Pubblicato in: Evergreen

Bracciale tennis: cos’è e perché acquistarlo

News PartnerNews Partner 4 settimane fa
Bracciale tennis cos'è e perché acquistarlo

Il suo nome tecnico è bracciale eternity di diamanti, poiché la sua peculiare fila di diamanti continua rende impossibile la distinzione tra inizio e fine, parliamo del bracciale tennis. A prendo la sezione dedicata al bracciale tennis su bluespirit.com, si apre tutto un mondo dedicato ad uno dei bijoux più apprezzati sia dalle donne che dagli uomini, in quanto è perfettamente in grado di unire eleganza, praticità e personalità.

Da dove prende il suo nome il bracciale tennis

Il suo nome deriva da un aneddoto legato alla disciplina sportiva del tennis: tra gli anni Settanta e gli anni Ottanta, la campionessa Chris Evert era infatti solita indossare come portafortuna un bracciale in oro bianco con un’unica fila di diamanti bianchi. Fu in occasione di un match degli US Open in cui improvvisamente si aprì la chiusura del bracciale e l’atleta chiese al giudica di gara di poter sospendere il match fintantoché il gioiello non fosse stato ritrovato. Questo episodio ebbe un lieto fine e da quel momento che venne appunto ribattezzato tennis bracelet proprio dall’atleta statunitense.
Questo episodio ha dunque segnato la nascita di una vera e propria pietra miliare dello stile, poiché il gioiello ha subito migliaia e migliaia di interpretazioni pronte a soddisfare tutti i gusti e tasche.

Come scegliere il bracciale tennis

Prima di procedere all’acquisto di un bracciale tennis più adatto alle nostre esigenze, si raccomanda di prendere in considerazione alcune caratteristiche importanti, tra cui:

  • flessibilità: ossia la forma che assume nel momento in cui lo si lascia libero tra le mani. Dal grado di uniformità si denota l’elevata qualità o meno della lavorazione.
    Meglio dunque evitare i bracciali eccessivamente rigidi, poiché potrebbero rompersi dopo poco tempo;
  • qualità dei diamanti o delle pietre utilizzate, che conferiranno la particolare lucentezza del bijoux. I diamanti sono quelli più utilizzati, ma ne esistono di infinite varianti di colore e di fascia di prezzo a seconda della pietra scelta. Le pietre in ogni caso devono essere inserite in modo tale da coprire completamente la montatura;
  • chiusura: per avere la certezza di aggiudicarsi un bracciale tennis di qualità, controllare che la chiusura sia a scomparsa.
    Per la sua realizzazione, si evita infatti l’utilizzo di moschettoni di chiusura facili da notare e che rovinano inesorabilmente l’estetica del gioiello.
    Si consiglia inoltre di puntare ad un modello dotato di un sistema di sicurezza laterale, in modo da evitare la perdita durante l’indosso;
  • frequenza e occasione d’uso: se si intende indossare il bracciale tennis tutti i giorni, meglio puntare su una dimensione discreta e che non impedisca in alcun modo i movimenti, diversamente si può osare anche per un modello più importante e vistoso.

Cosa simboleggia il bracciale tennis

Il nome tecnico “eternity” non deriva solo dalla peculiare illusione ottica che fa apparire il bracciale infinito, ma anche dal fatto che il bracciale tennis può simboleggiare un profondo legame sentimentale che può essere d’amore come di amicizia.
Per questo motivo diventa il regalo perfetto non solo per la persona amata, ma anche per una per cui si nutre una grande stima.