Pubblicato in: Fiere

Ritorna l’Artigiano in Fiera, con spettacoli e cibo da ogni parte del mondo

Alessio Cappuccio 2 settimane fa
artigiano_in_fiera_2017

Giunge alla 22esima edizione una della manifestazioni che maggiormente caratterizzeranno il periodo pre-natalizio di Milano, ovvero l’Artigiano in fiera che si svolge alla Fieramilano di Rho-Pero (affettuosamente ma erroneamente conosciuta anche come la Fiera dell’Artigianato).

Si rinnova dunque l’appuntamento con la grande rassegna a ingresso gratuito di produzioni artigianali provenienti da ogni parte del mondo, che quest’anno, dal 2 al 10 dicembre. avrà come filo conduttore il tema “Artigiani creatori di bellezza e di bontà. Originali per definizione”.

Artigiano in Fiera 2017: le novità e gli espositori

Tra le novità di quest’edizione troviamo non solo l’allargamento, con l’inclusione di un padiglione in più per un totale di 10, ma anche la creazione di un vero e proprio villaggio delle arti e dei mestieri del mondo, a garantire maggiore rappresentatività a tutti i Paesi dei vari continenti. Oltre a offrire la maestria degli artigiani in performance live, le delegazioni forniranno anche il materiale per un vasto programma di spettacoli con danze e canti tradizionali giornalieri (a questo link il programma).

artigiano_in_fiera_2017_3

Grande risalto verrà dato dunque alle tradizioni millenarie della Cina, che nel suo nuovo China Pavillion, costruito intorno al tema “One belt, one road”, presenterà la sua ricca produzione frutto di tradizioni quali quella del tè, la lavorazione della porcellana e dei tessuti lavorati dall’etnia Miao ma anche attraverso le danze al suono del Lusheng, tipico strumento a fiato. L’Iran invece si presenta a cavallo tra modernità e tradizione, proponendo merci tipiche come i datteri, i tappeti, le miniature, ma anche le esibizioni dei Ronak, band specializzata in canzoni folcloristiche in abbigliamento tradizionale. Voce anche all’Africa, che tra i tanti presenta gli artigiani senegalesi di Dakar, provenienti dal craft village Soumbédioune.

In tutto saranno 3mila gli espositori provenienti da oltre 100 Paesi, ma ovviamente l’Italia avrà uno spazio speciale. Tutto lo Stivale verrà rappresentato, a partire dai tonni di Carloforte e di Favignana fino alle innovazioni di pasticceria della Campania e della Calabria, passando per la tradizione trentina del legno e le scarpe e i cappelli realizzati nelle Marche, per fare qualche esempio.

Artigiano in Fiera 2017: aree speciale e ristoranti

Aree ad hoc sono dedicate agli appassionati di moda, design, creatività e arredamento, che troveranno pane per i loro denti nel campo dell’abbigliamento (nella zona Moda&Design), dell’hobbistica (nel Salone della creatività) e della cura della casa (nella zona Abitare la Casa), più un nuovo Bridal Show, salone tutto dedicato agli sposi.

Da non perdere anche la presenza della Nazionale italiana degli chef, che si esibirà per l’intero periodo nella realizzazione di piatti e show-cooking nel nuovissimo Artimondo restaurant, dedicato alle migliori ricette del made in Italy. Va poi ricordata una delle grandi attrattive dell’Artigiano in Fiera, ovvero la presenza di oltre 40 ristoranti che renderanno possibile assaggiare piatti e pietanze provenienti da ogni parte del globo (1 ristorante africano, 7 dal Centro-Sud America, 8 asiatici, 10 europei e ben 17 da tutte le regioni d’Italia).

artigiano_in_fiera_2017_2

Come arrivare alla Fieramilano di Rho

In treno

Treni regionali delle linee Milano Domodossola, Milano-Varese, Milano-Arona e Milano-Luino

Treni suburbani

  • Linea S5 Treviglio-Varese (con fermata nelle stazioni del Passante ferroviario)
  • Linea S6 Treviglio-Novara (con fermata nelle stazioni del Passante ferroviario)
  • Linea S11 Chiasso-Rho / (con fermata nelle stazioni di Milano P. Garibaldi, Milano Villapizzone, Milano Certosa) – (in occasione di Artigiano in Fiera il servizio ferroviario della linea S11 verrà esteso fino alla stazione di Rho-Fiera anche nei giorni di sabato, domenica e festivi)

In metropolitana

Metro linea 1 Rossa- Fermata Rho Fiera
Biglietto di solo andata: il prezzo del ticket è di 2,50 euro; Biglietto andata e ritorno: il prezzo del ticket è di 5 euro.

In auto

Autostrada A4 Torino – Venezia uscita Pero – FieraMilano.
Tangenziale Ovest direzione nord, uscita FieraMilano.
Dall’Autostrada A8/A9 direzione Milano, alla barriera seguire per A4 Venezia, uscita FieraMilano.
Strada Statale 33 del Sempione, superata Pero seguire le indicazioni FieraMilano.

Parcheggio

In Fiera disponibili 10mila parcheggi. Il costo è di 2,50 euro all’ora, fino a un massimo giornaliero di 17 euro, tariffa speciale in occasione di Artigiano in Fiera

Riassumendo

Artigiano in Fiera 2017
Fiera Milano | Rho
Dal 2 al 10 dicembre – dalle 10 alle 22.30
Ingresso gratuito
Sito ufficiale

artigiano_in_fiera_2017_1

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!