Pubblicato in: Guide

Ponte del 2 giugno: 5 idee per una giornata fuoriporta vicino a Milano

Beatrice Curti 3 settimane fa
gita-pasquetta-vicino-milano-min

Quest’anno il 2 giugno cadrà di giovedì, dandoci la possibilità di organizzare una fuga di qualche giorno lontani dalla metropoli. Per chi invece preferisce evadere per una sola giornata c’è l’imbarazzo della scelta! Che si tratti di un pic-nic o di una gita culturale, le cose da fare e da vedere sono innumerevoli. Noi ne abbiamo scelte 5, tutte pensate per non allontanarsi troppo da Milano e godersi un giorno di festa in vista dell’estate!

Bergamo e Brescia: gita culturale nelle Capitali della Cultura 2023

Le mura veneziane di Bergamo, Patrimonio UNESCO

Bergamo e Brescia sono due città che meritano di essere visitate più e più volte, per scoprire ogni angolo dei loro centri storici e della bellezza senza tempo che le caratterizza. Le due città lombarde sono diventate, loro malgrado, i simboli della lotta al COVID-19; per questo si è scelto di nominare entrambe Capitale Italiana della Cultura 2023. Due città unite nel dolore, ma anche nella bellezza.

Se Bergamo sorprende per l’eleganza dei grandi viali del centro e le strette viuzze medioevali della Città Alta, Brescia ricorda al mondo il suo antico ruolo di centro politico e culturale dell’antichità, grazie ai maestosi resti romani di Brixia, tra cui il Tempio Capitolino. Nelle due città la parola d’ordine, come sempre, è perdersi. Lasciarsi trasportare dal profumo dei casoncelli al burro e pancetta, farsi tentare da un pirlo all’ora dell’aperitivo e passo dopo passo scoprire nuovi scorci e angoli nascosti.

Gita sui laghi briantei

oggiono-lago-annone-min
Il lago di Annone

Conoscete i laghi briantei? Se la risposta è no, andateci subito (fatelo anche se la risposta è sì). Si tratta di un complesso di 4 laghi, incastonati tra i due rami del lago di Como, Qui l’immersione nella natura è totale, tra borghi medioevali, parchi naturali e le onde che increspano l’acqua del lago di Annone, del Segrino, di Pusiano e del lago di Alserio.

Su queste sponde lasciò il cuore anche Stendhal. Sulle rive del lago di Annone, il giovane scrittore francese ebbe infatti una breve storia con una bellissima pescatrice del posto; un aneddoto che racconterà con divertimento nei suoi diari privati.

Sui laghi briantei non si pratica solo l’arte del relax. Kayak, parapendio, trekking, yoga e lunghe pedalate sono solo alcune delle attività che da decenni animano la zona di Oggiono e del Monte Barro, uno dei più importanti parchi naturali della Lombardia, che si specchia nelle acque del lago di Annone.

Per scoprire di più su Oggiono e i laghi briantei non perderti la nostra guida dedicata!

Labirinto della Masone

Labirinto della Masone
Labirinto della Masone – Fontanellato (Parma)

Sapevate che a poco meno di due ore da Milano si trova il più grande labirinto al mondo in bambù? È il Labirinto della Masone di Fontanellato (PR), un luogo magico nel senso letterale del termine. Al centro del percorso si trova la collezione d’arte di Franco Maria Ricci, importantissimo grafico ed editore scomparso nel 2020.

Negli spazi che ospitano la collezione vengono allestite anche mostre temporanee, come quella aperta fino al 3 luglio: Aeropittura Futurista. L’esposizione offre una panoramica di un movimento che coinvolse alcuni tra i principali artisti italiani della prima metà del Novecento, seguendo il loro percorso rivolto anche nei confronti delle altre correnti che si svilupparono a partire dal Futurismo.

Paesaggi, aerei, visioni dall’alto a volte dilatate, distorte o addirittura capovolte: l’Aeropittura esalta temi quali la velocità, il movimento e la simultaneità del volo come atto fisico e come stato d’animo con le prospettive aeree riprese più e più volte. La mostra è aperta tutti i giorni, tranne il martedì, dalle 10.30 alle 19. L’accesso è incluso nel biglietto d’ingresso del Labirinto della Masone.

Gita fuoriporta sul Lago di Garda

vista-lago-garda-min
Foto di Beatrice Curti

Un altro lago, stavolta però decisamente più grande. Anzi, il più grande in assoluto: il lago di Garda. Questo immenso specchio d’acqua tocca tre regioni, Lombardia, Veneto e Trentino, regalando ad ognuna scorci e paesaggi che nulla hanno da invidiare al Mediterraneo.

Il Garda è una delle mete più amate da milioni di turisti italiani e stranieri, che ogni anno riempiono le strade degli splendidi paesini bagnati dall’acqua. Sulla sponda lombarda troviamo luoghi magici come Limone sul Garda, una cittadina che sembra strappata dalla Costiera Amalfitana, Sirmione, con il suo castello scaligero immerso nell’acqua e le rovine della villa di Catullo affacciate sul lago, e Gardone Riviera, dove si trova il Vittoriale di Gabriele d’Annunzio, il lascito di pietra costruito dal poeta per gli italiani mentre era ancora in vita.

La sponda veronese è quella più ampia, dove si trovano numerose cittadine degne di nota, collegate l’una all’altra dal lungolago: Peschiera, Garda, Lazise, Bardolino, Torri del Benaco, Brenzone sul Garda ecc. tutte quante meritevoli di almeno una tappa del vostro itinerario. Più a nord troviamo Malcesine, arroccata tra il lago e la montagna e poi il Trentino con Riva del Garda, l’ultima città del lago. Una vera perla, dove non arrivano barche a motore e l’acqua è trapuntata di vele bianche.

Per scoprire di più sul lago di Garda non perderti la nostra guida dedicata!

Primo bagno del 2022: dove se non in Liguria?

arenzano-litorale

La Liguria è considerata da decenni “il mare dei milanesi”, che ai primi caldi si riversano sulle magnifiche spiagge di sassi e ciottoli della riviera ligure. Tra le più amate c’è quella di Arenzano, la spiaggia di Genova. Un luogo perfetto per inaugurare la stagione dei bagni al mare 2022!

La spiaggia di ciottoli grandi e piatti si alterna a lidi sabbiosi o di ghiaia, attrezzate o libere. Si passa dalle spiagge con tutti i comfort alle calette raggiungibili solo a piedi o in barca, dove la tranquillità regna sovrana. Il mare è blu e profondo, con discese molto ripide specialmente sulle spiagge di ciottoli.

Per sapere dove fare il bagno e prendere il sole a poca distanza da Milano consulta la nostra guida sulle spiagge vicino alla città!

Milano Weekend