Pubblicato in: Mostre

Per un giorno le banche aprono i loro palazzi al grande pubblico

visite gratis palazzi banche
Foto: Daniel Case - Wikipedia

Sabato 5 ottobre i palazzi storici delle Banche operanti in Italia e delle Fondazioni di origine bancaria, dalle 10 alle 19, aprono le porte delle proprie sedi storiche e degli edifici più recenti commissionati ai più affermati architetti contemporanei.

“Invito a Palazzo”, promosso da ABI in collaborazione con ACRI, giunto alla XVIII edizione, ha l’obiettivo di dare la possibilità a decine di migliaia di cittadini, turisti e appassionati di visitare questi palazzi, generalmente chiusi perché sedi di lavoro.

L’ingresso è libero ed è arricchito da mostre, laboratori e concerti. I visitatori saranno accompagnati da guide specializzate. In alcuni casi è richiesta la prenotazione

Le Banche e le Fondazioni organizzeranno, inoltre, visite guidate illustrate da studenti delle scuole superiori. Guida per un giorno è il nome dell’iniziativa che ha lo scopo di diffondere l’arte nelle scuole, e sarà sostenuta dagli Uffici scolastici regionali.

Visite gratis ai Palazzi delle Banche di Milano: il programma di Invito a Palazzo

Torre Diamante (GRUPPO BNP PARIPAS ITALIA)

Piazza Lina Bo Bardi, 3

​​L’edificio denominato Torre Diamante è la nuova sede a Milano del Gruppo BNP Paribas Italia da novembre del 2016. Oggetto di uno dei più importanti interventi di riqualificazione urbana, l’edificio è inserito all’interno di un’area che rappresenta un’”icona” del nuovo skyline della città. Il grattacielo, i cui interni sono stati progettati dallo Studio Mantero, è situato all’estremità Est del nuovo complesso direzionale di Garibaldi/Porta Nuova, avviato nel 2009. Torre Diamante è la più alta costruzione in acciaio (140 m.) realizzata finora in Italia e si sviluppa su 30 piani di cui 27 ad uso ufficio e 3 piani tecnici, per una superficie complessiva di circa 28.000 mq.

L’edificio ha ottenuto la certificazione LEED GOLD, uno dei più alti livelli riconosciuti dal Green Building Council per immobili costruiti secondo i principi di sostenibilità ambientale. All’interno del grattacielo sono state collocate alcune importanti opere di arte contemporanea, parte del Patrimonio Artistico di BNL Gruppo BNP Paribas, che include oltre 5.000 opere, tra cui, i lavori in bronzo e acciaio rispettivamente di Arnaldo Pomodoro e Ettore Consolazione, l’olio su tela di Roberto Casiraghi e per l’occasione gli arazzi di Giuseppe Capogrossi e Giacomo Balla.​

Visite guidate gratuite, senza prenotazione, dalle 10.00 alle 19.00. Ingresso fino alle 18:00. Apertura straordinaria: dalle 9.00 alle 10.00 per scuole e gruppi su prenotazione: bnleventistituzionali@bnlmail.com​

Sede Banco Bpm

Piazza Filippo Meda, 4

Il palazzo di piazza Meda, sede centrale della Banca, fu costruito negli anni ‘30 su progetto dell’architetto Giovanni Greppi. Di grande effetto ​l’enorme cupola velario alta 18 metri che copre un’area di 1.000 mq. All’interno si possono ammirare cinque affreschi provenienti dalla vecchia sede di Palazzo Corio Casati, una riproduzione a grandezza naturale del Cenacolo Vinciano e, al centro del salone, alta più di cinque metri, la scultura di Arnaldo Pomodoro “Movimento”, realizzata nel biennio 1970-71.

Nel 2015 sono stati effettuati importanti interventi di manutenzione conservativa e restauro sulle facciate e sulla cupola velario del salone centrale, che hanno riportato alla luce la preziosità dei materiali utilizzati per la costruzione del palazzo e la luminosità originaria della cupola.

Visite guidate gratuite senza prenotazione. Mostra: “Mario Sironi. Il volto austero della pittura”. In collaborazione con la Fondazione Credito Bergamasco. Catalogo gratuito. Apertura al pubblico sino all’8 novembre. Feriali orario apertura sportello.

Palazzo storico della Banca Lombarda (UBI BANCA)

Via Silvio Pellico, 10

Adiacente al complesso monumentale della Galleria Vittorio Emanuele II, realizzata dall’architetto Giuseppe Mengoni tra il 1865 e il 1878, sorge il palazzo storico di quella che era la Banca Lombarda, fondata a Milano nel 1870. La sua costruzione rientra nel grande progetto di trasformazione dell’antico quartiere popolare a ridosso del Duomo, nel centro pulsante della vita intellettuale, commerciale ed economica della città. Oggi l’edificio, a cui lavorò anche l’ing. Luigi Robecchi, ospita prevalentemente gli uffici di UBI Top Private e uno sportello. Il percorso di visita, curato da Stefano Barlassina, ha inizio nel salone ottocentesco dove è allestita una importante opera dell’americano Sol LeWitt del 1986. La visita consente di scoprire luoghi generalmente inaccessibili al pubblico come il caveau sotterraneo(con armadi blindati d’epoca) e la Sala del Consiglio, dove sono ancora allestiti i ritratti dei fondatori che hanno posto le basi di Milano quale capitale economica e finanziaria di un regno nel 1870 appena nato.

Le visite guidate saranno effettuate ogni 30 minuti a partire dalle ore 10.00 (ultima visita ore 18.30). Per informazioni contattare Stefania Cantoni 02.62752131; stefania.cantoni@ubibanca.it

Gallerie d’Italia – Piazza Scala (INTESA SAN PAOLO)

Piazza della Scala, 6

​​Nel cuore di Milano, le Gallerie occupano un vasto complesso architettonico formato dai
Palazzi Anguissola e Brentani e dalla sede storica della Banca Commerciale, progettata da Luca Beltrami agli inizi del secolo scorso. Sede museale dal 2011, ospita le raccolte dell’Ottocento della Fondazione Cariplo e di Intesa Sanpaolo (Da Canova a Boccioni) e, da marzo 2015, il nuovo allestimento di Cantiere del 900, un affascinante percorso attraverso l’arte italiana del XX secolo e i suoi maggiori interpreti.​

“Un museo, più palazzi” un percorso che attraversa le sale settecentesche di Palazzo Anguissola e gli spazi storici di Palazzo Brentani rivoluzionati dall’architetto Michele De Lucchi.
Un’insolita visita ai gioielli delle Gallerie d’Italia dove i segreti dei palazzi saranno svelati attraverso il tatto.

Visite guidate gratuite della durata di 60’ con partenza ogni ora, dalle 10.00 alle 18.00. Prenotazione consigliata: numero verde 800.167.619, info@gallerieditalia.com. Solo su prenotazione, visite guidate per persone con disabilità sensoriale (non vedenti e ipovedenti), condotte da un mediatore con il supporto di tavole tattili, realizzate in collaborazione con la Fondazione Salvatore Maugeri e il Museo Omero di Ancona.​

Centro Servizi Gruppo bancario Credito Valtellinese

Via Feltre, 75

L’edificio, posto ai margini dell’area golenale del Lambro è contraddistinto da una pelle corrugata e vibrante intessuta da sottili mattoni rossi, che si ripiega a definizione di un potente angolo acuto proiettato verso il parco. Il progetto, che ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti in tema di sostenibilità energetica, è stato sviluppato da Creval Sistemi e Servizi, società di progettazione e gestione del real estate del gruppo Creval. Al suo interno, fra l’ampia hall elicoidale, le aree di ricevimento e gli uffici direzionali sono allestite opere – fra gli altri – di Sebastian Matta, Sergio D’Angelo, Alberto Savinio, Roberto Crippia e William Congdon.

UniCredit Tower

Piazza Gae Aulenti, 3
​​
Le tre UniCredit Towers costituiscono l’Headquarter del Gruppo. Si trovano nel cuore del rinnovato quartiere di Porta Nuova, la più grande opera di riqualificazione urbana realizzata fino ad ora nel centro di Milano. Per soddisfare la forte curiosità mostrata dal pubblico vengono organizzate delle visite guidate straordinarie della torre principale con vista della città da un piano alto; dal 2013 ad oggi UniCredit Tower A ha così ospitato più di 47.000 visitatori.​

Visite guidate, prenotazione obbligatoria con indicazione della fascia oraria di preferenza (10.00-12.00; 12.00 14.00; 14.00-16.00; dopo le 16.00) mail a: eventiculturali@unicredit.eu​ entro le ore 12.00 di venerdì 4 ottobre.​