Pubblicato in: Mostre

Paul Klee in mostra al Mudec

Cristina MaccarroneCristina Maccarrone 2 settimane fa
paul klee milano
Sezioni della mostra dedicata a Paul Klee. Credit photo: Lorenzo Passoni

Il Museo delle Culture ospita dal 31 ottobre 2018 fino al 3 marzo 2019 la mostra “Paul Klee. Alle origini dell’arte” dedicata a un pittore forse sconosciuto ai più, ma che invece ha avuto un rapporto molto intimo con l’Italia.

L’esposizione affronta il tema del primitivismo con un’originale revisione di questo argomento che, per Klee, include sia opere di epoche preclassiche dell’arte occidentale (come l’Egitto faraonico), ma anche l’arte tardo-antica, paleocristiana e coopta, l’Alto Medioevo, infine l’arte africana, oceanica e amerindiana.

100 opere suddivise in 5 sezioni non in ordine cronologico che hanno lo scopo di mostrare come il concetto di primitivismo in Klee assuma connotazioni diverso rispetto a come molti altri hanno considerato l’arte del passato, tra cui per esempio le avanguardie storiche.

Ma non solo: in esposizione anche le caricature fatte da Klee, il suo riscoprire l’arte religiosa e una parte molto bella dedicata ai bambini con il suo teatro delle marionette.

Volete saperne di più? Leggete la nostra recensione.

Orari della mostra: lunedì 14.30 – 19.30, martedì, venerdì e domenica 9.30-19.30, giovedì e sabato 9.30-22.30.

Costo del biglietto: 14 euro, 12 il ridotto, 8 euro il martedì per gli universitari e per i bambini dai 6 ai 13 anni, per quelli dai 3 ai 5 anni 4 euro, i minori in omaggio.

Potresti essere interessato a: