Pubblicato in: Mostre

Titanic VR Experience: al Museo della Scienza viaggio in realtà virtuale sui fondali dell’Atlantico

museo-della-scienza-milano

In fondo al mar, in fondo al mar, cantava Sebastian, il granchio migliore amico di Ariel la Sirenetta. Dal 19 gennaio è possibile scendere in fondo all’Oceano anche al Museo della Scienza e Tecnologia di Milano dove, grazie all’utilizzo della tecnologia VR (realtà virtuale) sarà possibile raggiungere il relitto del Titanic
 sui fondali dell’Atlantico, a bordo di un mini sommergibile.

L’esperienza, disponibile ogni sabato e domenica fino al 24 febbraio, è sviluppata in collaborazione con Sony Interactive Entertainment Italia. Attraverso i visori e i controller PlayStation VR, i visitatori potranno guidare un sottomarino a comando remoto alla scoperta del relitto del transatlantico e di reperti sommersi. L’esperienza è guidata da un animatore scientifico.

L’attività è inserita all’interno del programma VR Zone, che prevede un ricco calendario di attività educative ispirate ai temi del Museo come le esplorazioni di cielo e mare, la conquista dello Spazio e Leonardo da Vinci.

La prenotazione è obbligatoria su museoscienza.bestunion.com ed è accessibile a partire dai 12 anni di età.

Il costo è di 5 euro + biglietto d’ingresso (10 euro intero, 7,50 euro ridotto).

Orari: sabato alle ore 14,30, 15,30, 16,30 e 17,30
; domenica alle ore 11, 12, 14, 15, 16 e 17