Pubblicato in: Mostre

Un labirinto concentrico di bottiglie di plastica per sensibilizzare Milano

Alessio CappuccioAlessio Cappuccio 1 settimana fa
clean the oceans pavilion milano

Dal 13 al 16 luglio in Piazza del Cannone (Parco Sempione) la Scuola Superiore d’Arte Applicata – Super metterà in scena Clean the Oceans Pavilion, un’​installazione collettiva​ per sensibilizzare sull’inquinamento dei mari causato dalla plastica, promossa da Adidas, in collaborazione con Allzone e con il patrocinio del Comune di Milano.

In questi giorni la cittadinanza è chiamata a collaborare, con lo scopo di trasformare le migliaia di bottiglie di plastica raccolte in un padiglione, che avrà come finalità quella di fungere da simbolo dell’impegno nella lotta contro l’inquinamento dei mari.

Più bottiglie arriveranno e più il labirinto di forma concentrica sarà grande: a partire dal centro, infatti, la struttura diventerà sempre più ampia, in base alla quantità di bottiglie raccolte. Tutti sono dunque invitati a portare in loco bottiglie grandi, piccole, trasparenti o colorate, l’importante è che non siano troppo schiacciate e meglio se hanno ancora il tappo!

Fino al 12 luglio sarà possibile portarle dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 20 alla Scuola del Castello di via Alex Visconti 18.

Dal 13 al 16 luglio invece le bottiglie arriveranno in piazza del Cannone, Parco Sempione, ogni giorno dalle 10 alle 19.

Per informazioni: oceans@scuolaarteapplicata.it

In programma anche workshop creativi a cura di LopLop, associazione culturale, dedicati a grandi e bambini: ispirati alle opere realizzate da Veronika Richetrova, artista esponente della Pet Art, verranno realizzate sculture aeree a tema marino che assemblate creeranno un percorso immersivo sotto gli alberi.

Orari:

  • 10.30-12.30
  • 15.30-18.30