Pubblicato in: Food

Week and Food 2017: a Milano una settimana di eventi gastronomici per tutti i palati

week_and_food_2017_milano
Foto: GraphicStock


 

Chi ha mai detto che Milano non è una città attenta alla gastronomia? Come se non bastassero le fiere e i tantissimi eventi dedicati all’argomento, dal 4 all’11 maggio la città ospiterà infatti Week and Food 2017, l’enorme raccolta di attività organizzate da TUTTOFOOD e Fiera Milano.

Una settimana dedicata al food & beverage di alta qualità è dunque quella che attende i cittadini milanesi, con appuntamenti adatti agli esperti, ai curiosi o ai semplici golosi: il palinsesto infatti spazierà dagli show-cooking agli aperitivi esclusivi, passando per masterclass, degustazioni e talk-show e comprendendo anche percorsi di educazione alimentare e riscoperta della biodiversità.

Le zone più trendy e in voga della città come Garibaldi-Porta Nuova, Sempione e Tortona ospiteranno percorsi educativi e momenti conviviali che favoriranno gli incontri tra professionisti e appassionati. Inoltre la partnership con JRE – Jeunes Réstaurateurs d’Europe, porterà prestigiosi chef stellati in 7 hotel che ospiteranno a turno, ogni giorno, esclusivi aperitivi a 5 stelle.

L’iniziativa di Wook and Food 2017 rappresenta una parte del più ampio progetto Milano Food City, ed è realizzata insieme al Comune di Milano, Regione Lombardia, e Confcommercio Milano. Tantissime le iniziative incluse nel calendario della manifestazione, raccolte in alcune macrosezioni.

TUTTOFOOD

La fiera internazionale Business-to-Business dedicata al food & beverage, si svolgerà dall’8 all’11 maggio presso la Fiera Milano di Rho, di cui Week and Food di fatto costituisce il “fuorisalone”. Giunta alla quinta edizione, si tratta di un appuntamento irrinunciabile per i professionisti del settore, comprendente workshop, seminari, convegni e meeting.

Festa del Bio

Presso il Palazzo Giureconsulti di via Mercanti va in scena il 6 maggio la Festa del Bio, aperta a produttori, aziende, consumatori, giornalisti, blogger e visitatori. In via Mercanti vengono inoltre allestiti degli spazi espositivi dove i partner dell’evento espongono prodotti, servizi, progetti e dialogano con il pubblico presente. Qui di seguito il programma della manifestazione

  • Talk: Il biologico Made in Italy. Un successo mondiale dalle 10.15 alle 11.15
    Inaugurazione della giornata dalle 11.45 alle 12.45
  • Talk: Bio e comunicazione dalle 12.15 alle 13.15
  • Talk: Nutrizione e benessere. Sono quello che mangio dalle 14.45 alle 15.45
  • Talk: Agricoltura biologica: senza pesticidi per la salute dell’ambiente dalle 16.15 alle 17.15
  • Vivo il BIO dalle 17.45 alle 18.45

FoodFriends

Palazzo Bovara dal 4 all’11 maggio, in corso Venezia 51

La struttura resterà aperta al pubblico tutti i giorni dalle ore 11 alle ore 19 con showcooking e happy hour, cocktail a base di caffè e finger food preparati dai maestri del caffè. Verrà ripercorsa la filiera del caffè, con spiegazione al pubblico delle miscele e dei caffè monorigine, e inoltre è previsto un mini corso sull’utilizzo corretto della moka e la SfidaMoka, gara amatoriale del caffè con finale domenica 7 maggio alle ore 16. Degustazioni di specialità preparate dalla chef Miriam Bocchetta con le spezie di James 1599 e dei vari tipi di caffè delle torrefazioni presenti.

Domenica 7 dalle 11 alle 17 giornata dedicata ai bambini con l’Happy Meal di Mc Donald, cappuccini colorati e merende salutari con frutta, verdura, yogurt, gelato, succhi di frutta e merendine. Previste aree gioco colorando la schiuma dei cappuccini, assistiti dai Maestri del Caffè, e sperimentando i tavoli interattivi di Videothron pensati per loro.

Casello Ovest di Porta Venezia – dal 4 all’11 maggio

Dettaglianti ortofrutticoli (8 e 9 maggio alle ore 14,30), macellai (8 maggio alle ore 14,30), erboristi (9 maggio alle ore 20), panificatori (10 maggio alle ore 14,30) ed enoteche approfondiranno temi legati al valore della frutta e della verdura, della carne, delle tisane, del pane della tradizione milanese con esperti e degustazioni e masterclass sul vino di WineMi il 4, 5, 9, 10 e 11 maggio alle ore 20.

Art-Arti della Tavola organizza eventi, degustazioni e una mostra dal titolo “La tavola con Gusto: bellezza, cultura e cottura”. Degustazioni di risotto al Berlucchi e all’Amarone con robot multifunzione di ultima generazione il 5 e 9 maggio alle ore 20; di centrifughe e smoothies l’8 e 9 maggio alle 14,30; il rito delle tisane e degli infusi con mug e bollitori d’artista il 9 maggio alle 20 oltre a degustazioni di vino con calici ad hoc (nei masterclass di WineMi) e l’utilizzo di coltelli giusti per esaltare la fibra della carne (8 maggio ore 14.30).

Capac Villaggio della Pizza – dall’8 al 10 maggio – viale Murillo 17

Il Capac Politecnico del Commercio e del Turismo apre al pubblico dall’8 al 10 maggio dalle ore 18 alle ore 22.

Il 9 maggio alle ore 18.30 è previsto un seminario formativo-didattico sulle materie prime da scegliere per ottenere pizze ben lievitate, croccanti, leggere e gustose, con un occhio alla salute senza pregiudicare il gusto. Un tecnico pizzaiolo preparerà alcune ricette messe a punto con la Fondazione Veronesi.

L’8 maggio alle ore 20.30 degustazioni di pizza creativa; di focaccia il; lezioni sul Il 9 maggio alle 18.30 degustazioni di focaccia. Lezioni sul corretto uso del forno a legna (il 9 alle 18) e del forno a nastro (il 10 alle 18) con showcooking degli studenti e dei loro maestri e degustazioni. L’8 maggio verrà organizzata una Pizza Masterclass alle 18.30 e Pizza Lab for kids il 10 maggio alle ore 17.

Aperivi a 5 stelle dal 4 all’11 maggio

I ristoranti degli hotel che aderiscono ad Apam – Associazione Provinciale Albergatori Milano – prepareranno aperitivi particolari a cura di chef prestigiosi per un rito tutto milanese. Inoltre verrà offerto un ‘’risotto alla milanese FoodFriends’’ a chi ordinerà una portata principale. Per l’elenco delle strutture consultare http://confcommerciomilano.it/it/foodfriends

Mercato comunale coperto di Wagner – 6 maggio dalle ore 18.30 alle 24

Degustazioni e percorsi del gusto tra assaggi di formaggi, taglieri di salumi, degustazioni di carne e pesce, pane senza dimenticare gli amici a 4 zampe.

Mercato comunale coperto di Morsenchio – 6 maggio dalle ore 10 alle 24

1° Milano Barbecue Contest: gara di barbecue di pesce, carne, costine e showcooking con premiazione e cena finale.

Degustazioni in città – dal 4 all’11 maggio

Iniziative dei singoli negozi: dimostrazioni sui temi della sana alimentazione, della conservazione e cottura dei cibi. Degustazioni di vino, salumi, frutta, tisane e the. Per l’elenco completo delle attività consultare http://confcommerciomilano.it/it/foodfriends

​Marghera Food District – 10 maggio, dalle ore 18 alle 22

Via Marghera si anima con menu speciali e dedicati in tutti i ristoranti dell’area; i negozi invece realizzeranno al proprio interno dei percorsi degustativi per far provare agli avventori le eccellenze che i negozi del quartiere propongono. La serata, organizzata da Asco De Angeli, sarà allietata dalla presenza di artisti e musicisti.

PDF – People Ÿ Drink Ÿ Food – dall’8 all’11 maggio, dalle 18 alle 22,30

Ascopier organizza in via Pier Della Francesca eventi, food&drink, show cooking, conferenze, mostre, spettacoli e flash mob. Un percorso enogastronomico con produttori e degustazioni all’interno dei negozi (circa 90 attività). Solidarietà con Castelluccio di Norcia, i prodotti tipici della loro terra e due serate di cene umbre. Parte del ricavato andrà loro devoluto. I bambini della Scuola Mantegna illustreranno il cibo con immagini fotografiche. Show cooking con pasticceria e BBQ.

SA[R]PORE – dall’8 all’11 maggio – quartiere Sarpi

In via Paolo Sarpi e dintorni sarà possibile scoprire e sperimentare, attraverso un percorso fra le Botteghe Storiche, gli street food e i locali di qualità, i sapori e i gusti di eccellenze in un quartiere fra i più internazionali di Milano. Il 10 maggio serata con eventi, musiche, artisti di strada, e animazioni per condividere attraverso il food il piacere di stare assieme.

Il gusto di stare in salute – dal 4 all’11 maggio – via Spadari

Via Spadari organizzerà all’interno dei negozi dei talk show, con ospiti di rilievo ed esperti di settore, declinati sui temi della salute. Al termine di ogni incontro sarà preparato un Healty Hour, un happy hour della salute dedicato al tema di cui si è discusso durante il talk show.

Dalla padella alla brace in via Vittor Pisani – 6 maggio, dalle ore 11

Promozione della cultura della cucina tradizionale italiana e in particolare della costina di maiale alla griglia. Il pubblico potrà gustare un prodotto di qualità a marchio De.co preparato dalle mani esperte di professionisti. Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza. Il pubblico che acquisterà la carne preparata dei maestri accademici avrà la possibilità di degustarlo negli spazi dei pubblici esercizi adiacenti che potranno consigliare abbinamenti di vini e altre bevande.

Fondazione Feltrinelli

Anche la Fondazione Feltrinelli di viale Pasubio 5 dedicherà dal 4 al 10 maggio una serie di eventi legati a Week and Food 2017. Un occhio di riguardo è riservato al dibattito e alla riflessione sulle grandi sfide globali quali il diritto al cibo e la sostenibilità delle produzioni agroalimentari, Verranno coinvolte numerose realtà che offrono contenuti e proposte nel campo della ricerca, dell’innovazione tecnologica, dell’impresa, delle pratiche di comunità, dell’educazione, delle arti e dei linguaggi performativi per abilitare nuove competenze, professioni, soluzioni e per garantire accesso al cibo e qualità di vita per tutti gli abitanti del pianeta.

Visitabile per l’intera settimana dalle 10 alle 21 la mostra Food for All! Images from the world’s food cultures, un’installazione visiva in motion con fotografie d’autore, musica e parole.

Questo il calendario

  • Attività per i bambini
    4 maggio dalle ore 10 00 12
    Altromercato del cacao – a cura di Il Sandalo Equosolidale Altromercato, per scuole secondarie di I e II grado
    5 maggio dalle ore 10 alle 12
    Io mangio tutto – a cura di ActionAid Italia, per scuole primarie
    6 maggio e 7 maggio dalle ore 15 alle 17
    Nell’orto di Brik il Bruco oggi si gioca a … l’orto magico – a cura di Roberta Bianchi, età 4-6 anni
    I timbri dell’orto magico – a cura della sezione Didattica dell’associazione Amici di Brera, età 4-6 anni
    Segui il flusso – a cura di SanPellegrino, età 6-10 anni
    9 maggio dalle ore 10 00 alle 12
    Mov_Eat il cibo in movimento – a cura di Simona Beolchie e Lorenza Sganzetta, per scuole primarie
    10 maggio dalle ore 10 alle 12
    Mov_Eat il cibo in movimento – a cura di Simona Beolchie e Lorenza Sganzetta, per scuole secondarie
  • SolutionsLab
    4 maggio dalle ore 15 alle 18
    Biotech Lab – Come si nutre il pianeta in modo sostenibile?
    5 maggio dalle ore 15 alle 18
    Making Lab – Come dare valore al contenuto culturale, identitario, estetico del cibo
    8 maggio dalle ore 15 alle 18
    Food Policy Lab – Come la produzione di cibo contribuisce alla vivibilità e sostenibilità dei nostri contesti di vita?
    9 maggio dalle ore 15 alle 18
    Social Innovation Lab – Come raggiungere stili di vita e consumo alimentare responsabili?
    Talk
    4 maggio ore 19
    Il cibo del futuro: nuovi consumi e responsabilità
    5 maggio ore 19
    Cibo e qualità della vita
    8 maggio ore 19
    0 hunger
  • Cibo ad arte – Musica, teatro, cinema, letture e dialoghi attorno al cibo
    4 maggio ore 21
    Sotto di noi il diluvio – reading di Lella Costa
    5 maggio ore 21
    In vino veritas ovvero Ubriachi d’opera – concerto lirico a cura del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano
    6 maggio ore 20,30
    Programma in definizione
    7 maggio ore 20,30
    Theater of Life/Il Refettorio – proiezione film e interventi di Peter Svatek, Giulio Iacchetti e Luciano Gualzetti
    8 maggio ore 21
    Dialogo tra Simonetta Agnello Hornby e Filippo La Mantia
    9 maggio ore 21
    Suoni e sapori: odi elementari, musiche alimentari – concerto: Ruggero Laganà pianoforte, Sonia Grandis  voce recitante
    10 maggio ore 21
    Mangiarealtà – proiezione film La Ricotta di Pier Paolo Pasolini con interventi di Giovanni Agosti e Jacopo Stoppa

Italian Gourmet

Presso il Superstudio Più di viale Tortona dal 6 al 10 maggio si celebreranno in modo inedito le radici dell’Alta Cucina del nostro Paese. 16 tra i più importanti chef stellati italiani, provenienti da ogni regione d’Italia offriranno un’esperienza impareggiabile: un viaggio nel gusto italiano, la possibilità di scoprire in chiave contemporanea i grandi classici della nostra tradizione, conoscerne la storia e i segreti, imparare a riprodurli e – soprattutto – a degustarli.

Questi gli orari

  • Sabato 6 maggio: 18 – 23
  • Domenica 7 maggio: 12 – 23
  • Lunedì 8 maggio: 12 – 15 e 18 – 23
  • Martedì 9 maggio: 12 – 15 e 18 – 23
  • Mercoledì 10 maggio: 10 – 13

Previsto un Agorà del cibo, con dibattiti e talk cui parteciperanno grandi chef, giornalisti, esperti e opinion leader insieme per confrontarsi e crescere. Nell’Arena del cibo si terranno masterclass e showcooking no stop all’insegna dei grandi piatti della cucina italiana in chiave stellata.

Nel caffè letterario si svolgeranno incontri letterari senza prendersi troppo sul serio per conoscere l’altra faccia dei grandi protagonisti. E poi saranno presenti giornalisti e blogger per parlare di ricette ma anche esprimere pensieri in libertà.

Taste of Milano

Noto come il Festival degli Chef, l’evento che si svolgerà presso il The Mall di piazza Lina Bo Bardi dal 4 al 7 maggio, e che è giunto all’ottava edizione, dà ai visitatori la possibilità di assaggiare 80 piatti cucinati da 20 chef stellati che proporranno a un prezzo accessibile – dai 6 ai 10 euro – un menu di 4 portate.

Nelle giornate di  giovedì 4 e venerdì 5 maggio potranno essere gustate le creazioni culinarie di:

  • Ceresio 7 Pools and Restaurant  – Chef Elio Sironi
  • Felix Lo Basso  – Chef Felice Lo Basso
  • Finger’s  – Chef Roberto Okabe
  • Langosteria – Chef Denis Pedron//Domenico Soranno
  • Mantra Raw Vegan –  Chef Alberto Minio Paluello
  • Quechua – Chef Rafael Rodriguez
  • Ristorante Sadler – Chef Claudio Sadler
  • Tano Passami L’Olio – Chef Tano Simonato
  • Vinciguerra Restaurant – Chef Ilario Vinciguerra
  • Vun – Park Hyatt – Chef Andrea Aprea

Ed ecco la lista di ristoranti e chef previsti per sabato 6 e domenica 7 maggio:

  • Acanto – Chef Alessandro Buffolino
  • Ada e Augusto – Chef Takeshi Iwai
  • Il Liberty – Chef Andrea Provenzani
  • Il Ristorante Trussardi Alla Scala – Chef Roberto Conti
  • Innocenti Evasioni – Chef Tommaso Arrigoni//Eros Picco
  • La Locanda del Notaio – Chef Edoardo Fumagalli
  • Ristorante Berton – Chef Andrea Berton
  • Ristorante Rubacuori by Venissa – Chef Andrea Asoli
  • Unico Ristorante – Chef Fabrizio Ferrari
  • Wicky’s Wicuisine – Chef Wicky Priyan

Il costo del biglietto di ingresso parte da 16 euro a persona con riduzioni per i più piccoli, acquistabili in prevendita su www.tasteofmilano.it e i canali Ticketone.

Questi gli orari di Taste of Milano

  • 4 Maggio – giovedì 19 – 24
  • 5 Maggio – venerdì 12 – 15,30 (su invito) e 19  – 24
  • 6 Maggio – sabato 12 – 16:00 (sessione speciale al costo di 10 euro) e 19 – 24
  • 7 Maggio – domenica 12 – 16 e 19 – 23

Previste anche una serie di attività collaterali organizzate da Illy, Ethiad Airways, Birrificio Angelo Poretti, Ferrarelle, Esselunga, Electrolux, PassionQking e Associazione Chef e Pasticcieri Italiani, Cocktail Academy. Per il programma dettagliato di competizioniincontri, workshop, corsi di cucina, blind taste e masterclass vi rimandiamo alla sezione di riferimento del sito ufficiale.

E per coloro che non possono partecipare alla manifestazione è disponibile il servizio di UberEats, che dal 2 al 7 maggio rende possibile ordinare a domicilio due piatti dal menu del Felix Lo Basso Restaurant de Il Liberty tra quelli proposti a Taste of Milano.

Etichette:

Forse sei interessato a: