Pubblicato in: News Viaggi

Supermilano Days 2016: ville, chiese, corti e cascine aperti tra Milano e provincia

supermilano-days
Archivio Fotografico Pro Loco Settimo Milanese-Stalla via Rilè primi anni '80.jpg

Condividi su WhatsApp/e-mail:

Ville, chiese, corti e cascine aprono le loro porte in occasione di Supermilano Days 2016, la manifestazione primaverile volta alla promozione e valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale lombardo, giunta alla sua nona edizione. Un appuntamento molto amato tanto da richiamare dal 2008, anno della sua nascita, oltre 350mila visitatori.

Tanti i comuni interessati per un ricco calendario di iniziative che si susseguiranno dal 30 aprile all’8 maggio 2016 tra Milano, Arese, Baranzate, Bollate, Cesate, Cornaredo, Novate Milanesese, Pero, Pregnana Milanese, Senago, Settimo Milanese, Solaro e Vanzago, Cesano Maderno, Desio, Limbiate e il Parco delle Groane.

Focus di quest’anno le corti e le cascine che popolano il territorio lombardo, rappresentando il tessuto storico, sociale e culturale della tradizione, che faranno da cornice a feste di primavera, spettacoli, eventi, visite. Nelle corti, ma non solo, i visitatori potranno assistere a performance musicali, teatrali e artistiche per tutti i gusti, dalla musica gospel al pop, dalla classica alla lirica, al jazz, divertenti spettacoli di cabaret, canzoni in milanese.

Non mancheranno inoltre le visite a ville e palazzi come Villa Valera ad Arese, la chiesa di vetro a Baranzate, Villa Arconati e Fabbrica Borroni a Bollate, Casa Testori a Novate, Attrezzeria Scenica Rancati a Cornaredo, la storica locomotiva Gamba de Legn a Settimo Milanese, le Ville Gentilizie (Villa Crivelli Pusterla – Limbiate, Villa Tittoni Traversi – Desio, Palazzo Arese Borromeo – Cesano Maderno).

E visto che si  nel pieno della primavera, tanti anche gli appuntamenti all’aperto per rinnovare il contatto con la natura: biciclettate, camminate e percorsi botanici, escursioni all’interno di aree protette come le Oasi WWF di Vanzago e del Caloggio e gli orti aperti al Boscoincittà di Milano.

Per i più piccoli numerose attività pensate per i bambini, tra laboratori, spettacoli, caccia al tesoro, visite guidate ad hoc. Proprio per i bambini, la nuova edizione propone anche la riscoperta dei giochi antichi e dimenticati come biglie, i trenini di legno, la sfida ai quattro cantoni, il cavallo a dondolo. Ecco dove:

– Baranzate, Sagrato della Chiesa di N.S. della Misericordia: sabato 30 aprile nel pomeriggio Alla scoperta dei giochi dimenticati per bambini dai tre anni in su; sabato 7 maggio Marco Binetto, coltivatore diretto!, spettacolo giocoso per bambini dai 6 ai 13 anni,

– Bollate, Cassina Nuova, Corte del Fabbro: domenica 8 maggio Festa in corte, libri, storie, pranzo con risotto e asparagi e nel pomeriggio prodotti tipici, laboratori, canti e Antichi giochi per bambini.

– Cornaredo, Piazzetta Dugnani, via Roma: domenica 8 maggio, La “Curta”, mattino e pomeriggio nel Giardino dei giochi dimenticati con lippa, tiro alla fune, elastico, un-due-tre stella

 

Scarica il programma delle iniziative dei Supermilano Days 2016

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!