Pubblicato in: News

Le Guglie e le Stelle: una serata magica sulle Terrazze del Duomo

AvatarMarco Valerio 6 anni fa

Duomo_roof-1024x575Ammirare le stelle dalle guglie del Duomo? Si può fare. Il Comitato MI’mpegno, infatti, in collaborazione con la Veneranda Fabbrica del Duomo, presenta l’evento Le Guglie e le Stelle, che si terrà sabato 6 settembre, alle ore 20, presso le Terrazze del Duomo di Milano.

Un’inusuale e suggestiva cornice che sarà accompagnata dalle voci di Marco Bersanelli, astrofisico dell’Università degli Studi di Milano e di Marcello Menni, esponente della Veneranda Fabbrica del Duomo.

Le Guglie e le Stelle è pensata come una serata sulle terrazze del Duomo per osservare il cielo e le stelle che splendono su Milano: con la guida di Marco Bersanelli si andrà alla scoperta della grande cupola dell’Universo e degli Astri che dallo spazio guardano la nostra città, ricordandoci l’infinito che ci circonda.

Il Duomo sarà un osservatorio astronomico privilegiato grazie alla sua architettura, solida e fragile allo stesso tempo, che esprime il connubio tra le fatiche della vita quotidiana e la naturale tensione dell’uomo verso il cielo.

L’evento Le Guglie e le Stelle sarà corredata dai versi della Divina Commedia di Dante Alighieri e dalle poesie di Giacomo Leopardi che accompagneranno il pubblico nel corso della serata. Sono state scelte le parole di questi due grandi poeti in quanto la loro poesia è stata da sempre l’espressione e la sintesi del rapporto tra l’Uomo e l’Universo.

Per partecipare all’evento è necessario presentarsi almeno 30 minuti prima dell’inizio, per consentire a tutti i partecipanti un’agevole salita.

In caso di maltempo, l’iniziativa verrà necessariamente rinviata.

I partecipanti dovranno trovarsi presso l’ascensore nord (lato Corso Vittorio Emanuele) dove si potrà acquistare il biglietto di accesso alle terrazze: 10 euro per la salita a piedi più l’audioguida, 15 per la salita in ascensore e audioguida.

Prenotazione obbligatoria, fino ad esaurimento posti. Per prenotarsi scrivere all’indirizzo: comitato.mimpegno@gmail.com oppure consultare il link www.mimpegno.com

Etichette: