Pubblicato in: Libri

Il cibo dell’altro, migrazioni e tradizioni culinarie all’Archivio di Stato di Milano

Carla Polizzi 4 anni fa
Cibo e benessere

Cibo e benessereSi terrà mercoledì 11 dicembre alle ore 17.30 presso l’Archivio di Stato di Milano, via Senato 10, l’incontro su cibo, storia e società dal titolo ‘Il cibo dell’altro’ organizzato nell’ambito de ‘Dalla terra alla tavola, vita in cucina’ progetto intorno al cibo tra storia e cultura presentato nel 2012 e avviato ad aprile di quest’anno.

Ideata da vari enti milanesi e lombardi – Biblioteca Nazionale Braidense, Soprintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia, Archivio di Stato di Milano, Associazione BiblioLavoro e Fondazione Isec – la manifestazione vuole dare “visibilità alla tradizione, alla creatività e all’innovazione nel settore dell’alimentazione” facendo esplicito riferimento alla valorizzazione della “conoscenza delle ‘tradizioni alimentari’ come elementi culturali ed etnici” attraverso progetti, incontri, mostre e percorsi didattici nelle scuole.

La documentazione e i materiali conservati presso gli istituti di cultura aderenti al progetto verranno analizzati e discussi nell’ottica della ricostruzione storica di tutto ciò che gravita attorno alla cucina, come gli spazi di condivisione e gli strumenti per cucinare, ambito di dialogo e confronto anche con altre culture.

Al centro dell’incontro ‘Il cibo dell’altro’ il tema dei flussi migratori analizzato dal punto di vista del cibo, delle tradizioni e delle innovazioni alimentari, e la possibilità di formulare nuovi scenari di lettura ed interpretazione della storia del nostro paese a partire dall’individuazione, tramite il cibo, di spazi di cultura e percorsi individuali e comunitari.

Per ulteriori informazioni www.semidicultura.beniculturali.it

Etichette: