Pubblicato in: News

Expo in Città: presentati i video storytelling realizzati da artisti under 30

Marco Valerio 4 anni fa

baciohayezSono stati presentati, presso la Galleria Rizzoli, i video che hanno vinto il concorso VideomakARS ideato da Fondazione Italiana Accenture in collaborazione con Fondazione Milano – Civica Scuola di Cinema, con il patrocinio del Comune di Milano.

I tre video (IncontrARTI a Milano, BE Art e Città di idee) fanno rivivere le sei opere d’arte elette come icone della città di Milano per i sei mesi di Expo in Città. Video ambasciatori nati dalla creatività di giovani registi under 30: è questo l’obiettivo dei racconti che saranno visibili dai prossimi giorni su tutti i canali di comunicazione di Expo in Città, Fondazione Italiana Accenture e Comune di Milano.

Tutti i video realizzati e premiati raccontano un’idea per vivere Milano e scoprire la sua bellezza insieme a Expo in Città e alle sei icone. Le sei icone note in tutto il mondo e rappresentative dell’identità culturale milanese scelte per il concorso VideomakARS erano: Il Quarto Stato di Giuseppe Pellizza da VolpedoIl Bacio di Francesco Hayez, Lo Sposalizio della Vergine di Raffaello SanzioLa Pietà Rondanini di Michelangelo BuonarrotiIl concetto spaziale di Lucio FontanaL’Ultima Cena di Leonardo da Vinci.

BE Art

Le sei icone non possono più permettersi di aspettare i visitatori chiuse all’interno dei loro musei: la città che cambia è il palcoscenico di un diverso modo di fruire l’arte e la storia, i cittadini ne sono attori protagonisti. Un vero e proprio esempio di arte partecipata a Milano.

Città di idee

Un percorso all’interno di realtà creative della Milano di oggi: si parte da professioni artistiche e artigianali che hanno fatto la storia di Milano, arrivando al racconto delle opere d’arte come risultato di studi e crescita che il tempo ha reso possibile. Questi processi, e l’analisi che viene raccontata, sono ancora oggi le vere basi della creatività che caratterizza Milano nel mondo.

IncontrARTI a Milano

Milano come città dell’incontro: una metropoli che trae linfa vitale dall’incrocio di giovani vite e di talenti, diventando il simbolo italiano di apertura al mondo. L’opera d’arte è un incontro che parte dal viaggio: stare a Milano vuol dire quindi stare in mezzo all’arte, vivere “circondati” dalle sei icone di Expo in Città. E’ questa la visione dei giovani studenti del liceo Fermi, autori del video, guidati dalla loro insegnante-regista.

Etichette: