Pubblicato in: Libri

Libri a Milano: gli incontri e le presentazioni dal 10 al 16 luglio

eventi letterari Milano luglio 2016

eventi letterari Milano luglio 2016

Milano? Una città ricca di eventi anche in estate e non sono da meno le presentazioni di libri. Alcune accompagnate dal buon cibo e che ci danno indicazioni su come mangiare al meglio, altre che fanno luce su fatti di cronaca avvenuti anni e anni fa, altre accompagnate dalla musica ché, si sa, libri e note sono un binomio perfetto.

Scopriamo insieme, come ogni sabato, grazie al nostro #spiegonelibri, 5 appuntamenti da non perdere.

Cultura e cucina veg all’Orto Botanico di Brera con visita guidata

Se siete appassionati o incuriositi dalla cucina vegetariana o vegana o volete capirne di più una buona volta, segnatevi in agenda per giovedì 14 luglio, la presentazione del terzo libro di Vegolosi.it dal titolo “Diventare vegetariani o vegani. Una guida completa di cultura e cucina veg per iniziare o capirne di più e meglio”, edito da Gribaudo-Feltrinelli.

La presentazione rientra nella serata “Da cosa nasce cosa. Percorsi culinari e non con Vegolosi.it”, all’insegna dei profumi e dei colori dell’Orto Botanico di Brera. Si parte alle 18 con la visita guidata al settecentesco Orto Botanico di Brera con la redazione di Vegolosi.it e lo chef Cristiano Bonolo, si prosegue con la presentazione per finire con la degustazione di piatti veg realizzati dallo chef Bonolo con le erbe dell’orto. L’evento è gratuito su prenotazione (tutti i dettagli su Vegolosi.it).

Milano in noir

Mercoledì 13 luglio, alle ore 18.30, alla pasticceria Giorgia in piazza Rosario 1, Francesco G. Lugli presenta il suo nuovo libro, Il risveglio della notte (collana Calibro 9, Novecento Editore). Interverranno insieme all’autore gli scrittori Andrea G. Pinketts e Andrea Carlo Cappi.

Oliver Bourdeaut e Anna Cherubini alla Sormani

Continuano gli appuntamenti estivi alla Biblioteca Sormani e mercoledì 13, alle 19, è la volta di Olivier Bordeaut, autore francese, che presenta per la prima volta in Italia il suo il “Aspettando Bojangles” (Neri Pozza). Michela Danese canterà famose canzoni di Nina Simone accompagnata al pianoforte da Stefano Pennini. Ingresso libero fino a esaurimento posti. In caso di pioggia, l’incontro si terrà nella Sala del Grechetto.

Giovedì 14, sempre alle 19, protagonista sarà Anna Cherubini, sorella del famoso Lorenzo, che, nel suo romanzo “L’amore vero”, a seguito della morte del padre, si trova a ripercorre la storia della sua famiglia: il padre funzionario del Vaticano ma con la passione per il pianoforte, un fratello che non c’è più e un altro, Jovanotti, che diventa famoso e canta negli stadi. La saga di una famiglia italiana e, insieme, una riflessione su che cosa vuol dire crescere.

Rivelazioni sulla strage di Sant’Anna di Stazzema da Verso

Sempre il 14 luglio, alle 19, alla libreria Verso alle Colonne di San Lorenzo, è protagonista la Storia con la presentazione del libro di Lorenzo Guadagnucci “Era un giorno qualsiasi”, edito da Terre di Mezzo. L’autore, insieme a Silvia Buzzelli, dell’Università Bicocca di Milano, racconterà la strage di Sant’Anna di Stazzema (frazione che accoglieva gli sfollati della seconda guerra mondiale) avvenuta nel ’44, ricostruita dal nipote di una delle vittime. Per chi non lo ricordasse, per mano dei nazisti e di un gruppo di fascisti, morirono 560 persone di cui 130 bambini.

La mattina del 12 agosto 1944, una scelta istintiva segnò il destino di un ragazzo facendo intrecciare la storia di una famiglia con una delle pagine più nere delle storia nazionale, purtroppo non molto conosciute.

Il candidato fake che conquistò l’America alla libreria Open

Da Open, venerdì 15 luglio, sarà presentato Yes web can, che è la storia dello scrittore Alessandro Nardone, aka Alex Anderson, l’italiano che si è candidato alla Casa Bianca sfidando Trump e Hillary Clinton. Grazie a Internet. Alex, dovendo lanciare il suo ultimo romanzo negli Stati Uniti, ha prima immaginato e poi messo in atto una strategia di social media marketing che è poi diventata una vera e propria campagna elettorale per la conquista della Casa Bianca, ripresa, neanche a dirlo, dai media di tutto il mondo.

Sfruttando la potenza della Rete, dei social e di tutto quello “che il web può”, il libro, scritto a 6 mani, da Nardone (scrittore de “Il predestinato”) insieme a Carlo Cattaneo e Antonino Caffo, entrambi giornalisti freelance, racconta come un candidato inesistente ha convinto decine di migliaia di americani. Alla presentazione interviene anche Luca Rigoni (Tgcom 24) che ha curato la prefazione.

Carlo A. Martigli a Brescia per Standout

Appuntamento l’11 luglio a Brescia, in viale Venezia 47 alle 18:30, per la presentazione del best seller La scelta di Sigmund edito da Mondadori, alla presenza dell’autore Carlo A. Martigli. L’evento è organizzato da Standout, l’associazione culturale bresciana inaugurata lo scorso 30 giugno per creare nuove sinergie fra il mondo della creatività e della comunicazione con quello delle imprese.

Il romanzo giallo di Martigli ha come protagonista il padre della psicoanalisi moderna ed è ambientato a Roma nel 1903, quando l’inaspettato omicidio di una guardia svizzera e di una giovane cameriera scuote il Vaticano durante il pontificato di Leone XIII.

La graphic novel Mariem Hassan: io sono Saharaui a Sesto

Nell’ambito della rassegna A qualcuno piace Sesto, sarà presentata, martedì 12 alle 18, la grafic novel di Gianluca Diana e Andromalis “Mariem Hassan: Io sono Saharaui”. Mariem Hassan, cantante di musica popolare scomparsa nell’agosto scorso, è divenuta negli anni simbolo e portavoce del tormentato popolo Saharawi, fino a essere chiamata “La voz del Sahara”. A parlarne, a Villa Visconti d’Aragona in via Dante 6 a Sesto S. Giovanni, il giornalista e autore di testi Gianluca Diana, con Elena Iannizzi, assessora all’Ambiente e qualità urbana. Ingresso libero con aperitivo finale.

Etichette:
Offerta Libraccio 2018