Pubblicato in: Libri

Libri a Milano: gli incontri e le presentazioni dal 26 giugno al 2 luglio 2016

libri-appesi-spiegone-bollino

libri-appesi-spiegone-bollino

Rassegne all’aperto, noir e librerie. Ecco il nuovo #spiegonelibri, l’agenda di appuntamenti per gli amanti dei libri e della lettura. Oggi vi presentiamo gli eventi letterari a Milano nella settimana da domenica 26 giugno a sabato 2 luglio.

Torna Libri nuovi in piazza

Domenica 26 giugno torna l’appuntamento con Libri nuovi in Piazza: piccoli editori e librai indipendenti accoglieranno i lettori sotto i Portici meridionali di piazza Duomo, sul lato dell’Arengario. Si tratta della mostra mercato della piccola editoria. Se volete concedervi una bella domenica tra i libri, vi aspettano dalle 9 alle 17.

Libri nel cortile alla Sormani

Sere d’estate avvolti in un’atmosfera d’altri tempi: proseguono gli incontri nel Cortile d’onore della Biblioteca Sormani. Mercoledì 29 giugno alle 19 con Lo Stato Sociale. Il Movimento è fermo. Un romanzo d’amore e libertà (ma non troppo), Rizzoli. Giovedì 30 invece sarà protagonista la poetessa Vivian Lamarque che presenta il suo Madre d’inverno (Mondadori). Per il ciclo della letteratura al cinema, sempre giovedì, alle 21.30, verrà proiettato 84 Charing Cross Road, tratto dall’omonima raccolta epistolare di Helene Hanff. In caso di pioggia gli incontri si terranno alla Sala del Grechetto.

Imparare a leggere un e-book

Dal mondo delle biblioteche comunali di Milano arriva una interessante proposta di studio: un corso per leggere e-book con il proprio tablet o smartphone. Sono i corsi di formazione organizzati da Fondazione LIA con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita di chi è a rischio di digital divide. Accessibilità digitale dunque, per le persone con difficoltà di approccio alle nuove tecnologie. Due le lezioni nella Biblioteca Valvassori Peroni, il 29 giugno e il 6 luglio. La partecipazione è gratuita, per iscrizioni: segreteria@fondazionelia.org

Assassinio alla Kasa dei Libri

Ultimo tris di incontri per la rassegna in noir alla Kasa dei Libri. Lunedì 27 sono di scena gli autori di tre esordi giallistici: Carlo Buccheri con Il ritrattista (introdotto da Marco Balzano), Alessandra Limardo e Maria Grazia Mocenni, co-autrici del Passeggero del lunedì e Flavio Villani con L’ordine di Babele. Appuntamento alle 21.

Il giorno dopo, martedì 28 alle 18, ci sarà invece Marco Polillo, creatore del commissario Zottia. Da editore, racconterà Edgar Wallace, ripubblicato nella sua collana I bassotti. Assassinio alla Kasa dei Libri chiude mercoledì 29 giugno alle 10, con i Delitti esemplari, libro scritto negli anni Cinquanta da Max Aub, autore di lingua spagnola che ha vissuto tra la Spagna, Parigi e il Messico.

La Storia vista dal rock

La storia d’Italia vista attraverso le note del rock e della musica di impegno civile. Dal boom economico degli anni Sessanta fino ai giorni della crisi a noi vicini. È Storie di rock italiano (Jaca Book), scritto da Daniele Biacchessi.

L’autore, giornalista, scrittore, autore di teatro narrativo, lo racconta da Open il 28 giugno alle 19 in un reading di cui sarà voce narrante, accompagnato da Gaetano Liguori al pianoforte e Massimo Priviero voce e chitarra.

Saggi in programma alla Feltrinelli

Due appuntamenti da segnalare nelle librerie Feltrinelli a Milano. Nello store Duomo lunedì 27 giugno alle 18.30 si presenta Il prezzo del potere (Chiarelettere) di Davide Vecchi, firma del Fatto Quotidiano, che mette in luce la carriera di Matteo Renzi. mercoledì è la volta della psicoanalisi con Massimo Recalcati e i saggi raccolti in Un cammino nella psicoanalisi (Mimesis). Appuntamento sempre alle 18.30.

Disavventure sentimentali da Verso

L’amore è eterno finché non risponde. Così si chiama il primo romanzo di Ester Viola, pubblicato da Einaudi, e protagonista dell’incontro del 29 giugno da Verso Libri (ore 19). Protagonisti: un’avvocato divorzista e disavventure sentimentali.

Etichette:
Offerta Libraccio 2018