Pubblicato in: Libri

Libri a Milano: gli incontri e le presentazioni dal 5 all’11 giugno 2016

libri-appesi-spiegone-bollino

libri-appesi-spiegone-bollino
Appuntamenti con gli autori, concerti, mostre, persino una maratona di lettura. A Milano l’incontro con il libro si fa poliedrico. Ecco il nuovo #spiegonelibri, l’agenda di appuntamenti per gli amanti dei libri e della lettura. Oggi vi presentiamo gli eventi letterari a Milano nella settimana da domenica 5 a sabato 11 giugno.

Camilleri a prima vista

The Snack Thief. El beso de la sirena. A concessao do telefone. Sono i titoli di tre romanzi famossissimi di Andrea Camilleri, così come sono stati tradotti e pubblicati all’estero. E oggi, che il maestro ha appena pubblicato il suo centesimo libro, il giro del mondo attraverso le copertine delle sue opere arriva a Milano. Si apre il 9 giugno (fino al 29) alla Kasa dei Libri, in Largo Aldo De Benedetti 4, la mostra Camilleri a prima vista: circa cento le copertine in mostra, tra cui quelle inconfondibili blu Sellerio.

Una maratona di lettura

Una maratona scolastica, ma senza l’ansia del voto. È la maratona di lettura a cui vi invita la Biblioteca Valvassori Peroni. Appuntamento l’8 giugno alle 18 per chiunque voglia portare un brano da leggere. Libertà sul fronte dei generi: prosa, poesia, diari, lettere e saggi. Tre invece i vincoli: il tema – la scuola -, il testo – che non deve essere proprio – e la durata – che non deve superare i cinque minuti. Chiunque può partecipare, iscrivendosi entro la mattina dell’8 giugno a questa e-mail: rosa.gessa@comune.milano.it. Occorre indicare anche l’autore e l’opera che si è scelto di leggere.

La Sormani apre il cortile all’estate

Arriva la bella stagione e le letture si godono anche all’aperto. La Biblioteca Sormani apre il suo Cortile d’Onore alla stagione estiva, fatta di incontri, proiezioni serali e concerti.

Quattro le rassegne in cui la lettura si mescolerà allo sport e all’arte e a cui farà da cornice il cortile del Palazzo di Corso Vittoria per cinque settimane.

Si inizia il 7 giugno con Libri in campo! La letteratura diventa racconto dell’esperienza agonistica. Primo incontro con Emiliano Poddi, autore del libro Le vittorie imperfette sulla famosa finale di basket tra Usa e Urss alle Olimpiadi di Monaco 1972.

E poi Libri che cantano: scrittori e musicisti per scoprire il legame profondo tra letteratura e musica; Libri da Oscar, il cinema all’aperto con cinque film dedicati a storie di libri. E i Libri delle donne: incontri con scrittrici che racconteranno storie di donne di oggi (qui il programma completo).

Presentazione-show da Open

Lui e lei una mattina si lasciano. Lui va a destra, lei a sinistra. Da quel momento diventano due estranei. Dal giorno dopo, lui inizia a scrivere un diario, dove racconta tutto quello che non le ha detto quella mattina. Parliamo di Odore di mare, fil di ferro e gelsomini (Abeditore), romanzo di Carlo Negri, che sarà protagonista di una presentazione-show da Open Milano. Appuntamento il 5 giugno alle 18.

L’8 giugno alle 19, sempre da Open, si presenta Un’altra America (Marsilio Editori), il libro del giornalista Alberto Giuffré, un viaggio attraverso Rome, Milan, Naples, Venice, Florence, Palermo, Verona, Genoa. Otto città americane, in otto Stati diversi. Un giro d’Italia dentro i confini statunitensi.

Domenico Quirico racconta i migranti

Tris di incontri con l’autore alla laFeltrinelli Duomo. Lo store ospita il 6 giugno (18.30) la scrittrice statunitense Catherine Lacey che insieme a Giulio D’Antona presenta Nessuno scompare davvero, il suo romanzo d’esordio.

Martedì 7 giugno (18.30) è la volta di Domenico Quirico. Il giornalista presenta Esodo (Neri Pozza), la cronaca dei viaggi fatti in compagnia dei migranti, dall’Africa e dal Medio Oriente fino alle sponde d’Europa.

La ludoteca di Babele (Utet) è invece il libro che Stefano Bartezzaghi presenta giovedì 9 giugno (18.30): un viaggio alla scoperta del gioco contemporaneo.

L’islandese Stefánsson torna in libreria

Grande come l’universo (Iperborea), il secondo capitolo della saga familiare cominciata con I pesci non hanno gambe, è uscito il 3 giugno e l’8 giugno l’autore Jón Kalman Stefánsson sarà da Verso Libri per presentarlo. Lo scrittore islandese incontra i lettori alle 21.30.

E segnaliamo altri due appuntamenti della settimana in libreria: il 7 giugno alle 19 sguardo su Israele con Daniella Carmi e La famiglia Yassin e Lucy in the Sky (Tiqqun), Anna Momigliano con Israele e gli altri. Un dissidio irrisolto (la Zisa), e un intervento da Tel Aviv di Fiammetta Martegani, autrice di Life on Mars (Tiqqun).

Il 9 giugno alle 19 incontro con Laura Pigozzi e il suo nuovo libro Mio figlio mi adora, figli in ostaggio e genitori modello (nottetempo).

 

Al Circolo dei Lettori

Al Circolo dei Lettori di Milano un incontro con Francesca Diotallevi, Isabella Bossi Fedrigotti e Corrado Tedeschi per festeggiare il romanzo vincitore del  Premio Neri Pozza – Fondazione Pini: Dentro soffia il vento di Francesca Diotallevi.

Appuntamento l’8 giugno alle 18.30 presso la Fondazione Adolfo Pini in Corso Garibaldi 2.

Diventare lettori ad alta voce

Ci piace chiudere con la segnalazione di un’iniziativa lanciata dal Comune di Milano, perchè ha l’obiettivo di diffondete la lettura e i suoi benefici anche in luoghi difficili. Con il Patto di Milano per la Lettura dal prossimo autunno sarà possibile offrire esperienze diffuse di lettura ad alta voce in città.

In luoghi come le scuole e le biblioteche, ma anche in altri contesti sociali e della vita quotidiana, negli ospedali e negli ambulatori, nei centri per gli anziani e nelle carceri. E chi lo desidera può dare una partecipazione attiva, diventando un lettore volontario. Si può aderire fino al 30 giugno (ulteriori informazioni: www.comune.milano.it)

Etichette:
Offerta Libraccio 2018