Pubblicato in: News

Essere felici in città, anche ad agosto: ecco come

AvatarAssunta Corbo 6 anni fa
visite guidate milano

milano felice

visite guidate milanoUna delle regole per essere felici è visitare un luogo nuovo ogni anno o fare una cosa nuova. Se nei vostri piani non c’è alcuna partenza per l’estate o se rientrate per restare in città ad agosto, sappiate che la condizione è perfetta per essere felici.

Le città non si svuotano più. Anche Milano, negli ultimi anni, regala sempre qualche cosa in agosto. Ma se state pensando di chiudervi in casa e godervi tanti film, sappiate che è un errore. Potreste trovarvi a scoprire una città nuova.

Cosa potete fare? Io vi do tre consigli. Voi però, allenate la fantasia.

  1. Fate i turisti. Scommetto che non conoscete le sale del Castello Sforzesco o quelle della Pinacoteca. E forse nemmeno siete mai saliti sulle guglie del Duomo. Se è cosi, allora è arrivato il momento di farlo. Prendetevi qualche ora di tempo – la sera e nel weekend – per fare i turisti nella vostra città. Potreste scoprire dei veri tesori.
  2. Bighellonate. Sì, girate senza meta. Partite da casa o da una fermata della metropolitana e girate senza cartina, senza obiettivi e senza pregiudizio. Godetevi quello che la città vi dona. Guardatevi intorno, osservate le persone, fate tesoro degli edifici che incontrate e godete dell’atmosfera milanese più autentica. Quella che, diciamolo, non riuscite mai a godervi durante l’anno.
  3. Leggete. Si ma non a casa. Andate in un parco della città sempre diverso. Scegliete una panchina o un pezzo di prato sotto un albero e godetevi una meravigliosa lettura. Se lo fate già nel parco sotto casa, cambiate. Andate in un altro polmone verde della città.

Queste sono tre idee ma potreste averne mille altre. Il consiglio è: fate qualcosa che non fate mai nella vostra città. Senza pregiudizio.

>> EVENTI E NOTIZIE PER CHI RESTA A MILANO