Pubblicato in: Sport Viaggi

Dove sciare vicino Milano: le piste più belle entro 3 ore dalla città

sciare vicino Milano
Foto: Pixabay

Siamo nel bel mezzo dell’inverno e sentite una irrefrenabile voglia di montagna? Siete curiosi di sapere dove sciare vicino Milano? Questo articolo è quello che fa per voi, perché vi sveliamo quali sono le località più belle dove potrete indossare gli scarponi, entro 3 ore di auto dalla città.

La scelta tra i vari comprensori è piuttosto vasta e a divertirsi non saranno solo gli amanti della discesa, ma anche chi preferisce altri sport sulla neve come lo sci di fondo e lo snow board o perché no, una bella ciaspolata magari illuminata soltanto dalla luce della luna.

Dove sciare vicino Milano: le località sciistiche a un’ora dalla città

Sono alcune località sciistiche della Lombardia quelle più vicine alla città. Per esempio possiamo dirigerci verso le montagne bergamasche per soddisfare la nostra voglia di sci con un viaggio piuttosto breve oppure in provincia di Lecco.

– Spiazzi di Gromo: si trovano piste per la discesa e anche i bambini possono prendere lezione nei campi scuola. Per raggiungere Spiazzi si percorre la strada statale della Val Seriana fino a Gromo e si segue la deviazione per alcuni chilometri. Spiazzi di Gromo offre 30 chilometri di pista e 5 piste. Skypass giornaliero 30 euro per gli adulti, 16 euro per i bambini fino agli 8 anni, 21 per ragazzi fino ai 16 e 30 per gli over 65.

– Lizzola: altra località sciistica a poco più di un’ora da Milano, sempre in Alta Val Seriana, dotata di impianti con 7 piste da facili a difficili, da 1.200 a 2mila metri. Tariffe giornaliere da 15 a 30 euro per lo skypass e sono a dispozione due scuole di sci. Per  informazioni info@spiazzidigromo.it; Tel. 0346 47079

– Zambla Alta: nel comune di Oltre il Colle, sempre in provincia di Bergamo, si trova una bella e importante pista di sci da fondo, a circa 1.200 metri che si estende per 13 chilometri nel bosco che propone tre anelli in base alla difficoltà e lunghezza, il più breve è di 6 chilomentri. Poco distante si trovano le piste di sci alpino di Zambla e del monte Alben.  Per quanto riguarda lo sci nordico, i neofiti possono approfittare dei maestri di sci a disposizione per lezioni individuali o di gruppo. Ingresso giornaliero anello: 6 euro per il giornaliero, i bambini fino ai 10 anni gratis.

Selvino: in provincia di Bergamo, il comprensorio sciistico è dotato di tre impianti per il trasporto degli sciatori e si trova tra i 960 e i 1.200 metri. Sull’altopiano di Selvino Aviatico si trova una pista per la discesa, piste di bob e sci di fondo. Per informazioni:  035 764250 int. 2-

Barzio – Piani di Bobbio: in provincia di Lecco, si può scegliere tra 35 km di piste, con diverse pendenze e difficoltà, dai campi scuola alle piste nere dell’Orscellera e di Valtorta sul versante bergamasco, che si può raggiungere direttamente dalla Val Brembana. Giornaliero 35 euro. Gli impianti nel weekend aprono alle 8 e mettono a disposizione quattro seggiovie e tre skilift. Per informazioni: info@pianidibobbio.com, il sito ufficiale , o il numero di telefono 0341.996101. Un servizio di navetta è attivo il sabato e la domenica in partenza da Sesto San Giovanni.

Dove sciare vicino Milano: le piste da sci a due ore dalla città

Val Brembana: con un unico skipass giornaliero da 30 euro per gli adulti, 26 per gli under 16 e 24 per gli under 14 si può sciare nel comprensorio che comprende Foppolo e Carona.

A Foppolo si trovano piste da sci con impianti di risalita che arrivano oltre i duemila metri. L’anello di sci nordico è lungo circa tre chilometri e si trova in località Convento. La pista prevede un’apertura serale ed è fornita di noleggio attrezzatura. Da Milano dista 108 Km ed è raggiungibile con autobus (anche da Bergamo). Per informazioni: 0345/740006/74137.

A Carona  gli impianti di risalita si trovano sui pendii della Valle di Carisole che sovrastano il paese. Per arrivare si prosegue per Foppolo fino a superare il comune di Branzi, dove si prende il bivio per Carona, che da Milano dista 102 km.

Per gli amanti dello sci di fondo, proprio a Branzi, è disponibile una pista a quota 800 metri quadrati in località Gardata, con diversi anelli per un totale di 7 chilometri.

Madesimo-Valchiavenna: in provincia di Sondrio comprensorio Skiarea con 60 km di piste per lo sci alpino. Da Madesimo gli impianti sono raggiungibili direttamente tramite funivia e comprendono 13 piste rosse, 14 piste blu, 3 piste nere e due itinerari sciistici. Giornaliero da 21 a 38 euro. Informazioni www.skiareavalchiavenna.it.

Dove sciare vicino Milano: gli impianti sciistici a tre ore dalla città

A circa 3 ore da Milano si trovano alcune delle località sciistiche più famose della Valle d’Aosta, della Lombardia e in Svizzera.

Courmayer: in provincia di Aosta, si trova a circa 2 ore e mezza da Milano ed è una delle piste più antiche, nonché conosciute, di tutta Europa. Sovrastato dal Monte Bianco, il comprensorio è composto da versante Chécroult, assolato la mattina, e dal versante Val Veny, esposto al sole nel pomeriggio per un totale di 100 km di piste.

Cogne: in provincia di Aosta, meta preferita dagli amanti dello sci di fondo, grazie a piste che si snodano nel cuore del Parco Nazionale del Grand Paradiso per ben 80 Km. Le piste di fondo sono di diversi livelli tecnici, da quelle più facili a quelle più difficili, come la Pista Marciagranparadiso di 45 km. Giornaliero 25 euro.

Cervinia: in provincia di Aosta, a circa due ore e mezza da Milano, il comprensorio di Breuil-Cervinia Valtournenche Zermatt è uno dei più ampi delle Alpi e si sviluppa su tre vallate che toccano Italia e Svizzera, andando dai 3.883 m del Piccolo Cervino ai 1.524 m di Valtournenche. I percorsi sono di varie difficoltà, dai più semplici fino ai più impegnativi. Giornaliero da 30 a 40 euro. Info www.cervinia.it

Sankt Moritz: a tre ore da Milano, in Engadina, Svizzera, questa celebre località sciistica è composta da tre comprensori. Alcune piste sono attrezzate per lo sci notturno e molto particolare nella sua unicità è la pista da bob di ghiaccio naturale. Nel 2017 ospiterà i campionati del mondo di sci alpino. Apprezzati sono anche i tracciati da fondo, per un totale di 200 km.

Ponte di Legno: in provincia di Brescia, il comprensorio Adamello Ski offre 100 km di piste e 28 impianti di risalita. Alcune delle 42 piste sono immerse nel bosco, altre a campo aperto. Il comprensorio è particolarmente apprezzato da chi pratica scialpinismo. Skipass giornaliero fino a 39 euro. Per informazioni: info@adamelloski.com, tel. 0364.92097/92639.

Bormio/Santa Caterina Valfurva: in provincia di Sondrio, Bormio è celebre oltre che per le piste da sci per le sue strutture termali. Per informazioni: www.bormioski.eu. Santa Caterina Valfurva, situata nel Parco nazionale dello Stelvio, dista 12 km da Bormio e agli sciatori offre due piste nere, due piste blu e 12 piste rosse. Lo skipass giornaliero è di 40 euro.  Per informazioni: www.sci-santacaterina.it

Baby Park sulla neve vicino a Milano

In alcune località sciistiche vicino a Milano sono attivi dei babypark (o snowpark) per i più piccoli amanti della neve.

Tra le località entro 3 ore dalla città Lizzola ospita un baby park, dotato di tappeto e gonfiabili. A Courmayeur il Fun Park Dolonne permette ai bambini di imparare a sciare prendendo lezioni o di divertirsi sui tappeti e giochi e anche a Cervinia esiste una Kid Zone con giochi per bambini.

Tornando in Lombardia, a Foppolo si trova il parco a tema Baby Park Looney Tunes, dove i bambini incontrano i personaggi dei cartoni animant sulle piste.

La scuola di Sci Contea di Bormio gestisce un asilo-neve coperta a Bormio 2000 e per i bambini si può scegliere anche il Gormiti Park.

Etichette: