Pubblicato in: Evergreen

Abbonamento Atm: rimborso per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

RedazioneRedazione 2 mesi fa
mezzi-atm-milano-min

A partire da oggi, lunedì 10 agosto, sarà possibile richiedere ad Atm il rimborso per le mensilità non utilizzate a causa del lockdown.

L’iniziativa, già annunciata diversi mesi fa, ora diventa finalmente concreta. Tramite il sito ufficiale di Atm si potrà fare domanda per il rimborso dell’abbonamento, che sia mensile o annuale. All’interno del sito è presente una guida pratica per la richiesta di rimborso, comprensiva anche di video tutorial.

Si tratta di mensilità compensative, da utilizzare sulle linee Atm, non ci saranno rimborsi in denaro.

Chi ha diritto al rimborso Atm

Possono accedere al servizio tutti gli abbonati che non abbiano usufruito del servizio nel mese di marzo (abbonati mensili) e nei mesi di marzo e aprile (abbonati annuali). I titoli di viaggio devono essere stati acquistati tramite i canali Atm: sito web, Atm point, edicole e biglietterie automatiche.

Potranno usufruire del servizio anche i possessori di abbonamenti integrati a Trenord, che una volta richiesto il rimborso dovranno attivare le nuove mensilità tramite gli sportelli Atm Point.

Si potrà fare domanda dal 10 agosto al 31 ottobre 2020, mentre le mensilità compensative saranno valide fino a dicembre 2021. Una volta ricevuta conferma del rimborso, le mensilità aggiuntive potranno essere attivate già dal giorno successivo avvicinando la tessera Atm ai totem di attivazione presenti in tutte le stazioni della metropolitana di Milano.

L’abbonamento si ricarica con un’app

Il mondo si sta spostando verso il digitale, dai pagamenti alle prenotazioni e ATM non è da meno. Da oggi la nuova versione dell’App Atm Milano permetterà ai passeggeri di rinnovare tutti gli abbonamenti (settimanali, mensili, annuali) con carta di credito o PayPal senza più doversi recare agli Atm Point o ai distributori automatici.

Un’altra funzione introdotta nell’aggiornamento è quella del promemoria: quando l’abbonamento registrato sta per scadere arriverà una notifica per ricordare di rinnovarlo. Per la tessera elettronica 45 giorni prima, per l’abbonamento annuale sia 30 giorni prima sia a una settimana dalla scadenza, mentre per il mensile e il settimanale l’alert arriverà rispettivamente 6 e 4 giorni prima.

Come funziona la app Atm Milano

Dopo essersi registrati sull’App Atm Milano (se si è già registrati all’area riservata sul sito atm.it si possono usare le stesse credenziali) basterà cliccare su “Abbonamenti” per accedere alla nuova sezione. Una volta salvata la tessera elettronica si potrà rinnovare il proprio titolo di viaggio (settimanale, mensile o annuale), decidere la durata della validità e pagare con carta di credito (Visa, Mastercard, American Express) o PayPal. Completato l’acquisto, sarà necessario attivare l’abbonamento ai totem presenti in tutte le stazioni della metropolitana (come già avviene per chi ricarica l’abbonamento dal sito Atm) o ai parcometri di Milano.

La user experience rinnovata dell’App permette anche di scegliere e acquistare una nuova tipologia di abbonamento in base alle proprie esigenze di mobilità, selezionando la propria tariffa in maniera immediata anche attraverso la consultazione della mappa di tutto il sistema tariffario.

 Se vuoi conoscere gli orari estivi 2020 di Atm consulta la nostra guida

Dove richiedere la tessera elettronica

Atm Point

Per richiedere la tessera elettronica, e quindi fare l’abbonamento ai mezzi pubblici, ci sono tre modi:

1. Online, direttamente sul sito di Atm

2. Negli ATM Point (tramite l’app di Atm è possibile prenotare il proprio turno presso l’Atm Point prescelto), situati nei mezzanini delle stazioni metropolitane di:

  • Duomo M1-M3 (da lun a sab 7.45-20, dom 10.15-13.15 e 14-17.30)
  • Centrale M2-M3 (da lun a sab 7.45-20, dom 10.15-13.15 e 14-17.30)
  • Cadorna M1-M2 (da lun a sab 7.45-20, dom 10.15-13.15 e 14-17.30)
  • Garibaldi M2-M5 (da lun a sab 7.45-20)
  • Loreto M1-M2 (da lun a sab 7.45-20)
  • Romolo M2 (da lun a sab 7.45-20)

–> In questo caso il rilascio della tessera è immediato

3. Nelle rivendite autorizzate (bar, edicole, tabaccherie e cartolerie): qui Elenco Rivendite Atm

–> In questo caso occorrono dai 15 ai 20 giorni di attesa per ricevere la propria tessera. È possibile controllare se la propria tessera è pronta dal link soprastante.

Per fare l’abbonamento Atm, avrete bisogno di avere con voi:

  • una foto formato tessera
  • un documento d’identità valido
  • codice fiscale

Quale abbonamento ATM comprare

Ci sono diverse tipologie di abbonamento Atm, studiate per venire incontro alle esigenze di tutti i cittadini e di chi lavora a Milano. Secondo il nuovo piano tariffario in vigore dal 15 luglio 2019 ora gli abbonamenti sono divisi per zone, numerate da 1 a 9. Per tariffe urbane si intendono le zone da Mi1 a Mi3. A seguire da Mi4 a Mi 9 le zone extraurbane, alle quali sono applicate tariffe via via maggiori in base alla distanza percorsa. Qui tutte le info sui prezzi dei biglietti ordinari per zona.

Mappa-zone-atm

 

Abbonamenti urbani (Mi1-Mi3)

  • Settimanale: 17 €, valido da lunedì a domenica per un numero illimitato di viaggi
  • Mensile: 39 €, valido un mese solare per un numero illimitato di viaggi
  • Annuale: 330 €, valido 12 mesi solari consecutivi per un numero illimitato di viaggi

 

Abbonamenti interurbani

Le formule per viaggiare dalle zone da Mi9 a Mi4 verso il centro (Mi1-Mi3). I confini urbani  della metropolitana sono i seguenti:

Linea M2: Cologno Nord, Cascina Burrona

Il tariffario di abbonamenti extraurbani è valido anche sui servizi Trenord in base alla distanza percorsa. Se per un passeggero con abbonamento è necessario recarsi una tantum in zone escluse dal proprio piano sono previste integrazioni di zona.

Settimanale:

  • Mi1 – Mi4: 20,50 €
  • Mi1 – Mi5: 24,00 €
  • Mi1 – Mi6: 27,00 €
  • Mi1 – Mi7: 30,50 €
  • Mi1 – Mi8: 34,00 €
  • Mi1 – Mi9: 37,50 €

Mensile:

  • Mi1 – Mi4: 60,00 €
  • Mi1 – Mi5: 70,00 €
  • Mi1 – Mi6: 77,00 €
  • Mi1 – Mi7: 82,00 €
  • Mi1 – Mi8: 87,00 €
  • Mi1 – Mi9: 87,00 €

Annuale:

  • Mi1 – Mi4: 552,00 €
  • Mi1 – Mi5: 644,00 €
  • Mi1 – Mi6: 682,00 €
  • Mi1 – Mi7: 712,00 €
  • Mi1 – Mi8: 738,00 €
  • Mi1 – Mi9: 761,00 €

Abbonamento per studenti

Per gli studenti:

  • diurni fino a 27 anni di età in zona Mi1-Mi3: 22€
  • serali senza limiti di età in zona Mi1-Mi3: 11 €. Valido da lunedì a venerdì dalle 17.00 alle 20.30 e dalle 21.00 fino al termine del servizio, il sabato dalle 13.00 alle 20.00. Non vale la domenica.

Abbonamento da zone Mi4-Mi9 fino al centro (Mi1-Mi3) per minori di 26 anni, indipendentemente se studenti o meno:

Mensile:

  • Mi1 – Mi4: 45,00 €
  • Mi1 – Mi5: 53,00 €
  • Mi1 – Mi6: 58,00 €
  • Mi1 – Mi7: 62,00 €
  • Mi1 – Mi8: 65,00 €
  • Mi1 – Mi9: 65,00 €

Annuale:

  • Mi1 – Mi4: 414,00 €
  • Mi1 – Mi5: 483,00 €
  • Mi1 – Mi6 : 512,00 €
  • Mi1 – Mi7: 534,00 €
  • Mi1 – Mi8: 554,00 €
  • Mi1 – Mi9:  571,00 €

Abbonamenti per i senior

È una formula di abbonamento valida per:

Residenti a Milano con età superiore a 65 anni 

  • Abbonamento senior ‘Off Peak‘ valido dopo le 9.30 del mattino fino a fine servizio e nei festivi senza limiti di orario: 16 € mensile, 170 € annuale
  • Abbonamento senior ordinario: 300 € annuale

Residenti nell’area metropolitana di Milano con più di 65 anni

  • Abbonamento over 65 ridotto con Isee compreso tra 16000 e 28000 €: 22 € mensile, 200 € annuale
  • Abbonamento over 65 gratuito con Isee inferiore a 16000 €

Abbonamenti over 65 senza limiti di residenza:

  • Mensile: 32,50 €
  • Annuale: 300 €

Sono inoltre stati pensati degli abbonamenti per ulteriori fasce di popolazione:

  • Abbonamento annuale per genitori con 3 o più figli a carico: 165 €
  • Abbonamento mensile per minori in affido: 19 €
  • Abbonamento annuale per disoccupati da almeno 24 mesi: 50 €
  • Abbonamento annuale per persone con soglia ISEE inferiore a 6.000 €: 50 €

Volete conoscere gli orari delle varie linee di metropolitana e superficie di Atm? Ecco la nostra guida completa

Etichette: