Pubblicato in: Cinema News

Cannes e dintorni 2016: i film della Croisette a Milano

Marco Valerio 2 anni fa

cannes-e-dintorni

Si apre martedì 14 giugno Cannes e dintorni 2016, primo appuntamento dell’anno con Le vie del cinema, la manifestazione promossa da AGIS lombarda e Comune di Milano che porterà in 14 sale cinematografiche milanesi una selezione di film provenienti dai maggiori festival cinematografici.

Dopo Cannes e dintorni, Le vie del cinema offrirà una ricco programma di titoli presentati ai prossimi festival di Locarno, Venezia e Torino.

Per una settimana, dal 14 al 20 giugno, 47 proiezioni per 25 titoli provenienti da tutto il mondo andranno ‘in scena’ in lingua originale, con sottotitoli italiani, nelle seguenti sale milanesi da sempre attente alla programmazione di cinema di qualità: Anteo spazioCinema, Apollo spazioCinema, Arcobaleno Filmcenter, Ariosto spazioCinema, Arlecchino, Beltrade, Centrale Multisala, Colosseo Multisala, Ducale Multisala, Eliseo Multisala, Mexico, Orfeo Multisala, Palestrina, Plinius Multisala.

Cannes e dintorni 2016 presenta una ricca selezione dei film presentati all’ultimo Festival Internazionale di Cannes e alla Quinzaine des Réalisateurs, oltre che titoli provenienti dal Torino Film Festival, dal Bergamo Film Meeting, dal Far East Film Festival. Come da tradizione, i film verranno proposti in lingua originale.

Cannes e dintorni 2016 rende omaggio a Ermanno Olmi. Per questo l’inizio della rassegna, che vede il primo appuntamento all’Apollo SpazioCinema martedì 14 alle ore 13, sarà preceduta venerdì 10 giugno da una giornata speciale dedicata al regista bergamasco, che si svolgerà presso lo Spazio Oberdan a partire dalle ore 16 con la proiezione di tre film del maestro (Il mestiere delle armi, L’albero degli zoccoli, Il Posto).

Il programma completo di Cannes e dintorni 2016 è disponibile sul sito dell’evento, sulla pagina facebook di Agis Lombarda e in allegato al Corriere della Sera di giovedì 9 giugno.

Tra i titoli in programma il film vincitore della Palma d’Oro, I, Daniel Blake di Ken Loach, Julieta di Pedro Almodovar, Juste la fin du mond di Xavier Dolan (Gran Premio della Giuria), Bacalaureat di Cristian Mungiu (Premio alla regia) e The Salesman di Asghar Farhadi (Premio alla migliore sceneggiatura e miglior attore).

BIGLIETTI E CINECARD (acquistabili anche online)

Biglietto intero 8 euro

Cinecard (non più di due biglietti per film)

27 euro valida per 6 ingressi; 48 euro valida per 12 ingressi

Etichette: