Pubblicato in: Libri

Beyond the Chef: 35 maestri stellati come non li abbiamo mai visti

Sara RidolfoSara Ridolfo 5 anni fa

Gianni RizzottiCome sono i grandi cuochi quando sono lontani dai fornelli? Quali sono le loro passioni? E cosa avrebbero fatto nella vita se non avessero indossato l’uniforme da chef?

A raccontarlo è Gianni Rizzotti, fotografo di moda, pubblicità e ritratti, friulano di nascita e milanese di adozione, che ha deciso di raccontare l’altro volto di 35 Chef internazionali stellati Michelin, fotografandoli lontano dalle loro amate cucine in modo ironico e soprattutto inedito.

Il risultato è in un libro fotografico Beyond the Chef, Grandi cuochi lontano dai fornelli, edito dalla storica casa editrice Skira, che sarà presentato giovedì 26 giugno alle 18.30 alla Libreria della Triennale (Parco Sempione).

Così l’autore racconta la nascita del suo libro: “Degli chef contemporanei conosciamo già molto. Spesso sappiamo dove e come hanno mosso i primi passi, con chi si sono formati, dove lavorano oggi, che cosa preparano, con quali visioni… Io ho pensato che sarebbe stato bello raccontare cosa fanno gli chef quando non sono in cucina. Ho stilato una lista. Li ho contattati uno a uno e sono andato a fotografarli, rubando loro una manciata di ore alle loro densissime giornate. (…) Ho incontrato persone con parabole di vita straordinarie e con una grande capacità di empatia.”

Scopriamo così che se Gualtiero Marchesi non avesse fatto lo chef sarebbe stato un musicista, ed è così che Rizzotti lo ritrae. E vediamo Massimo Bottura (La Francescana, Modena) ritratto mentre ascolta sonorità anni ’70 e Roberto Okabe immortalato mentre infilza… un pallone da calcio!

Alla presentazione saranno presenti alcuni dei noti chef ritratti nel libro, come Gualtiero Marchesi, Fabio Pisani e Davide Oldani oltre a Eugenio Alberti Schatz, autore dei testi del libro e Roberto Mutti, storico della fotografia.

(l’intervista di Marchesi a Milano Weekend per Golosaria 2013)

Etichette: