Pubblicato in: Nightlife

Dal Dude Club al Plastic: dove ballare a Milano a gennaio

Claudio BurdiClaudio Burdi 6 giorni fa
ballare_a_milano_gennaio_2018
Foto: Storyblocks

Amanti della nightlife, delle serate danzanti e di cocktail speciali? Il nostro #spiegonenightlife ci spiega dove ballare a Milano, includendo i migliori appuntamenti, le one-night imperdibili e le più belle location della città, in programma da mercoledì 10 a martedì 16 gennaio.

Mercoledì 10 gennaio

Contact all’Hollywood di c.so Como 15. Il mercoledì house di Guido D’Annunzio si è trasferito nel celebre club e stasera vede Victor Simonelli come ospite speciale. In console anche Mattia Presta e Adriano Pewa. Dalle 23, ingresso donna omaggio entro mezzanotte, poi 10/15/20€

Tropical happy hour e Cuban night al Sio Cafè di via Temolo 1. Serata caliente, a partire dall’aperitivo, dai ritmi hot e pietanze latine selezionate da dj Fonico e cubane da Manuel dj.  Dalle 20, ingresso con consumazione a 10€.

Giardino dei Visionari all’Apollo Club di via Borsi 9. La serata underground con mostre, live painting e proiezioni. In console Etna, Aubry e F/cken Chipotle. Live painting di Samantha Gandin. Dalle 22, ingresso gratuito.

Sanity Beach Party al T.N.T. Club di via Tito Livio 33°. Ogni mercoledì una serata informale condita da dj set, drink a prezzi popolari (3,50€ la birra, shot a 1.50€), sfide di bigliardo e sano divertimento. Dalle 21:30 alle 2:00, ingresso libero.

Back To Brazil al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il mercoledì sera del locale più cool di zona Sempione con i ritmi brasiliani, una scatenata animazione a tema, il live di Cesar Moreno e il dj set di Marky. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

OneTwo al The Club Milano di c.so Garibaldi 97. La one-night hip hop del mercoledì sera con le selezioni di Ale Bucci, Wlady e Prime dj. Dalle 23, ingresso a 15/20€.

Giovedì 11 gennaio

Thursday – the new Friday allo Straf bar di via San Raffaele 3. Nel bar dell’hotel a pochi passi dal Duomo un aperitivo condito stasera dalle selezioni deep house di Andrea Pellizzari. Dalle 18.30 alle 21.30, ingresso libero.

Say Ciao! al Blanco Milano di p.le Lavater ang, via Morgagni. il nuovo appuntamento del giovedì del locale trendy e gay-friendly a cura di Lorenzo LSP, Riccardo Slavik e Chris Jezus, con le collaborazioni periodiche di Glitter, Motel Forlanini, The House of B Fuji e dj set curati tra gli altri da Jerry Bouthier, Power Francers e Thomas Costantin. Dalle 22, ingresso libero.

B.C. Confidential al The Botanical Club di via Tortona 33. Un appuntamento dove personaggi dell’arte, del fashion, della cultura e della musica milanese salgono in console per un dj set a base di vinili dalla propria collezione privata. Stasera dj set di Paula Soto Carmona. Dalle 21.

Soy Latino al Sio Cafè di via Temolo 1. Nel locale di zona Bicocca ogni giovedì si balla la migliore salsa e bachata, tra balli di gruppo e le tante hit latin dance a partire dalle 21. La serata prosegue da mezzanotte fino a notte fonda con tre diverse sale dedicate al reggaeton, all’hip hop/trap/r’n’b e al latino americano.

Void al Rocket Milano di Alzaia Naviglio Grande 98. Serata techno e tech house con in console Richey V, Sofia T e Matvee nella sala principale mentre nel Sake Bar suonano Dave Santos e Massi Rocket. Dalle 23.30, ingresso libero con selezione. 

Noche Latina al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Ogni giovedì sera il locale più cool di zona Sempione si anima con le selezioni reggaeton e non solo di Ricky Espino e il live di Guillermo Espinosa. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Casa Smaila al Cost di via Tito Speri 8. Ogni giovedì aperitivo, dinner show e dj set con il cantante e intrattenitore Umberto Smaila insieme al figlio Rudy e alla sua band, per una serata ricca di improvvisazioni, ospiti e sorprese, dedicata alle grandi hit italiane dagli anni ’60 in poi. Dalle 20.30, cena a 40€, ingresso con consumazione a 15/20€.

Venerdì 12 gennaio

Andrew Weatherall al Plastic di via Gargano 15. L’appuntamento mensile con Le Cannibale vede stasera in console come special guest Andrew Weatherall e Lele Sacchi, oltre a Uabos b2b Rollo//Dexx, Francesco e Luca Uzzauto e Yannis Pelizzardi. Da mezzanotte, ingresso con rigida selezione.

Derrick May al Dude Club di via Boncompagni 44. Special guest di stasera per il venerdì a tutta techno e elettronica del locale uno dei personaggi più importanti della scena techno Detroit, per clubber amanti delle sonorità ‘80/’90. Al suo fianco Abstract mentre in Sala Osservatorio suonano A Matter of Distance, Early Morning, Ez e Ivory.  Dalle 21, ingresso gratuito fino alle 23, poi 15/18€.

Pional al Volt di via Molino delle Armi 41. Deep house alla spagnola con il producer iberico al secolo Miguel Barros. Dalle 24, ingresso a 15/18/20€. 

Il Venerdì sera al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il venerdì sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con il ive di Fanny e le selezioni di Yan Kings. Nella sala sotto in console Piero Biaggi. Dalle 23, ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Stai Zitta party al q21 di via Padova 21. Il q|LAB, venerdì friendly e lgbt per eccellenza dove scatenarsi su più piste, ospita stasera la festa per il primo compleanno della rivista con dj set a cura di Stai Zitta crew e Theorem. In console in sala 2 Carlo Mognaschi e Elle Vegas. Dalle 24, ingresso a 10/12/15€.

Karaoke night all’Ostello Bello Grande di via R. Lepetit 33. Si cantano grandi hit e canzonette con la goliardia necessaria, tra stonature e belle voci. Dalle 21 alle 23, ingresso libero. Iscrizioni a partire dalle 20.

Populous all’Apollo Club di via Borsi 9. Torna il venerdì firmato Rollover, con special guest in console Popolous, affiancato da paula tape e dai Rollover djs. Dalle 23.30 ingresso a 10€ con consumazione. Selezione all’ingresso.

Sabato 13 gennaio

Leon all’Amnesia Milano di via Gatto ang. v.le Forlanini. Il sabato techno del locale vede in console come special guest Leon, dj italiano amatissimo dai clubber. Apre le danze Matteo Perego. Dalle 23 alle 5, ingresso a 10/15/18/20€.

Il sabato al Dude Club di via Boncompagni 44. La techno e l’elettronica d’avanguardia con il dj set di AnD e Kazka nella sala principale, mentre in sala Osservatorio suonano  Francesco Leali, Manuel Parravicini e Clay. Dalle 22, ingresso gratuito entro l’una, poi a 10€. 

Paranoid London al Tunnel Club di via Sammartini 30. L’ottava stagione della serata elettronica Take it Easy vede stasera il duo britannico formato da Gerardo Delgado e Quinn Whalley in un set di acid house. In console anche i Dirty Channels. Dalle 23, ingresso 10/15€.

DTNA al T.N.T. Club di via Tito Livio 33a. Un sabato rock con i live dei raging River e dei Butter Biscuits, per poi scatenarsi con il dj set di Efi e di un ospite speciale. Dalle 21.30, ingresso a 10€, con consumazione. 

Alessia Shivers al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il sabato sera del locale più cool di zona Sempione si anima con il live di Alessia Panigatti e le selezioni di Alessia Shivers, tra un’animazione scatenata, drink e tanto divertimento. Nella sala sotto dj set di Michael Corradi. Dalle 23.30, Ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena. 

Toilet Vergogna al q21 di via Padova 21. Il sabato per etero curiosi e non, tra spettacoli e animazione in due sale con le selezioni electro-disco, dance pop e alternative di Erik Deep & LoZelmo e Zingaro. Dalle 23.30 a mezzanotte ingresso gratuito, poi a 10€ con consumazione.

Domenica 14 gennaio

The Match al Plastic Club di via Gargano 15. La domenica notte di Sergio Tavelli e Nicola Guiducci, per una stilosa serata tutta da ballare. Dalle 23, ingresso gratuito con rigida selezione.

Il Pranzo della Domenica al Boatta di p.le Segrino 1. Il nuovo format che si distingue dal solito brunch per il tipo di proposta gastronomica, a base di piatti casalinghi che ricordano le domeniche dalla nonna. Dalle 12 alle 15, menu a 25€ (bimbi a 10€).

WHITE Street Market al Base di via Tortona 54. Un evento firmato Club To Club Festival che unisce fashion & music. Selezioni a cura di Laurel Halo. Dalle 20 a mezzanotte. Per partecipare scrivere qui.

Mamacita all’Hollywood di c.so Como 15. Tutte le domeniche si balla tanta hip hop in compagnia di Max Brigante di Radio 105 ed Andrea Pellizzari. Dalle 23, ingresso a 15€, donna omaggio entro l’una.

Lunedì 15 gennaio

Full Monday all’Old Fashion di via Alemagna 6. Il lunedì dance per antonomasia della città, ritrovo di vip, sportivi e personaggi della nightlife da più di vent’anni. Ingresso dalle 23 a 15/20€.

Martedì 16 gennaio

Fidelio al The Club di c.so Garibaldi 97. Il martedì notte per eccellenza della Milano che balla, ogni settimana con il suo format ricco di animazione coreografica, dj set e vocalist da urlo. Dalle 23, ingresso a 20€.

Mercoledì 3 gennaio

Karaoke night all’Ostello Bello Grande di via R. Lepetit 33. Tutti i mercoledì si cantano grandi hit e canzonette con la goliardia necessaria, tra stonature e belle voci. Dalle 21 alle 23, ingresso libero.   

Tropical happy hour e Cuban night al Sio Cafè di via Temolo 1. Serata caliente, a partire dall’aperitivo, dai ritmi hot e pietanze latine selezionate da dj Fonico e cubane da Manuel dj.  Dalle 20, ingresso con consumazione a 10€.

The Get Down al TOM di via Molino delle Armi 25. Il mercoledì hip hop, r’n’b e funk con le selezioni di dj Rush. Dalle 23, ingresso gratuito.

Back To Brazil al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il mercoledì sera del locale più cool di zona Sempione si anima con i ritmi brasiliani e una scatenata animazione a tema il dj set di Marky. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena. 

OneTwo al The Club Milano di c.so Garibaldi 97. La one-night hip hop del mercoledì sera con le selezioni di Ale Bucci, Wlady e Prime dj. Dalle 23, ingresso a 15/20€.

Giovedì 4 gennaio

Thursday – the new Friday allo Straf bar di via San Raffaele 3. Nel bar dell’hotel a pochi passi dal Duomo un aperitivo condito stsera dalle selezioni deep, house e funky di dj Dario. Dalle 18.30 alle 21.30, ingresso libero. 

Soy Latino al Sio Cafè di via Temolo 1. Nel locale di zona Bicocca ogni giovedì si balla la migliore salsa e bachata, tra balli di gruppo e le tante hit latin dance a partire dalle 21. La serata prosegue da mezzanotte fino a notte fonda con tre diverse sale dedicate al reggaeton, all’hip hop/trap/r’n’b e al latino americano. 

Noche Latina al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Ogni giovedì sera il locale più cool di zona Sempione si anima con le selezioni reggaeton e non solo di Harry Vega. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena. 

Dj Yan Kings e Beppe Grasso MW

Venerdì 5 gennaio

Icons all’Amnesia Milano di via Gatto ang. v.le Forlanini. Un venerdì particolare con un party ispirato a Hollywood e alle sue icone organizzato da TheBaseCrash e Youth. Animazione e coreografie, effetti speciale e light design e in console Denis Ferrer, il “professore” newyorkese della soulful house, Lorenzo LSP, Alex Rubia e Maiki. La seconda sala, l’A.Lab ospita per l’occasione il format Neon con le selezioni di Jack Masterpez e Luca Colombo. Dalle 23 alle 5, ingresso a 15/18/20€. (L’evento è stato cancellato e rimandato a data da destinarsi per indisposizione dello special guest Denis Ferrer)

Luca Agnelli ai Magazzini Generali di via Pietrasanta 16. Un superparty a tutta house e techno in salsa toscana in compagnia del dj e producer toscano Luca Agnelli e del duo Wooden Crate, al secolo Davide Rosafio e Giuseppe Gonzalez. Dalle 23, omaggio entro mezzanotte, poi ingresso a 10/15€ con consumazione.

Aristopop night al Plastic di via Gargano 15. Il venerdì del locale dedicato alla musica anni ‘70/’80 e ’90 con in console come special guest Nelson Tordera e i resident Jakub Novak e Giovanni Montuori. Da mezzanotte, ingresso a 15/20€. 

Dude Epiphany Total al Dude Club di via Boncompagni 44. Una festa speciale per la Befana, in compagnia di tutti i resident del club: Hiver, VG+ e Black Swan. Dalle 23 alle 5, ingresso gratuito. 

Il Venerdì sera al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il venerdì sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con le selezioni di Yan Kings. Nella sala sotto in console dj Imperiale. Dalle 23, ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Blues Night al T.N.T. Club di via Tito Livio 33a. Un venerdì a tutto blues con il live dei DDL (Delta del Lambro) e a seguire il dj set con tanti dei dj resident del locale. Dalle 21.30, ingresso a 10€ con consumazione.

Len Faki MW

Sabato 6 gennaio

Len Faki al Dude Club di via Boncompagni 44. La techno eccentrica e d’avanguardia del grande producer e dj tedesco per una notte da braccia al cielo, a cui partecipano anche i resident Aequal e Oniks. Dalle 23, ingresso 12/15/20€. 

Christian Prommer al Tunnel Club di via Sammartini 30. L’ottava stagione della serata elettronica Take it Easy vede stasera il producer di Monaco affiancato dal resident Bugsy. Dalle 23, ingresso 10/15/20€.

Young and Wild al T.N.T. Club di via Tito Livio 33°. Una befana rockabilly con dj set a cura di VIrgil DeNice, Enrico Lazzeri e Lo Sfregiato, per selezioni dagli anni ‘50/’60, rock&roll e r’n’b. Dalle 22, ingresso a 5€. 

Alessia Shivers al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il sabato sera del locale più cool di zona Sempione si anima con le selezioni di Alessia Shivers, tra una speciale animazione scatenata a tema natalizio, drink e tanto divertimento. Nella sala sotto dj set di Michael Corradi. Dalle 23.30, Ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Toilet Vergogna al q21 di via Padova 21. Il sabato per etero curiosi e non, tra spettacoli e animazione in due sale con le selezioni electro-disco, dance pop e alternative di Erik Deep & LoZelmo e Zingaro. Dalle 23.30 a mezzanotte ingresso gratuito, poi a 10€ con consumazione.

Nice Club all’Apollo Club di via Borsi 9. Trap europea, rap e garage britanniche per il format quindicinale del sabato del locale con in console Chiamu e Lonly più altri guest. Dalle 23.30, ingresso a 10€ con drink in lista (scrivendo a niceclubnc@gmail.com).

Domenica 7 gennaio

Il Pranzo della Domenica al Boatta di p.le Segrino 1. Il nuovo format che si distingue dal solito brunch per il tipo di proposta gastronomica, a base di piatti casalinghi che ricordano le domeniche dalla nonna. Dalle 12 alle 15, menu a 25€ (bimbi a 10€). 

Mamacita all’Hollywood di c.so Como 15. Tutte le domeniche si balla tanta hip hop in compagnia di Max Brigante di Radio 105 ed Andrea Pellizzari. Dalle 23, ingresso a 15€, donna omaggio entro l’una.

Lunedì 8 gennaio

Full Monday all’Old Fashion di via Alemagna 6. Il lunedì dance per antonomasia della città, ritrovo di vip, sportivi e personaggi della nightlife da più di vent’anni. Ingresso dalle 23 a 15/20€.

Martedì 9 gennaio

Purtroppo niente da segnalare.

 Dennis Ferrer MW

Etichette: