Pubblicato in: Nightlife

Villalobos e Base Lunare: le serate da non perdere a Milano

Claudio BurdiClaudio Burdi 2 mesi fa
ballare a milano autunno 2018
Photo by Steijn Leijzer on Unsplash

Amanti della nightlife, delle serate danzanti e di cocktail speciali? Il nostro #spiegonenightlife ci spiega dove ballare a Milano, includendo i migliori appuntamenti, le one-night imperdibili e le più belle location della città, in programma fino a venerdì 27 settembre.

Serate del mercoledì a Milano: 25 settembre

Neon 2.0 al Blanco Milano di p.le Lavater ang, via Morgagni. Il format per dj affermati e giovani promesse ideato da Marcella Fizzotti in collaborazione con la scuola di musica elettronica r12 torna nel locale trendy e gay-friendly di zona Porta Venezia. Stasera in console Vesy e Novecento. Dalle 19, ingresso libero.

Vergine Camilla al Patchouli di c.so Lodi 51. Il mercoledì friendly del locale con la consueta animazione delle drag queen Yvonne o’Neill, Ciquitina, Ebrahim e tanti go-go boys, con djset, giropizza o aperisushi a 12€. In console Davidino e special guest Denis Dosio. Ingresso libero dalle 19.

Aperitivo Facile al Mit di c.so Sempione 3. Un aperitivo easy con gran buffet, drink e chupito a 10€ allietato dal djset di dj Alex Neuret. Dalle 18, ingresso libero.

Private Collection al Pinch di Ripa di Porta Ticinese 63. Nel celebre cocktail bar sui navigli ogni mercoledì salgono in console dj della scena milanese con la loro collezione privata. Stasera djset di soli vinili a cura dello special guest Insecurity Syndrome. Dalle 20.30, ingresso libero.

Caldissima 2019 al 20100 NTWRK di via Bussola 4. Drink, birrette, calcetto, ping pong e musica da ballare in giardino con dancefloor negli spazi dell’associazione culturale di zona Navigli. In console Cristian Croce e Kakofonico. Dalle 19 all’una, ingresso con tessera (iscriversi qui)

Super Jungle al Just Cavalli di v.le Camoens. Il nuovo mercoledì notte della splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. In console dj Magnum. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

International Week all’Old Fashion Club di via Alemagna 6. Il mercoledì per studenti universitari, Erasmus e non solo in collaborazione con i consolati e uffici del turismo di tutto il mondo. Aperitivo dalle 20, poi serata con ingresso a 10/20€.

Wednesday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il mercoledì sera del locale più cool di zona Sempione ci si scatena con il djset di Carmelo nella sala principale, anticipata dal live di Cesar Moreno e Marquinho Baboo durante la cena. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena. 

Dove ballare a Milano di giovedì: 26 settembre

Stardust al Quantic Club di via Larga 8. Opening party della nuova stagione per la serata targata Club Haus 80’s con le selezioni di Lorenzo Fassi e Marco Coccia. Dalle 23.30, ingresso libero entro le 00.30 se in lista qui.

Uptown Milan al Volt di via Molino delle Armi 41. Hip hop, r’n’b e trap a cura di Sgamo e Bernardo Fibrosi per il dancefloor del club in zona parco delle Basiliche. Dalle 23, ingresso a 15/20€.

Country Night allo Spazio Epoca di via Parenzo 7. Torna il giovedì country del locale con in console Mr. Dollaro. Dalle 22, ingresso con consumazione obbligatoria a 8€.

Atlanta al The Club di c.so Garibaldi 97. Il giovedì trap del locale torna con le selezioni di Ale Bucci, Gigi Atn, Deepinto e Fawzi. Dalle 23.30, ingresso a 20€.

Thursday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il giovedì sera del locale più cool di zona Sempione ci si scatena con il djset di dj Piero Biaggi nella sala principale.  Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena. 

Soy Latino al Sio Cafè di via Temolo 1. Il giovedì latino del locale in zona Bicocca dove ballare trap, reggaeton, salsa e bachata. Dalle 22, ingresso con selezione.

Drink&Dance al Just Cavalli di v.le Camoens. La splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Party da non perdere del venerdì: 27 settembre

Ricardo Villalobos ai Magazzini Generali di via Pietrasanta 16. Super party d’apertura che celebra i 25 anni della discoteca, con uno special guest d’eccezione come Villalobos, tra selezioni tech-house e minimal techno, affiancato da Giuliano Lomonte e Volantis. Dalle 23 alle 5, ingresso a 20€.

Giardino dei Visionari al Tunnel Club di via Sammartini 30. Il celebre format tribal con in console Etna sale alla console del locale in zona Stazione Centrale per una serata afro futurista con lo special guest Auntie Flo. Dalle 23, ingresso a 15€.

Il venerdì notte al Volt di via Molino delle Armi 41. Tanta elettronica per il dancefloor del club in zona parco delle Basiliche. Special guest in console Mathame e Adamant. Dalle 23.59, ingresso a 25€.

Base Lunare al Plastic Club di via Gargano 15. Un venerdì speciale con il nuovo format che vede in console nella main room And.rea b2b Pietro Bernasconi, Velardi e Ayce Bio mentre nella Mirror Room suonano Quasar b2b Oleno. Dalle 23.59, ingresso a 10€ in guest list accreditandosi qui.

Roots al Tempio del Futuro Perduto di via Nono 9. Stasera in console A Guy Called Gerald, Mark Brunetti e Hoodz. Ingresso a 10€ oppure 5€ portando in dono una pianta, un vestito usato da destinare all’Opera San Francesco per i Poveri o un sacco a pelo nuovo/usato per i senza fissa dimora. Dalle 22. 

One year of Kave al Chiringuito Caluga in via priv. Salesina 99. Il chiringuito immerso nel verde di Parco Forlanini ospita stasera il party del primo anno del collettivo con in console Egor Chiscari, ML e Flow. Dalle 22 fino all’alba, ingresso libero.

Glitter Club al Goganga di via Cadolini 39. Torna la scatenata Glitter Night “dove tutto può accadere” nel locale di zona c.so Lodi. Due sale con le selezioni di dj Puppy a.k.a Vito Sheperd e Barbie Jeans. Dalle 23, ingresso libero.

Rollover all’Apollo Club di via Borsi 9. Ogni venerdì la celebre one-night in compagnia dei suoi resident. Stasera ospita in console Speaking Minds & Marvin e Guy, mentre nella Luna Room suona Gianluca Quagliano. Dalle 23, ingresso a 10€.

Locacita vs. Flow all’Alcatraz di via Valtellina 25. Il celebre party hip hop, r’n’b e reggaton si trasferisce all’Alcatraz in una battle epocale con l’altrettanto noto format del locale. In console dj Roby Scossa, Roberto Genovese. Dalle 23, ingresso a 8/10/12/16€.

Garden party al 4cento di via Campazzino 14. Il venerdì nel giardino incantato del celebre locale si anima stasera con le selezioni di Remo del Blue Marlin e dello Space di Ibiza, affiancato da Fede Negri e Carlos De Mas. Dalle 23, ingresso con selezione a 10/15€.

Club Haus 80’s al Quantic Club di via Larga 8. Torna la celebre one-night nella location a pochi passi dal Duomo, stasera con le selezioni di Alex De Ponti, Lorenzo Fassi e Steve Benny. Dalle 23.30, ingresso a 25€.

Blacktronic all’Ortobello di p.le dello Sport. Per l’ultimo appuntamento della stagione della serata ci si scatena con le selezioni di dj Flyme. Dalle 20, ingresso libero.

F***king Beach al The Beach di via Corelli 62. Ogni sabato nella discoteca ai bordi del parco Forlanini. In console dj Lupe e Traccia. Dalle 23.30, ingresso 20€.

Il venerdì sera al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il venerdì sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con le selezioni di Francesco Galli nella sala principale preceduto dalla performance live di Alessia Panigatti, mentre nella sala inferiore suona Piero Biaggi, tra drink e tanto divertimento. Dalle 23, ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Welcome on Board al Sio Cafè di via Temolo 1. Nel locale di zona Bicocca si balla commerciale, brasiliano e revival in tre differenti sale. Happy hour dalle 19 e dinner show prima di scatenarsi in pista.

Mod all’Old Fashion Club di via Alemagna 6. Il venerdì scatenato da ballare scatenato da ballare nel dancefloor estivo nel verde di parco Sempione, tra laser show e coreografie. Dalle 23.30 alle 5, ingresso a 10€.

***SERATE CONCLUSE***

Dove ballare a Milano di giovedì: 19 settembre

La Tognazza all’Ortobello di p.le dello Sport. Una serata speciale con i vini dell’azienda vinicola della famiglia Tognazzi con una performance live dell’attore che leggerà brani tratti da L’Abbuffone, per un aperitivo con degustazione di tre vini Tapioco, Come se Fosse e Antani accompagnati da buffet a 10€, a cui segue cena con piatto e calice a 15€. Dalle 19.30, ingresso libero.

Stardust al Quantic Club di via Larga 8. Opening party della nuova stagione per la serata targata Club Haus 80’s con le selezioni di Lorenzo Fassi e Marco Coccia. Dalle 23.30, ingresso libero entro le 00.30 se in lista qui.

Uptown Milan al Volt di via Molino delle Armi 41. Hip hop, r’n’b e trap a cura di Sgamo e Bernardo Fibrosi per il dancefloor del club in zona parco delle Basiliche. Dalle 23, ingresso a 15/20€.

Thursday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il giovedì sera del locale più cool di zona Sempione ci si scatena con il djset di dj Piero Biaggi nella sala principale.  Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena. 

Soy Latino al Sio Cafè di via Temolo 1. Il giovedì latino del locale in zona Bicocca dove ballare trap, reggaeton, salsa e bachata. Dalle 22, ingresso con selezione.

Drink&Dance al Just Cavalli di v.le Camoens. La splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Party da non perdere del venerdì: 20 settembre

StereoFriday al Blanco Milano di p.le Lavater ang. via Morgagni. Il venerdì del locale trendy e gay-friendly di zona Porta Venezia, in collaborazione con Motel Forlanini, si anima stasera con “Siamo le Ragazze Ciao”, installazione dell’artista Vittorio Schiavo, raccolta di fotografie delle ragazze di Porta Venezia (La Chacha, La Iban, Miuccia Panda e La Daphne) che da anni accompagnano i live di Myss Keta e che saranno alla console del Blanco per un favoloso djset . Dalle 21.30, ingresso libero.

Bob Sinclar al Just Cavalli di v.le Camoens. La splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. Stasera in console il grande dj e producer di fama internazionale Bob Sinclar. Dalle 20, ingresso a 25€.

Il venerdì notte al Volt di via Molino delle Armi 41. Tanta elettronica per il dancefloor del club in zona parco delle Basiliche. Special guest in console Âme, il duo Innervisions per eccellenza, affiancati da Andrea Bra. Dalle 23.59, ingresso a 25€.

Solomun al Fabrique di via Fantoli 9. Uno degli eventi più attesi della Milano Fashion Week che vede il ritorno del grande producer e dj alla console del locale ad un anno dalla trionfale perfomance sul palco del locale. A scaldare la pista il djset del catanese Toto Chiavetta. Dalle 23, ingresso 35€.

Nul al Plastic Club di via Gargano 15. Un venerdì speciale per il primo appuntamento della stagione firmato Nul con special guest in console il newyorkese Dj Real affiancato da Tyler Ov Gaia. Dalle 23.45, ingresso a 10€.

Individual Night al Tunnel Club di via Sammartini 30. Serata speciale organizzata da Individual Music ed Electro Chic in occasione della Milano Fashion Week con in console Mousse T e Miguel Campbell, preceduti da Mike Dem e Viel. Dalle 23, ingresso a 10/15€.

Dreamachine al Tempio del Futuro Perduto di via Nono 9. Una serata di pura elettronica con le selezioni Luke Hess, Babe Roots e Hiver, laser show e nei sotterranei della location i giochi di luce della dreamachine, il cilindro perforato che ruotando permette di vedere giochi di luce ad occhi chiusi, simulando le sensazioni delle prima fasi del sonno. Ingresso a 10€ oppure 5€ portando in dono una pianta, un vestito usato da destinare all’Opera San Francesco per i Poveri o un sacco a pelo nuovo/usato per i senza fissa dimora. Dalle 21.

Glitter Club al Goganga di via Cadolini 39. Torna la scatenata Glitter Night “dove tutto può accadere” nel locale di zona c.so Lodi. Due sale con le selezioni di dj 412, Aristopunk, Puppy a.k.a Vito Sheperd e Barbie Jeans. Dalle 23, ingresso libero.

Rollover all’Apollo Club di via Borsi 9. Ogni venerdì la celebre one-night in compagnia dei suoi resident stasera ospita in console il madrileno Pional affiancato dai Rollover djs. Dalle 23, ingresso a 10€.

Locacita vs. Flow all’Alcatraz di via Valtellina 25. Il celebre party hip hop, r’n’b e reggaton si trasferisce all’Alcatraz i una battle epocale con l’altrettanto noto format del locale. In console dj Roby Scossa, Roberto Genovese. Dalle 23, ingresso a 5€.

Garden party al 4cento di via Campazzino 14. Il venerdì nel giardino incantato del celebre locale si anima stasera con le selezioni di 2disko all night long. Dalle 23, ingresso con selezione a 10/15€.

Club Haus 80’s al Quantic Club di via Larga 8. Torna la celebre one-night nella location a pochi passi dal Duomo e stasera propone il suo format Fluo con le selezioni di Steve Benny. Dalle 23.30, ingresso a 25€.

Blacktronic all’Ortobello di p.le dello Sport. Stasera ci si scatena con le selezioni electro/black del grande Bruno Bolla. Dalle 20, ingresso libero.

F***king Beach al The Beach di via Corelli 62. Ogni sabato nella discoteca ai bordi del parco Forlanini. In console dj Lupe e Traccia. Dalle 23.30, ingresso 20€.

Il venerdì sera al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il venerdì sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con le selezioni di Yan Kings nella sala principale preceduto dalla performance live di Luca Dimoon, mentre nella sala inferiore suona Francesco Galli, tra drink e tanto divertimento. Dalle 23, ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Welcome on Board al Sio Cafè di via Temolo 1. Nel locale di zona Bicocca si balla commerciale, brasiliano e revival in tre differenti sale. Happy hour dalle 19 e dinner show prima di scatenarsi in pista.

Mod all’Old Fashion Club di via Alemagna 6. Il venerdì scatenato da ballare scatenato da ballare nel dancefloor estivo nel verde di parco Sempione, tra laser show e coreografie. Dalle 23.30 alle 5, ingresso a 10€.

Le serate del sabato a Milano: 21 settembre

Saturday night all’Amnesia Milano di via Gatto. Il tempio della musica elettronica milanese ospita stasera un duo che porta un po’ di Ibiza in città. In console Matthias Tanzmann e Frank Storm. Dalle 23, ingresso a 20€.

Il sabato notte al Volt di via Molino delle Armi 41. Tanta elettronica per il dancefloor del club in zona parco delle Basiliche. In console special guest l’israeliano Guy Gerber, affiancato da Kemical.Ali. Dalle 23.59, ingresso a 25€.

Giardino del Futuro al Tempio del Futuro Perduto di via Nono 9. Sperimentazione, installazioni di luce e danze nel giardino del locale con le selezioni di Alienata, Projekt Gestalten e Industrial Romantico. Ingresso gratuito entro le 23 oppure 5€ portando in dono una pianta, un vestito usato da destinare all’Opera San Francesco per i Poveri o un sacco a pelo nuovo/usato per i senza fissa dimora. Dalle 21 alle 6.

Club Domani al Plastic Club di via Gargano 15. Torna il celebre sabato del club più alternativo della città con le selezioni di Sergio Tavelli e Andrea Ratti. Nel privè suonano Nicola Guiducci, Thomas Constantin e Alex Carrara mentre nella sala Varietà va in scena lo show de La Stryxia con Roger B. Dalle 23.59, ingresso a 20€.

TDK al Goganga di via Cadolini 39. Torna la serata più trash del locale di zona c.so Lodi, con le selezioni di dj Pataniello e una serie di sfortunati eventi. Dalle 23.30, ingresso libero.

Castigo e Toilet Vergogna al Black Hole di v.le Umbria 118. Cambio di location per il sabato gay-friendly, per etero curiosi e non, tra spettacoli e animazione in due sale con le selezioni electro-disco, dance pop e alternative di Erik Deep & LoZelmo, Zingaro e Mesca. Dalle 23.30, ingresso a 10€ con consumazione. 

90 all’ora all’Alcatraz di via Valtellina 25. Il meglio della musica anni ’90 con il live dei Time Out e tre sale condotte da dj Roberto Genovese, Doctor M e Sound’s Up. Dalle 23, ingresso 8/1/12/16€.

Remix al Quantic Club di via Larga 8. Nuovo format del sabato firmato Club Haus 80’s in concomitanza con il programma radiofonico omonimo di Radio Millenium. In console Niki Muxx e Hotline. Dalle 23.30, ingresso a 20/25€, gratis entro mezzanotte accreditandosi qui.

Saturday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il sabato sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con il djset di Francesco Galli nella sala principale, mentre nella sala inferiore suona Imperiale, tra drink e tanto divertimento. Dalle 23.30, ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Drink&Dance al Just Cavalli di v.le Camoens. La splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Glam all’Old Fashion Club di via Alemagna 6. Il sabato scatenato da ballare nel dancefloor estivo nel verde di parco Sempione, tra laser show e coreografie con in console Christian Martinetti e Martin Jay. Dalle 23.30 alle 5, ingresso a 10/15/20€.

 

Ballare a Milano di domenica: 22 settembre

The Ritz al Plastic Club di via Gargano 15. Nuovo format mensile dall’allure golden age hollywodiana con le selezioni di Micaela, Nicola Guiducci, Sergio Tavelli e Alex Carrara. Dalle 21 alle 2, ingresso a 20€.

Prime Culture all’Old Fashion di v.le Alemagna 6. La domenica hip hop e trap del locale nel dancefloor estivo nel verde di parco Sempione. Ingresso dalle 23 a 10/15€.

NY Sunday al Sio Cafe di via Temolo 1. Nuovo format domenicale del locale che dall’aperitivo fino a tardi prevede djset e live show. Due sale una con house, commerciale e funky e l’altra latina. In console Michael Corradi e Federico Casiraghi. Dalle 18.30.

Sunday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il locale più cool di zona Sempione si anima stasera tra drink e tanto divertimento con il djset di Carmelo. Dalle 21, ingresso libero. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Drink&Dance al Just Cavalli di v.le Camoens. La splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Party del lunedì: 23 settembre

Drink&Dance al Just Cavalli di v.le Camoens. La splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Full Monday all’Old Fashion di via Alemagna 6. Il lunedì dance per antonomasia della città, ritrovo di vip, sportivi e personaggi della nightlife da più di vent’anni. Ingresso dalle 23 a 20€.

Monday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il locale più cool di zona Sempione si anima stasera tra drink e tanto divertimento con le selezioni di Imperiale. Dalle 21, ingresso libero. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Dove ballare il martedì a Milano: 24 settembre

Fidelio al The Club di c.so Garibaldi 97. Grande ritorno del martedì notte per eccellenza della Milano che balla, ogni settimana con il suo format ricco di animazione coreografica, djset e vocalist da urlo. In console Ale Bucci, special guest Filippo Marchesini. Dalle 23, ingresso a 20€.

Drink&Dance al Just Cavalli di v.le Camoens. La splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Tuesday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il locale più cool di zona Sempione si anima stasera tra drink e tanto divertimento con le selezioni di Francesco Galli. Dalle 21, ingresso libero. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

 

Etichette: