Pubblicato in: Partner

Appendiabiti da parete: nuove soluzioni pratiche e di design

News PartnerNews Partner 6 mesi fa
Appendiabiti da parete

L’ingresso di ogni casa è il luogo dell’andare e venire, degli addii, dei saluti e degli abbracci, in quei pochi metri quadrati si vivono spesso forti emozioni, eppure è forse l’ambiente di cui ci si occupa meno. L’ingresso dovrebbe essere curato, accogliente e confortevole, del resto è la parte della casa che ci riceve ad ogni ritorno, e invece solitamente è abbandonato a se stesso. Gli appendiabiti a parete sono una valida soluzione per riorganizzare l’ingresso di casa, il primo passo da compiere per ristabilire l’ordine e dedicare uno spazio a giacche, borse e ombrelli.

Gli appendiabiti da parete (clicca qui per scoprire tutti i modelli Lovethesign) oggi assumono le forme più impensabili, si spazia dai tradizionali pomelli in legno, acciaio o plastica colorata da applicare al muro, alle bizzarre corna di cervo in legno, passando per piccoli omini di plastica. Naturalmente non mancano le soluzioni per bambini, come l’appendiabiti di Pinocchio col naso lungo di legno, perfette anche per rallegrare la cameretta dei propri piccoli.

Oggi non sono più soltanto elementi necessari per appendere le giacche e fare ordine, si sono trasformati in autentici pezzi di design, che oltre a essere funzionali e poco ingombranti, arricchiscono e personalizzano lo stile della nostra casa.

Si dice sempre che il modo in cui arrediamo la nostra dimora racconta quello che siamo, proprio per questo l’ingresso è quello che trasmette la prima impressione! Gli appendiabiti da parete posti sull’uscio possono diventare il biglietto da visita del nostro appartamento, l’anteprima dello stile di casa.

Non curarsene è un po’ come trascurare il make up per concentrare tutte le energie sul look, il risultato di solito non è dei migliori. Gli appendiabiti da parete sono il trucco per fare la differenza, al primo sguardo, al primo passo in casa, per sorprendere anche i vicini più curiosi e lasciarli (finalmente) senza parole.

Naturalmente gli appendiabiti da parete non sono adatti soltanto all’ingresso, anzi, ogni stanza della casa è perfetta. Ad esempio in cucina, per appendere grembiuli e canovacci, nella camera dei bambini per riordinare zaini e grembiuli per la scuola, in bagno per sistemare gli accappatoi, ma anche nella camera matrimoniale sono di grande utilità: sono la soluzione ideale per sistemare quelle masse di abiti che solitamente soggiornano per settimane intere sull’unica sedia presente nella stanza!

Insomma gli appendiabiti da parete sono un’idea pratica e di stile, capace di attribuire carattere e identità all’ingresso di casa e a ogni altra stanza della nostra abitazione. Non li hai mai utilizzati? Ora hai scoperto diverse ragioni per cominciare.

A cura di Milano Weekend Adv