Arte e Scienza al Politecnico: date e programma
 

Al via Arte e Scienza al Politecnico: tra i protagonisti Samantha Cristoforetti

arte e scienza al politecnico

Sono partiti con l’incontro tra Maurizio Nichetti e Luigi Bellavita i dialoghi di Arte e Scienza, il ciclo di appuntamenti che mette a confronto i protagonisti della cultura artistica e scientifica, italiana e internazionale, e i docenti del Politecnico di Milano.

Gli incontri saranno l’occasione per ascoltare esponenti del mondo della moda, dell’editoria con scrittori e poeti, ma anche della scienza vissuta in prima persona, e personaggi del mondo del cinema. Saranno tutti ospiti al Politecnico per dialogare con i suoi docenti sugli intrecci tra creatività e tecnologia, sui rapporti con la memoria e le tradizioni, sugli scenari presenti e futuri della scienza, dell’etica, della nostra società.

Arte e Scienza, il programma

Ecco i prossimi incontri. Gli appuntamenti sono gratuiti ma occorre registrarsi sul sito.

4 ottobre 2017-ore 18
Aula F.lli Castiglioni, Via Candiani 72, Bovisa
In che modo il Disegno industriale è connesso con un’attività che sembra scaturire dalla creatività innata dello stilista? Moda e progetto sono inscindibili per avere successo? Quali le evoluzioni della moda che conosciamo? A questi interrogativi daranno risposta Luca Missoni, Direttore Artistico dell’Archivio Missoni e la Docente di Disegno Industriale per la Moda Alba Cappellieri.

9 novembre 2017-ore 16.30
Aula L12/13, Via La Masa 34, Bovisa,
La scienza vissuta in prima persona. Samantha Cristoforetti racconta l’esperienza di viaggiare nello Spazio e il suo rapporto con la tecnologia. Annalisa Dominoni, Docente di Product-System Design e Michèle Lavagna, Docente di Space Mission Analysis and Design suggeriranno spunti di riflessione su come cambia e come è cambiato il rapporto dell’uomo/donna con il concetto di futuro.

14 novembre 2017-ore 18
Aula De Donato, P.zza L. da Vinci 32
Giulio Giorello, Docente di Filosofia della Scienza alla Statale e Piercesare Secchi, Docente di Statistica conversano sulla scienza e la sua rapida evoluzione, dove oggi più che mai l’etica della scienza ne impone anche i limiti. Ma fin dove possiamo spingerci?

16 novembre 2017-ore 18
Aula BL28.22, Via Lambruschini 4b, Bovisa
Qui è il quartiere della Bovisa, a Milano, a rappresentare il delicato rapporto tra parola, periferie e archeologia industriale in un racconto/dialogo che vuole essere anche una sorta di autobiografia del poeta Maurizio Cucchi insieme a Marco Vitale degli Archivi Storici del Politecnico di Milano.

30 novembre 2017-ore 18
Aula De Donato, P.zza L. da Vinci 32
La conversazione biografica tra la fondatrice del Teatro Franco Parenti Andrée Ruth Shammah e Donatella Sciuto, Prorettore Vicario del Politecnico di Milano: arte e scienza dialogano come su un palcoscenico. La storia di una imprenditrice della cultura al confronto con una scienziata.

19 dicembre 2017-ore 18
Aula De Donato, P.zza L. da Vinci 32
Parola chiave: legalità. Legalità della società e nella società e sul territorio, periferie in primis. L’importanza dell’integrazione e dell’inclusione come valori fondanti. Sociologia e urbanistica si incontrano su un tema centrale per il Paese. Ne parlano Nando Dalla Chiesa, Docente di Sociologia della Criminalità Organizzata in Statale e Gabriele Pasqui, Delegato alle Politiche Sociali del Politecnico di Milano.

RIASSUMENDO

Arte e Scienza
Dal 2 ottobre al 19 dicembre 2017
Politecnico di Milano, sedi varie