Pubblicato in: Bambini

Sound Music 2019: ‘Sogno di una notte di mezza estate’ con la Filarmonica. Ingresso libero

filarmonica-scala-sound-music-bambini
Foto: ©Filarmonica della Scala

Musica, letteratura e fantasia si uniscono per Sound, Music!, il progetto didattico gratuito della Filarmonica della Scala, per i bambini delle scuole primarie milanesi, quest’anno dedicato al capolavoro di Shakespeare Sogno di una notte di mezza estate.

Il progetto, realizzato in collaborazione con UniCredit e il Conservatorio di Milano, è rivolto sia agli alunni delle scuole milanesi, con attività in classe volte a stimolare un ascolto consapevole della musica, sia alle famiglie. Oltre alle attività in aula, infatti, è previsto uno spettacolo nella Sala Verdi del Conservatorio: per le scuole la messa in scena è venerdì 5 aprile, mentre per le famiglie l’appuntamento è sabato 6 aprile, alle ore 17,30 (ingresso libero).

Le vicende di Lisandro, Ermia, Demetrio e Elena della nota commedia shakespeariana prendono vita grazie alla musica di scena di Felix Mendelssohn. Considerata da molti il capolavoro del compositore, l’op. 61 venne composta nel 1843 su commissione del re di Prussia Federico Guglielmo IV  per la rappresentazione al Neues Palais di Potsdam. La musica di Mendelssohn riesce a catturare gli aspetti fiabeschi, grotteschi, sentimentali della storia, culminando nella Marcia Nuziale, forse il brano più celebre e conosciuto.

Protagoniste dello spettacolo la Piccola Filarmonica della Scala e l’Orchestra da Camera, del Conservatorio, dirette da Alessandro Ferrari, con la partecipazione del Coro del Conservatorio, diretto da Maria Grazia Lascala. Le voci soliste sono di Viviana Nebuloni, Beatrice Fasano, Eleonora De Prez e Anna Cocchetti.

Potresti essere interessato a: