Pubblicato in: Cinema

Le Passioni segrete di Freud in una rassegna al Cinema Anteo

passioni segrete rassegna

In occasione dello spettacolo Freud o l’interpretazione dei sogni al Piccolo Teatro, l’Anteo Palazzo del Cinema, in collaborazione con Intesa San Paolo e lo stessa struttura teatrale, ha scelto di dedicare una rassegna al più grande innovatore dello studio della psicologia.

L’inventore della psicoanalisi e le sue teorie sono al centro di Passioni segrete, raccolta di titoli dal variamene eterogenei: dalla commedia di Woody Allen alle riflessioni di Fellini, passando per la pensosità di Antonioni, il surrealismo di Bunuel e il giallo alla Hitchcock.

Come spiega Maurizio Porro, curatore della rassegna, “tutto il cinema confina con la psicanalisi, Billy Wilder prima di partire per Hollywood tentò non a caso di intervistare Freud: la cinepresa, rispetto al teatro che allora non aveva gli effetti speciali, era l’arma nuova”.

Biglietto singolo: Intero € 9/ Ridotto € 6,5 (under 26, over 65, Amici del Cinema, AGIS, abbonati Piccolo Teatro).

Abbonamento 4 proiezioni: Intero € 15/ Ridotto € 12 (under 26 e over 65, Amici del Cinema, AGIS, abbonati Piccolo Teatro)

Speciale Cinema + Teatro: presentando il biglietto dello spettacolo Freud o l’interpretazione dei sogni si avrà accesso all’acquisto dei biglietti o dell’abbonamento a prezzo ridotto. Viceversa, presentando al Piccolo Teatro il biglietto dei film si potrà acquistare il biglietto per Freud o l’interpretazione dei sogni a prezzo ridotto.

Ecco il programma delle proiezioni

Lunedì 5 febbraio 2018

ore 19.30 – Freud – Passioni segrete
di John Huston, 1962 – 120’

ore 22.10 – A Dangerous Method
di David Cronenberg, 2011 – 99’

Lunedì 12 febbraio 2018

ore 19.30 – 8 e mezzo
di Federico Fellini, 1963 – 138’
La proiezione sarà introdotta da un saluto in sala di Fabrizio Gifuni e Maurizio Porro

ore 22.00 – Hollywood Ending
di Woody Allen, 2002 – 112’

Lunedì 19 febbraio 2018

ore 19.30 – L’eclisse
di Michelangelo Antonioni, 1962 – 126’

ore 21.50 – Melancholia
di Lars von Trier, 2011 – 130’

Lunedì 26 febbraio 2018

ore 19.30 – La donna che visse due volte
di Alfred Hitchcock, 1959 – 128’

ore 21.50 – L’uomo che non c’era
di Joel Coen e Ethan Coen, 2001 – 116’

Lunedì 5 marzo 2018

ore 19.30 – Teorema
di Pier Paolo Pasolini, 1968 – 98’

ore 21.30 – Il fascino discreto della borghesia
di Luis Buñuel, 1972 – 105’

Lunedì 12 marzo 2018

ore 19.30 – Che fine ha fatto Baby Jane?
di Robert Aldrich, 1962 – 134’

ore 21.50 – Volver
di Pedro Almodóvar, 2006 – 120’

 

  • Piazza Venticinque Aprile, 8, 20121 Milano MI, Italia
  • Dal al

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!