Pubblicato in: Teatro

Al Teatro Nazionale torna l’energia di Parsons Dance (compresa Caught)

ParsonsDance_photoLoisGreenfield_790_FN-620x340
ParsonsDance photo Lois Greenfield

Nuovo tour italiano per la Parsons Dance, la compagnia americana nata nel 1985 dal genio creativo dell’eclettico coreografo David Parsons e del lighting designer Howell Binkley.
Caposaldo della danza post-moderna made in Usa, Parsons Dance incarna per gli spettatori l’immagine di una danza carica di energia e positività, acrobatica e comunicativa al tempo stesso. Le creazioni di Parsons, prima fra tutte ‘Caught’ del 1982, portano il segno della teatralità e del lavoro fisico che si trasforma nella leggerezza della danza. Le musiche spaziano da Rossini e Mozart al jazz di Phil Woods e Miles Davis; dal musicista brasiliano Milton Nascimento a Robert Fripp, chitarrista e fondatore dello storico gruppo rock inglese King Crimson; dalla popolare musica della Dave Matthews Band alle hit degli Earth, Wind & Fire.

Il tour arriverà anche a Milano al Teatro Nazionale CheBanca! (dall’1 al 3 marzo) per poi concludersi al Teatro Team di Bari il 5 marzo. Nel programma del tour italiano 2019 non mancherà Caught, che David Parsons creò per se stesso, un assolo su musiche di Robert Fripp nel quale il danzatore sembra
sospeso in aria grazie a un gioco di luci stroboscopiche.

A Milano, Bologna e Torino Caught sarà interpretata dalla danzatrice pesarese Elena D’Amario. Presenti nel programma altri tre classici del repertorio della Parsons Dance: ‘Round My World’ (2012), ‘Hand Dance’ (2003) e ‘Whirlaway’ (2014). In anteprima europea, ‘Microburst’, il nuovo brano che ha debuttato lo scorso maggio 2018 al Joyce Theatre di New York: una performance per quattro ballerini su musica classica indiana composta da Avirodh Sharma. Inoltre Parsons Dance presenterà in Italia, in anteprima mondiale, ‘Eight Women’ (2019), brano su musica di Aretha Franklin commissionato a Trey McIntyre proprio per il tour 2019 di Parsons Dance.

Parsons Dance Tour 2019

• 8 FEBBRAIO – CARPI – TEATRO COMUNALE
• 9 – 10 FEBBRAIO – TORINO – TEATRO COLOSSEO
• 11 FEBBRAIO – AOSTA – TEATRO SPLENDOR
• 14 – 15 FEBBRAIO – PERUGIA – TEATRO MORLACCHI
• 16 – 17 FEBBRAIO – PARMA – TEATRO REGIO
• 19 FEBBRAIO – GENOVA – POLITEAMA GENOVESE
• 22 FEBBRAIO – COMO – TEATRO SOCIALE
• 23 FEBBRAIO – VARESE – TEATRO APOLLONIO
• 26 FEBBRAIO – BOLZANO – TEATRO COMUNALE
• 27 FEBBRAIO – ROVIGO – TEATRO SOCIALE
• DAL 1 AL 3 MARZO – MILANO – TEATRO NAZIONALE CHEBANCA!
• 5 MARZO – BARI – TEATRO TEAM

Riassumendo

Parsons Dance, dall’1 al 3 marzo 2019 

Teatro Nazionale Che Banca!

ORARI: venerdì h 21; sabato h 15,30 e h 21; domenica h 15,30

PREZZI: poltronissima 40€; poltrona 35€; galleria 30€
+ diritto di prevendita

Potresti essere interessato a: