Pubblicato in: Teatro

On Dance: Roberto Bolle “accende” ancora Milano a ritmo di danza: tutti gli eventi

on dance roberto bolle

Una grande festa della danza in tutte le sue forme: a Milano arriva On Dance – Accendiamo la danza, e porta la firma di Roberto Bolle. L’etoile italiana celebre nel mondo ha deciso di dedicare un’intera settimana alla sua amata arte, dal 26 maggio al 2 giugno.

Arriva così a Milano la “missione” che l’artista ha intrapreso ormai da più di 15 anni con la nascita del fortunato format Roberto Bolle and Friends: quella di “portare la danza al di fuori dei canonici luoghi in cui viene eseguita, portarla per strada, in giro, per permettere a tutti di avvicinarsi a quest’arte”, ha raccontato lo stesso Bolle durante la presentazione ufficiale di On Dance. E per rendere accessibile questo “incontro” al più alto numero possibile di persone: tutti gli eventi, infatti, tranne i quattro galà al Teatro Arcimboldi, sono a ingresso gratuito. E per gli allievi ballerini più meritevoli che parteciperanno ai workshop professionali sono previste delle borse di studio. Perché una grande attenzione nella diffusione della danza Roberto Bolle ha deciso di dedicarla proprio ai giovani, a partire dai giovanissimi, anche con appuntamenti per i bimbi.

Prepariamoci a una settimana di eventi, spettacoli e appuntamenti per semplici appassionati e per studenti e professionisti.

A On Dance non si tratterà solo di danza classica: street dance, contemporanea, attività per bambini dai 3 ai 7 anni al Parco Sempione (previa iscrizione sul sito di Ondance), con spettacoli gratuiti in apertura e chiusura e quattro serate dedicate al galà Roberto Bolle and Friends, al Teatro degli Arcimboldi, dal 29 maggio all’1 giugno, che vedranno alternarsi pezzi della grande tradizione classica a passi a due ad assoli contemporanei.

In programma anche workshop gratuiti di danza classica e contemporanea (con selezione), in cui i giovani ballerini tra i 16 e i 23 anni potranno accedere gratuitamente a una settimana di studi con grand maestri di livello internazionale presso il Teatro degli Arcimboldi.

La street dance sarà ancora protagonista il 26 maggio alle 17 presso l’Anfiteatro Martesana con Red Bull Dance Your Style: un evento gratuito che vedrà esibirsi ballerini provenienti da tutta Italia saranno coinvolti anche in “battaglie” uno contro uno a base di Hip Hop, House Dance, Locking, Popping, Breaking, Waacking, Vogueing e altre discipline della street dance. E la giuria sarà il pubblico. Seguirà Block Party.

E se sognate invece di cimentarvi in una lezione gratuita di danza moderna e contemporanea? L’occasione saranno le open class, evento aperto a tutti, dal 28 maggio al 2 giugno, nella cornice del Teatro Burri di Parco Sempione, con esercizi alla sbarra e a corpo libero guidati da maestri scaligeri e altri grandi ballerini, in diversi orari dalle 9 alle 20.

Il Parco Sempione come ideale sala di prove all’aperto ospiterà anche tante altre lezioni che spazieranno negli stili: break dance, cha cha, contact improvisation, dance hall, flamenco, danza del ventre, hip hop, musical, swing, tango, voguing, yoga.

Per tutti gli appassionati di liscio, per una notte il Piazzale Donne Partigiane alla Barona si trasformerà in una classica balera, che vedrà l’esibizione di alcune coppie di campioni di varie discipline, dal valzer al boogie woogie, dal latino americano al foxtrot, e la musica dal vivo dell’Orchestra Casadei. Appuntamento martedì 28 maggio alle 21.

E torna anche quest’anno la milonga (che l’anno scorso aveva visto anche l’esibizione a sorpresa di Roberto Bolle e Nicoletta Manni): con la serata di Tango Baile Social il 30 maggio dalle 21.30 spazio al ballo in Galleria Vittorio Emanuele II, con l’esibizione dei ballerini professionisti Alice Gaini e Andrea Bassi.

E per una sera Milano tornerà anche indietro nel tempo agli anni Trenta con una serata di swing alle Colonne di San Lorenzo, al ritmo degli Hot Gravel Eskimos e con le performance di ballerini professionisti e ci lanceremo con loro in uno scatenato Lindy Hop (31 maggio dalle 21.30).

Infine, il final show: lo spettacolo conclusivo, anch’esso gratuito, saluterà tutti i “ballerini” di Milano domenica 2 giugno in Piazza Duomo alle 21.30. E attenzione: oltre agli spettacoli in cui la sua presenza sarà “ufficiale”, chissà se l’etoile dei due mondi anche con quest’anno non farà incursioni a sorpresa in giro per la città, occhi aperti durate On Dance – Accendiamo la danza con Roberto Bolle!

Potresti essere interessato a: