Pubblicato in: Bambini

Al Museo del Fumetto iI magico mondo di Tony Wolf, il papà di Pingu e Pandi

Tony-Wolf-mostra-milano

Il Museo del Fumetto di Milano celebra Tony Wolf, il famoso illustratore per l’infanzia, papà di Pingu, con la mostra “Lupus in Fabula“, realizzata in collaborazione con l’Associazione Tapirulan. Fino al 5 gennaio 2020, in esposizione più di cento opere originali, dai grandi classici ad alcune opere inedite, dalle pagine realizzate per le riviste inglesi come Fleetway a quelle disegnate per il Corriere dei Piccoli con le storie di Ciccio Spray e Robi e Robo, per Fratelli Fabbri Editore e Dami Editore.

Tony-Wolf-mostra-milano
Il laboratorio degli gnomi ©Tony wolf

Pseudonimo di Antonio Lupatelli, Tony Wolf è considerato uno dei più importanti illustratori italiani per ragazzi, che ha segnato l’immaginario di intere generazioni, in particolare con la serie de “I cuccioli”, “Le storie del bosco” e “Il grande libro delle meraviglie”. Tra i suoi personaggi più famosi Pandi e il pinguino Pingu e il mago orsetto Aldin.

Accanto alle opere originali di Tony Wolf, in mostra anche libri giganti di quasi un metro, realizzati per il mercato inglese e tradotti poi in Italia da Mondadori.

Orario: da martedì a venerdì, ore 15-19; sabato e domenica, ore 15-20 (lunedì chiuso). Chiusure straordinarie: 24-25 dicembre, 31 dicembre 2019; 1° gennaio 2020.

Biglietti: 5 euro ingresso intero; 3 euro ingresso ridotto (bambini 4-10 anni, over 65, persone con disabilità)

Potresti essere interessato a: