Pubblicato in: Fiere e Festival

Focus Live al Museo della Scienza: dalla passeggiata sulla Luna ai robot di nuova generazione

Veronica MonacoVeronica Monaco 2 settimane fa
focus-live-milano
Offerta

Quattro giorni di esperienze, incontri, installazioni e laboratori per Focus Live, il festival che porta a Milano il presente e il futuro della scienza. Dall’8 all’11 novembre al Museo della Scienza e della Tecnologia il mensile Focus ha in programma un’iniziativa che spazia a 360 gradi: dai robot di nuova generazione ai mezzi di trasporto del futuro, dallo studio delle carote glaciali all’intelligenza delle piante, fino al sesso del XXI secolo.

Cinque i padiglioni presenti a Focus Live:

Padiglione Scienza: Che cosa (non) sappiamo dell’Universo – A caccia di onde gravitazionali – Le leggi fisiche dello sport – La geometria della Divina Commedia – La scienza in cucina – Come funziona un computer quantico
Padiglione Spazio: Così si addestrano gli astronauti del XXI secolo – Prossima tappa: Luna o Marte? – Vita e avventure di una sonda spaziale – Nel menù di un astronauta – Un tuffo nel sole – Messaggi di altri mondi – Identikit di un alieno
Padiglione Homo: Così si clona un uomo: ma è morale? – Il sesso che ci aspetta – Quanti saremo: migrazioni e senso civico – Viaggio nella testa di un genio – Perché è così difficile cambiare idea – La vera informazione? È a fumetti
Padiglione Terra: Viaggio nel cuore di un uragano – Così si fa una Tac a una giraffa – Le foreste di dopodomani – Quell’uccello è un dinosauro – L’intelligenza delle piante – Cambiamento del clima: che mondo sarà nel 2100
Padiglione Tecnologia: Quanto potere vogliamo dare ai robot – In due ore da Roma a Tokyo – L’auto che si guida da sola: ma chi salverà sulle strisce? – Come guadagnare su internet – Musica: così nasce una hit nell’era dell’Intelligenza Artificiale

In programma oltre 150 conferenze dedicate ai più svariati argomenti. Alcune si terranno sul palco principale allestito nel padiglione aeronavale, altre negli speakers’ corner. Tra i protagonisti Salvatore Aranzulla, Luca Mercalli, Marco Malvaldi, Annalisa, Massimo Polidoro, lo scienziato che “parla” alle piante Stefano Mancuso, il fisiologo e Ig Nobel Prize Alberto Minetti, l’astrofisico Massimo Tarenghi e molti altri. Scopri il programma completo.

Oltre alle numerose conferenze, il festival Focus Live ospiterà trenta installazioni che daranno ai visitatori a ogni giorno a tutte le ore l’opportunità di sperimentare una passeggiata sulla Luna o su Marte, un viaggio nella tavola periodica un volo in tuta alare in realtà virtuale, l’osservazione guidata della Via Lattea nel planetario gonfiabile dell’Istituto nazionale di Astrofisica con il sottofondo musicale delle colonne sonore di grandi film di fantascienza, l’analisi di una scena del crimine con i Ris.

A Focus Live ci saranno anche visite guidate e laboratori più tradizionali, legati alle tematiche del festival. Non mancherà inoltre uno spazio riservato ai piccoli, con il supporto della redazione di Focus Junior, giochi di enigmistica di gruppo con un maxi cruciverba largo 10 metri e lo spettacolo “Martina Tremenda nello spazio” per avvicinarsi all’astronomia attraverso il teatro.

Biglietti: giornaliero 10 euro (7,50 euro ridotto); cumulativo 4 giorni 20 euro; speciale weekend 14 euro; serale venerdì o sabato (ore 18-21) 7,50 euro. I biglietti sono acquistabili online