Pubblicato in: Fiere e Festival

Festa di Chiaravalle tra tornei medievali, street food e visite guidate

Veronica MonacoVeronica Monaco 3 settimane fa
chiaravalle

Sabato 6 e domenica 7 ottobre due giorni di festa alla riscoperta dell’antico borgo di Chiaravalle, tra cavalieri, giullari, tornei medievali, street food, visite guidate e passeggiate. La festa medievale vedrà la partecipazione di tutte le organizzazioni di Chiaravalle, del Consorzio Tutela Grana Padano e MilanoDepur.

Si parte sabato 6 ottobre alle ore 10 al Depuratore di Nosedo con “Colazione d’Artista” e passeggiata nel Parco della Vettabbia, a cura di Arte da Mangiare e Greem. Il pomeriggio in Abbazia con visite guidate al Mulino e alla Cappella di S. Bernardo a cura di Koinè cooperativa sociale (visite a pagamento, prenotabili sul posto). A seguire una conferenza su “I Templari tra realtà e mito” tenuta dello storico Giuseppe Ligato. Alle ore 18 un aperitivo in musica a Casa Chiaravallein Via Sant’Arialdo 69 a cura di Rete Passpartout.

Domenica 7 ottobre per tutta la giornata rievocazione storica a cura della Compagnia di Chiaravalle. Dalle 10,30 dimostrazioni di antiche tecniche di coltivazione dei terreni, presso la marcita di fronte all’abbazia, mentre a “Migiardino” lungo il Cavo Taverna si potrà prenotare una visita al Giardino di Terra Rinata per visitare la mostra “Terra ed uomo: due partner, un solo destino” a cura di Michele Sebregondio.

Dopo la messa, in Abbazia banchi didattici, mostre, prove di tiro con l’arco, esposizioni di rapaci; nel pomeriggio visite guidate  alla chiesa, al chiostro e al Mulino (visite a pagamento, prenotabili sul posto). Alle ore 16 esibizione della banda d’Affori, con partenza dall’Abbazia e arrivo nel borgo e alle 16,30 nel porticato del Mulino verranno mostrate le fasi di produzione del Grana Padano, a cura del Consorzio Tutela Grana Padano. In serata dalle 21 gran ballo al Circolo Arci.

Appuntamenti anche per i bambini con scene di vita medioevale lungo la via S. Bernardo (dalle ore 10), tiro con l’arco medievale (ore 10-18), visita al giardino delle erbe officinali del Mulino (ore 14-18),  torneo medievale tra cavalieri medievali in armatura e volo dei falchi (ore 15). In piazza giullari , un “rimattore” e musici itineranti.

Allestiti diversi punti di ristoro con prodotti delle varie realtà monastiche, street food e gelati. In più domenica 7 ottobre, dalle 12,30, risottata in piazza.