Pubblicato in: Teatro

Afghanistan: in scena i legami tra Asia Centrale e Occidente. All’Elfo Puccini

Maria Lucia TangorraMaria Lucia Tangorra 3 settimane fa
Afghanistan Elfo Puccini
Ph Laila Pozzo
Offerta

 

Molto spesso sentiamo parlare di Medio Oriente, immaginando che tutto ciò che vi accade ci riguarda fino a un certo punto, ma cosa c’è dietro all’immagine che noi abbiamo dell’Afghanistan?

Afghanistan: Il grande gioco + Enduring freedom, per la regia di Ferdinando Bruni e Elio De Capitani, sono due spettacoli che attraversano due secoli per raccontare i complessi rapporti tra l’Occidente e l’Asia Centrale, rivelandosi un ottimo strumento per conoscere ciò che ignoriamo sia come avvenimenti storici che come nessi.

“Abbiamo una speciale vocazione per i progetti fuori dall’ordinario, per le sfide, per il grande respiro della storia sul palcoscenico, per i viaggi avventurosi dentro le catastrofi e i trionfi del mondo, per cogliere, attraverso l’arte dei nostri attori, la sempre vulnerata grandezza, l’unicità di ogni essere umano, travolto dall’uragano delle vicende collettive. Amiamo il teatro che parla di civiltà continuando a essere vivissimo, che difende la sua ostinata capacità di coinvolgere emotivamente e persino ludicamente lo spettatore, senza perdere nulla in fatto di qualità della scrittura”, hanno dichiarato i due direttori artistici dell’Elfo.

Afghanistan è un grande progetto di drammaturgia contemporanea, rielaborato ad hoc da Bruni e De Capitani, a cui gli spettatori possono approcciarsi o in due serate indipendenti o immergendosi nella maratona, in cui le due pièces vengono proposte una di seguito all’altra. A voi la scelta.

Riassumendo

Afghanistan: Il grande gioco + Enduring freedom, dal 23 ottobre al 25 novembre 2018

Teatro Elfo Puccini

DURATA: 155′ (con 15′ di intervallo) e 165′ (con 15′ di intervallo)

ORARI: lunedì riposo; da martedì a sabato h 20,30; domenica h 16.
28 ottobre, 11, 18 e 25 novembre sono le date in cui è possibile vedere i due spettacoli di seguito, ovviamente con le dovute pause. Per prendere visione dei casi specifici vi rimandiamo al sito ufficiale del teatro.

PREZZI: intero 32,50€; martedì posto unico 21,50€; ridotto under25 e over65 17€; under18 e scuole 12€. ATTENZIONE: biglietto Maratona Il grande gioco + Enduring freedom 33€ (disponibili solo in biglietteria) – Gli abbonamenti PRIMA SETTIMANA sono validi per tutte le date di Afghanistan: il grande gioco e Afghanistan: enduring freedom, senza i limiti delle prime 6 repliche.

 

Potresti essere interessato a: