Pubblicato in: Fiere

Vinilmania 2013 a Novegro: date e programma

Oriana Davini 5 anni fa
Vinilmania 2013

Vinilmania 2013I collezionisti discografici e gli appassionati del genere tirino un sospiro di sollievo: Vinilmania 2013 sta per arrivare al Parco Esposizione di Novegro (via Novegro, Segrate, zona aeroporto di Linate).

La più importante manifestazione fieristica italiana dedicata ai vinili e ai cd (ma non solo) ha scelto le date per il 2013: si parte nel weekend del 9 – 10 febbraio, per proseguire l’11 – 12 maggio e terminare il 12 – 13 ottobre.

L’appuntamento è di quelli che richiamano un pubblico di fedeli affezionati: 300 espositori, italiani e stranieri, specializzati in rarità discografiche, memorabilia, singoli, album, cd, libri, riviste, poster. Ma non solo: a contorno ci sono tutta una serie di attività che spaziano dalle conferenze stampa ai concerti e, ovviamente, presentazioni di libri e nuovi album.

Il programma di Vinilmania ShortCuts di febbraio è il seguente:

Sabato 9 – H 11.30, Marco Ferradini presenta il suo album ‘La mia generazione‘ – H 12.30, Mario Bonanno presenta il libro ‘Rosso è il colore dell’amore – Intorno alle canzoni di Pierangelo Bertoli‘ – H 13.15, Matteo Passante presenta l’album ‘Mappamondo‘ – H 14, Michele Coralli presenta il libro ‘Van Der Graaf Generator‘ – H 14.30, Gigi Marinoni presenta il libro ‘Io se fossi Dio‘ – H 15, concerto de La Corte dei Miracoli – H 15.45, incontro con Fabio Bonfanti – H 16.30, incontro con Luciano Margorani – H 17.15 Anna Jencek in ‘Jencek canta Shakespeare

Domenica 10 – H 11, incontro con Mauto – H 11.30 incontro con The Traveller – H 12, Cesare Borrometi presenta ‘Lunario dei giorni di Tele‘ – H 12.30, incontro con The Crooks – Atomic Rock – H 13.15, jam session con The Blues Corner – H 15.30, incontro con Daniele Tenca – H 16.15, Andrea Van Cleef presenta l’album ‘Sundog‘.

Vinilmania 2013
9-10 febbraio
Orari: 10.00-18.00
Biglietti: 10 euro

Per maggiori informazioni: www.vinilmaniaitalia.com – Tel 035.4258552


Visualizzazione ingrandita della mappa

Etichette: