Pubblicato in: Cinema

Le Vie del Cinema: a Milano i film in anteprima di Venezia, Cannes e Berlino

Luigi Maffei 9 mesi fa
dogman le vie del cinema

Torna nelle sale milanesi Le Vie del Cinema, la kermesse dedicata ai grandi festival internazionali. Promossa da AGIS lombarda in collaborazione con Fondazione La Biennale di Venezia e le sale cinematografiche cittadine, le vie del cinema è in arrivo dal 21 al 29 settembre.

Una selezione di 33 film in anteprima e in lingua originale sottotitolata dalle ultime edizioni dei festival di VeneziaCannes e Berlino cui si aggiunge il lungometraggio vincitore del Far East Film Festival di Udine.

I film in programma

Saranno i film reduci dalla Mostra del Cinema di Venezia a fare la voce grossa. Ben 11 film dal concorso, 3 da Fuori Concorso, 6 da Orizzonti, 1 da Venezia Classici e 7 dalle Giornate degli Autori, cui si sommano Asteroid City di Wes Anderson e il cortometraggio Strange Way of Life di Pedro Almodóvar dal Festival di Cannes, Sur l’adamant di Nicolas Philibert e 20.000 especies de abejas di Estibaliz Urresola Solaguren, rispettivamente Orso d’oro e Orso d’argento per la miglior interpretazione.

Dal Concorso veneziano arrivano il Gran Premio della Giuria Evil Does Not Exist di Ryusuke Hamaguchi, il Premio Speciale della Giuria The Green Border di Agnieszka Holland e Memory di Michel Franco, Coppa Volpi a Peter Sarsgaard per la miglior interpretazione maschile. Da Fuori Concorso, invece, The Caine Mutinity-Court Martial di William Friedkin, Hit Man di Richard Linklater e Daaaaaal! di Quentin Dupieux.

Tra i film di Orizzonti Explanation for Every Thing di Gábor Reisz (Miglior Film), El paraìso di Enrico Maria Artale con Edoardo Pesce (Miglior sceneggiatura e Miglior interpretazione femminile Maria Rosa De Francisco) e Felicità di Micaela Ramazzotticon Max Tortora, Anna Galiena e Sergio Rubini (Premio degli spettatori – Armani Beauty).

Nella nutrita finestra sulle Giornate degli Autori non mancano il Premio per la miglior regia Vampire Humaniste Cherche Suicidaire Consentant di Ariane Louis-Seizeil corto di Céline Sciamma su Patrizia Cavalli This is How Child Becomes a Poet, il documentario Il popolo delle donne di Yuri Ancarani e Con la grazia di Dio di Alessandro Roia con Tommaso Ragno, Maya Sansa e Sergio Romano.

Le Vie del Cinema: sale aderenti e biglietti

  • Anteo Palazzo del Cinema
  • Arcobaleno Filmcenter
  • Ariosto spazio Cinema
  • Cineteca Milano Arlecchino
  • Beltrade
  • Centrale Multisala
  • Cinema Teatro Martinitt
  • CityLife Anteo
  • Colosseo Multisala
  • Ducale Multisala
  • Eliseo Multisala
  • Mexico
  • Orfeo Multisala
  • Palestrina
  • Plinius Multisala

Cinecard e biglietti si potranno acquistare in prevendita dalle ore 14 di venerdì 15 settembre e senza maggiorazione di prezzo solo sul sito ufficiale dell’evento.

Anche quest’anno Le vie del cinema aderisce a Cinema in festa – l’iniziativa promossa da ANICA, ANEC e Fondazione David di Donatello in collaborazione con il Ministero della Cultura, nell’ambito di Cinema Revolution – Che Spettacolo l’Estate! – che coinvolge oltre duemila schermi su tutto il territorio nazionale permettendo al pubblico di accedere alle sale, dal 17 al 21 settembre, a soli 3,50 euro.

Per la sola giornata di giovedì 21 settembre gli spettatori potranno sia utilizzare le cinecard online che acquistare, online e alle casse dei cinema, i singoli biglietti a tariffa agevolata.

Prezzi

Cinecard: 6 ingressi 36 €

12 ingressi 48 €

Biglietti: intero 8,5 €