Pubblicato in: Teatro

Teatro Milano 2012: Il giardino dei ciliegi di Cechov fino al 18 novembre

Dal 13 al 18 novembre, Comteatro torna al Teatro Leonardo di Milano con una pièce della grande tradizione della drammaturgia internazionale, rivisitata in chiave contemporanea. Il giardino dei ciliegi – scritto da Anton Cechov fra il 1902 e il 1903 – è la storia di una famiglia nobile, che cedendo il passo ai fermenti della rivoluzione, avanza senza rendersene conto verso la propria rovina.

Un giardino bianco accanto alla loro casa aspetta di essere abbattuto. Tutti dicono di amarlo, ma nessuno fa niente per salvarlo. A parte un ricco mercante che, acquistandone la proprietà, riscatta così la propria infanzia di schiavo.

A più di cento anni dalla morte del suo autore, che la presentò al pubblico come commedia, Il giardino dei ciliegi viene messo a nudo dal regista Claudio Orlandini in tutta la sua intima tragicità. Metafore di un’umanità incapace di comprendere il proprio vivere, i personaggi diventano simboli di una condizione umana che preferisce dimenticare, porgendo il proprio sguardo altrove.

E lo spettatore, immerso all’interno della casa, del giardino, a pochi passi da coloro che raccontano la loro tragedia, si lascia fatalmente travolgere da un mondo che lentamente va sgretolandosi.

 

IL GIARDINO DEI CILIEGI di Anton Cechov

con Giulia Bacchetta, Carola Boschetti, Monica Barbato, Luca Chieregato, Claudio Orlandini, Marzio Paioni
scene e costumi Anna Colombo
luci Fausto Bonvini
trucco Beatrice Cammarata
musiche Gipo Gurrado
produzione Comteatro
regia di Claudio Orlandini

Informazioni e prenotazioni:

Teatro Leonardo da Vinci
via Ampère 1, angolo piazza Leonardo da Vinci
02 26.68.11.66
biglietteria@teatroleonardo.it
www.teatroleonardo.it

Biglietti (15 euro) per Il giardino dei ciliegi al Teatro Leonardo (Mioticket)

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!