Pubblicato in: Mostre

Salute e Felicità, a dosi omeopatiche

Paolo Crespi 4 anni fa
® Maria Mulas Metamorfosi 2002-2014

L’arte come catalizzatore di salute e felicità: è la sfida della grande mostra contemporanea che dal 16 al 25 maggio invaderà pacificamente i 1500 metri quadrati di Garage Milano, l’ex-autorimessa di via Maiocchi, oggi galleria e spazio eventi fra i più rinomati della città.

Salute Felicità,  collettiva tematica e multidisciplinare (pittura, scultura, fotografia, architettura, collage, arte tessile, grafica, packaging art, poesia visuale…) a cura di Omeoart – Associazione culturale dei Laboratoires Boiron, ha un riferimento ideale nella famosa definizione che del concetto di salute diede a suo tempo l’Organizzazione mondiale della sanità: “Stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia”. Settanta gli artisti coinvolti nell’evento, che si articolerà in un fitto programma di workshop, atelier e laboratori artistici (gratuiti, su prenotazione) rivolti ad adulti e bambini.

La rassegna, presentata a Palazzo Pirelli da Francesca Bianucci, presidente di Omeoart, dal sottosegretario Expo 2015 Fabrizio Sala e dallo stesso Christian Boiron, manager-filosofo, autore di diversi libri sul tema della felicità e della sua auspicabile integrazione nell’ambito della medicina, si completerà con due eventi collaterali: una replica speciale, il 16 maggio, al Teatro Franco Parenti, dello spettacolo dedicato ad Alda Merini dalla compagnia Eccentrici Dadarò e un concerto dell’Orchestra dei Popoli, il 24 maggio, all’Auditorium Gaber.

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!