Pubblicato in: Cinema

Presentata l’edizione 2014 de Le vie del cinema

Marco Valerio 5 anni fa

the-look-of-silence-catPresentata questa mattina la nuova edizione de Le vie del cinema, l’annuale appuntamento organizzato da Agis Lombardia, al via da lunedì 15 settembre, che offre ai cinefili milanesi la possibilità di visionare molti dei film presentati alla recente Mostra del Cinema di Venezia, oltre ad una selezione di pellicole provenienti da altre rassegne.

Ciò che salta immediatamente all’occhio, scorrendo il programma de Le vie del cinema 2014, è la clamorosa assenza sia del Leone d’Oro A Pigeon Sat on a Branch Reflecting On Exsistence (Un piccione sedeva su un ramo riflettendo sull’esistenza) di Roy Andersson sia del Leone d’Argento Le notti bianche del postino di Andreij Konchalovski.

Due assenze pesanti, cui gli organizzatori de Le vie del cinema 2014 sono riusciti comunque a sopperire collezionando una lista assai interessante di titoli provenienti dalla 71. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

A cominciare da The Look of Silence (nella foto), splendido film di Joshua Oppenheimer dedicato alla drammatica storia recente indonesiana che ha conquistato il Mouse d’Oro (premio della critica online), il premio FIPRESCI (assegnato dalla stampa internazionale) e il Gran Premio della Giuria.

Sarà presentato in versione originale con sottotitoli italiani Birdman o (Le inaspettate virtù dell’ignoranza) di Alejandro González Iñárritu, film di apertura della Mostra che ha ottenuto uno straordinario successo di pubblico e critica (e si candida come uno dei protagonisti della prossima stagione degli Oscar), interpretato da Michael Keaton, Zach Galifianakis, Emma Stone e Edward Norton.

Tra gli altri film premiati saranno presenti Le dernier coup de marteau di Alix Delaporte (Premio Marcello Mastroianni per un giovane attore emergente a Romain Paul) e Tales della regista turca Rakhshan Bani-E’Temad (Premio Migliore Sceneggiatura).

Faranno parte della rassegna Le vie del cinema anche due titoli del concorso veneziano che non hanno ottenuto riconoscimento, ovvero il noir italiano Anime Nere di Francesco Munzi e il biopic Pasolini firmato da Abel Ferrara con Willem Dafoe nei panni del grande poeta.

Da segnalare inoltre la presenza in cartellone di Italy in a day di Gabriele Salvatores, del film vincitore della Settimana Internazionale della Critica No One’s Child di Vuk Ršumović e di Ritorno a L’Avana di Laurent Cantet, Premio delle Giornate degli Autori -Venice Days.

Come sempre, la rassegna Le vie del cinema è arricchita da altri titoli che non provengono dalla Mostra di Venezia, ma da altri Festival. È il caso del Festival di Locarno che sarà rappresentato da ben cinque titoli: From What is Before di Lav Diaz, vincitore del Pardo d’oro, Durak di Yury Bykov, Pardo per la miglior interpretazione maschile; Fidelio: L’Odyssèe d’Alice di Lucie Borleteau, Pardo per la miglior interpretazione femminile; Listen Up Philip di Alex Ross Perry, Premio speciale della Giuria; Perfidia di Bonifacio Angius, unico titolo italiano selezionato per il concorso locarnese.

Dalla 50a Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro arrivano tre film: Liar’s Dice di Geethu Mohandas (Premio Lino Micciché per il Miglior film del Concorso Pesaro Nuovo Cinema); Ancora un anno (Esche Odin God) di Oksana Bychkova; Francophrenia (Or: Don’t Kill Me, I Know Where The Baby Is) di Ian Olds e James Franco.

Dal 32° Bergamo Film Meeting sarà proiettato Silmàterà (The Princess of Egypt) di Jan Forsström (Primo Premio Bergamo Film Meeting), mentre dal 31° Torino Film Festival arriverà Pelo Malo di Mariana Rondón (Premio per la Miglior Sceneggiatura e per la Miglior Attrice).

Infine, martedì 24 settembre, a chiusura della rassegna, verrà proiettato il film vincitore del Premio del Pubblico del 19° Milano Film Festival.

La rassegna Le vie del cinema si concluderà mercoledì 24 settembre.

Cinecard e biglietti in vendita dalle ore 12.30 di venerdì 12 settembre su www.lombardiaspettacolo.com e all’Infopoint Apollo spazioCinema.

Etichette:

Forse sei interessato a: