Pubblicato in: Bambini Cinema

Festival Piccolo Grande Cinema: film in anteprima, passeggiate notturne e il Grande Gioco di Harry Potter

Veronica MonacoVeronica Monaco 3 settimane fa
piccolo-grande-cinema
Un racconto rivoluzionario di Ralf Kukula

Undici giorni di film in anteprima nazionale e internazionale, feste ed eventi speciali per la dodicesima edizione di Piccolo Grande Cinema, il Festival Internazionale delle Nuove Generazioni, dedicato quest’anno alla forza evocativa della Luna in occasione del cinquantesimo anniversario dall’allunaggio.

Dal 31 ottobre al 10 novembre Milano sarà al centro di tanti appuntamenti all’insegna del cinema per l’infanzia e per i ragazzi, con eventi in diversi spazi della città, dal MIC – Museo Interattivo del Cinema all’Auditorium Testori a Palazzo Lombardia, fino all’Area Metropolis 2.0 a Paderno Dugnano.

Ideato e realizzato da Fondazione Cineteca Italiana con Long Take, il Festival Piccolo Grande Cinema ospiterà quest’anno diciannove anteprime, tra cui “Ailo – Un’avventura tra i ghiacci” di Guillaume Maidatchevsky, raccontato da Fabio Volo (nelle sale il 14 novembre) e “La famosa invasione degli orsi in Sicilia”, tratto dall’omonimo romanzo di Dino Buzzati (al cinema dal 7 novembre).

piccolo grande cinema
La famosa invasione degli orsi in Sicilia di Lorenzo Mattotti

Come sempre molto attese le feste di apertura e chiusura del Festival. A inaugurare l’iniziativa il 31 ottobre, dalle ore 20,30, da non perdere la Opening Night, in collaborazione con il Magazine Style Piccoli, con un vero e proprio “orange” carpet con tanto di fotografo e truccatrice per vivere l’esperienza nei panni di astronauti e marziani. Durante la serata sarà proiettato in anteprima italiana del film d’animazione “Louis & Luca – Missione Luna”. Seguirà una notte speciale a tema Halloween per venti bambini e bambine che potranno passare la notte in museo tra scherzetti e dolcetti.

>Per la festa di chiusura è invece in programma, domenica 10 novembre (ore 18,30) presso il MIC, uno speciale incontro con il cantautore Fulminacci, intervistato dalla giornalista Marta Cagnola di Radio24, mentre presso l’Auditorium Testori una closing party con proiezione speciale dei corti girati durante il Summer Camp organizzato dalla Cineteca e anteprima del film “Hacker” di Poul Berg dedicato al tema dell’intelligenza artificiale (dalle ore 15).

E per gli appassionati di musica e di stelle, appuntamento al MIC sabato 2 novembre alle ore 21 per un evento speciale Terrazza di Stelle, a cura di Carlo Casillo e Mariano De Tassis e in collaborazione con Trento Film Festival. Durante la serata  sei musicisti dal vivo eseguiranno un’opera sonora ispirata ai corpi celesti, da ascoltare in cuffia osservando il cielo di notte.

piccolo-grande-cinema
La mia straordinaria estate con Tess di Steven Wouterlood

Piccolo Grande Cinema 2019: i film

Dal 31 ottobre al 10 novembre per il Festival Piccolo Grande Cinema la Fondazione Cineteca Italiana ospita diciannove anteprime di film, tra cui La famosa invasione degli orsi in Sicilia di Lorenzo Mattotti, tratto dal romanzo scritto e illustrato da Dino Buzzatie Ailo – Un’avventura tra i ghiacci, lungometraggio d’esordio per Guillaume Maidatchevsky con la voce narrante di Fabio Volo.

Tra le altre anteprime in rassegna ci sono Fritzi – Un racconto rivoluzionario, film d’animazione che esplora i grandi cambiamenti storici della Germania divisa nel 1989; Louis e Luca- Missione Luna, viaggio di ri-scoperta della Luna dei due amici Louis la gazza e Luca il riccio; Checkered Ninja, miglior incasso in Danimarca degli ultimi 34 anni; Away del giovane regista Gints Zibalodis; Jacob, Mimi e i cani parlanti, in concorso al Giffoni Film Festival 2019; La mia straordinaria estate con Tess, basato sull’omonimo romanzo della scrittrice Anna Woltz; Manou la rondine, film di animazione sulla ricerca della propria identità; Rocca cambia il mondo di Katja Benrath; Cortocircuito, scelto da Cineuropa per rappresentare la Germania agli Academy Awards; For Sama, documentario girato dalla regista siriana 26enne Waad al-Kateab, che ha filmato la sua vita da ribelle ad Aleppo, durante i cinque anni di guerra civile; Herzog incontra Gorbaciov, umoristico viaggio di esplorazione di alcuni dei più significativi eventi del XX secolo.

piccolo-grande-cinema
Louis e Luca – Missione Luna di Rasmus Andre Sivertsen

All’interno del Festival Piccolo Grande Cinema verranno inoltre presentati i film finalisti di tre concorsi:

Lungometraggi Rivelazioni con cinque anteprime italiane, opere prime, valutate da una giuria popolare.

Corti Lunatici con i dieci corti finalisti del concorso promosso dalla Cineteca sul tema evocativo della Luna.

Cinecinemondo Kids con tre anteprime internazionali dedicate ai più piccoli e valutata dalla giuria di scuole primarie

Cinecinemondo Teens con sei anteprime internazionali per ragazzi, valutate dalla Giuria Specializzata Scuole

Trenta anni dalla caduta del Muro di Berlino

Il Festival Piccolo Grande Cinema propone alcune iniziative speciali per celebrare i trent’anni dalla Caduta del Muro di Berlino

Sabato 9 novembre alle ore 21, il MIC ospita l’anteprima del film d’animazione Fritzi – Un racconto rivoluzionario , preceduta dalla presentazione del numero speciale di 8pagine, freepress realizzato con i ragazzi edita da enciclopediadelledonne.it.

Domenica 3 novembre alle ore 19, sempre al MIC si terrà l’anteprima di Herzog incontra Gorbaciov di Werner Herzog e Andre Singer, un inedito sguardo su alcuni degli eventi più significativi del XX secolo attraverso gli incontri tra il regista e l’ultimo presidente dell’Unione Sovietica

In più dal 3 al 10 novembre è in programma un omaggio al regista tedesco Edgar Reitz, ospite d’onore della rassegna, con la proiezione del suo Heimat 2 nel formato in pellicola 35mm. Il 10 novembre alle ore 21, verrà invece proiettata la versione restaurata di Good Bye Lenin!, di Wolfgang Becker, vincitore del Premio l’Angelo Azzurro al Festival internazionale del Cinema di Berlino nel 1994.

Nel segno di Zorro

In occasione del centenario della prima apparizione del personaggio di Zorro, Piccolo Grande Cinema ha organizzato per questa edizione due eventi speciali:

– domenica 3 novembre, alle ore 17, presso il MIC, andrà in scena Franco Longobardi incontra Zorro, che racconta come si è evoluto nel tempo il personaggio e tutti i più importanti interpreti

– domenica 10 novembre alle ore 15, presso il MIC, verrà proiettato Il segno di Zorro di Fred Niblo del 1920, prima trasposizione cinematografica delle avventure di Zorro. Dress code dell’evento a tema Zorro per grandi e bambini.

Piccolo Grande Cinema: programma e biglietti

Il programma completo del Festival Piccolo Grande Cinema 2019 è disponibile a questo link.

Biglietti: ingresso unico intero 5 euro per adulti e bambini (gli eventi di Piccolo Grande Cinema presso il MIC sono gratuiti fino ad esaurimento posti disponibili per gli under 19  e i possessori di Cinetessera 2020). Gli eventi di domenica 10 novembre sono tutti gratuiti

Biglietti eventi speciali: 35 euro Una notte al museo; 5 euro per Evento Terrazza di Stelle (con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti); 5 euro per serata di apertura con anteprima Louis e Luca – Missione Luna. Festa di chiusura con Fulminacci e proiezione Good Bye Lenin!: gratuito con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti

Indirizzi:

MIC – Museo Interattivo del Cinema: Viale Fulvio Testi 121 (Bicocca)
Auditorium Testori – Palazzo Lombardia: Piazza Città di Lombardia 1
Area Metropolis 2.0: Via Oslavia 8 – Paderno Dugnano (Milano)

Etichette: