Pubblicato in: Mostre

Photofestival 2014 al via. Milano diventa capitale della fotografia

Marco Valerio 4 anni fa

photofestival-2014Prende il via quest’oggi l’ottava edizione di Photofestival, la più importante manifestazione annuale dedicata all’arte fotografica che mette in scena 150 eventi sparsi in tutta la città e ribadisce il ruolo di Milano quale capitale della fotografia italiana.

Nell’arco di circa un mese e mezzo, dal 29 aprile al 16 giugno, il Photofestival coinvolgerà oltre un centinaio di sedi espositive milanesi, creando un articolato circuito di mostre fotografiche aperte gratuitamente al pubblico, arricchito da un interessante programma di workshop, visite guidate e incontri per avvicinare i numerosi appassionati del mezzo fotografico.

Le esposizioni saranno ubicate all’interno delle principali gallerie d’arte e in alcuni importanti musei e palazzi storici di Milano, ma anche presso spazi istituzionali come biblioteche e centri civici legati alle zone, che portano così mostre e autori importanti anche nelle aree periferiche della città e non solo nel centro storico.

Un lungo percorso che indaga la fotografia nei suoi mille aspetti (dal ritratto allo still life, dal reportage alla ricerca) ed esplora la creatività di artisti affermati e giovani talenti, proponendo anche alcune mostre a marchio Photofestival, appositamente prodotte per l’evento.

Un Photofestival sempre più caratterizzato nella quantità e nella qualità delle proprie offerte culturali. Tra le novità dell’edizione 2014:

150 mostre fotografiche, tutte aperte gratuitamente al pubblico (unico ingresso a pagamento quello al Museo Bagatti Valsecchi) con un programma molto vario che spazia tra le proposte di fotografi professionisti e di giovani autori di valore.

i Palazzi della Fotografia: quattro elegantissimi edifici storici (Palazzo Castiglioni, Palazzo Bovara, Palazzo Turati e Palazzo Giureconsulti) in cui vanno in scena mostre fotografiche appositamente studiate per essere lì esposte.

i Photographers Days by Photofestival, con seminari, workshop, letture portfolio, incontri con autori e lectio magistralis (programma disponibile su www.photographers.it/photographersdays).

8.000 copie del catalogo cartaceo della manifestazione (stampate con un sistema ecosostenibile) distribuite gratuitamente nei singoli luoghi espositivi.

Etichette:
Offerta Libraccio 2018

Forse sei interessato a: