Pubblicato in: Fiere

Orticola 2014 a Milano: la Rosa Italiana protagonista della mostra mercato

Oriana DaviniOriana Davini 4 anni fa

Orticola

Torna puntuale l’appuntamento con Orticola di Lombardia, la mostra mercato più elegante e aristocratica di Milano dedicata al giardinaggio come non l’avete mai visto.

Dal 9 all’11 maggio, come sempre ai Giardini Indro Montanelli di via Palestro (MM1 Palestro), vanno in scena giardini fioriti, cappelli stravaganti, piante rare ed eventi.

Protagonista dell’edizione 2014, la XIX in ordine cronologico, è la Rosa Italiana: un tema emblematico per riscoprire e diffondere una grande tradizione nostrana. In mostra ci saranno 95 piante di rosa appartenenti a 59 varietà, per un totale di 7 vivai con circa 15 piante ciascuno, dalle ultime creazioni ibride fino agli esemplari creati un secolo fa.

Non mancheranno gli appuntamenti che solo Orticola riesce a organizzare per stupire i visitatori: a partire dai cancelli, dove saranno allestiti gli Ingressi Verdi, porte monumentali e profumate che introducono ai giardini fantastici di Orticola.

Altro caposaldo fondamentale dell’appuntamento di quest’anno saranno I Giardini dei Vivaisti, 17 quadri grandi e piccoli nati dalla collaborazione tra vivaisti e paesaggisti per realizzare un grande e unico giardino.

Ma Orticola significa anche laboratori, eventi e appuntamenti gratuiti aperti al pubblico: si può imparare a coltivare il fiore dell’amore, l’agapanthus, approfondire l’ikebana, l’arte giapponese della disposizione dei fiori, incontrare i più illustri maestri giardinieri, scoprire le piante commestibili, realizzare bouquet profumati, costruire vasetti di carta.

E ancora, assistere alla presentazione di libri con gli autori, approfondire il tema delle piante officinali, preparare un orto, scoprire il mondo delle piante rampicanti, addirittura diventare gufologi!

Orticola di Lombardia 2014
dal 9 all’11 maggio
Giardini Indro Montanelli
Ingresso: 9 euro (bambini fino a 16 anni gratis)
Orari: 9,30-19,30 (domenica 9,30 – 19)

Per maggiori informazioni: www.orticola.org

Etichette: