Pubblicato in: Teatro

‘Orfeo all’Inferno’ di Offenbach: il can can arriva al Teatro San Babila

Oriana Davini 5 anni fa
ORFEO ALL'INFERNO

Orfeo all’Inferno‘, la famosa operetta di J. Offenbach con l’ancoar più celebre can can, sbarca al Teatro San Babila (c.so Venezia 2a – M1 San Babila).

 Da venerdì 3 a domenica 5 maggio, con la regia di Andrea Binetti e il maestro d’orchestra Tania Morandini, la storia di Orfeo ed Euridice, ripresa in chiave comico-satirica, approda sul palco del San Babila. Giudicata scandalosa all’epoca della prima rappresentazione nel 1858, l’operetta è in realtà una presa in giro della nuova nobiltà borghese dell’epoca di Napoleone III.

I personaggi rimangono quelli classici della mitologia: Orfeo (interpretato da Pasquale Scircoli) ed Euridice (interpretata da Lucia Conte), che contrariamente alla storia originale sono annoiati dalla propria relazione e frequentano altre persone. Come il pastore Aristeo (Gianpaolo Guazzotti), frequentato dalla protagonista, che è in realtà il dio degli Inferi, Plutone.

La vicenda prosegue con Euridice rapita e portata nel regno dell’Oltretomba e Orfeo che anziché disperarsi è ben felice di non avere più la moglie intorno: ma entra in scena l’Opinione Pubblica (Gabriella Mazza), per convincerlo a chiedere l’aiuto di Giove (Andrea Binetti).

Orfeo all’Inferno
dal 3 al 5 maggio
Orari: venerdì h 21.00 – Sabato h 16.00 e h 21.00 – Domenica h 15.30
Prezzi: 35 euro platea, 25 euro balconata (per gli spettacoli pomeridiani platea 25 euro, balconata 18 euro)

Per maggiori informazioni: www.teatrosanbabila.it

 
Visualizzazione ingrandita della mappa

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!