Pubblicato in: Teatro

Nudi e crudi al Teatro della Cooperativa

Marco Valerio 4 anni fa

nudi-e-crudiEsordirà lunedì 16 giugno, al Teatro della Cooperativa (via Privata Hermada, 8), lo commedia Nudi e crudi per la regia di Marco Rampoldi. Dopo tre settimane di sold out e una tournée di grande successo, la prima trasposizione teatrale del capolavoro letterario di Alan Bennett, Nudi e crudi (tradotto e adattato per l’occasione da Edoardo Erba), torna in scena rinnovata nel cast, con Corrado Tedeschi a farsi interprete della pedante meticolosità di Maurice Ransome e ad affiancare la collaudata coppia Faiella/Moneta.

Le vicende di Nudi e crudi prendono il via da una casa svuotata, letteralmente privata di tutto, persino della moquette. I protagonisti si ritrovano coinvolti in questa spiacevole situazione cui cercheranno di porre rimedio, reagendo alla bene e meglio al tragicomico imprevisto che porterà una coppia borghese ad sistemarsi come campeggiatori in casa e a fare i conti con le rispettive certezze e identità.

Corrado Tedeschi e Alessandra Faiella vestono i panni dei beneducati Mr e Mrs Ransome del capolavoro di Alan Bennett, prestando la propria sapienza comica ai loro turbamenti, discussioni, contraddizioni, di fronte alla girandola di situazioni inattese che minano profondamente la granitica abitudine della coppia. In un percorso in cui entrano in contatto con una divertente galleria di personaggi strampalati eppur credibili, incarnazione di un ‘altro’ indispensabile ai coniugi per poter (non) comunicare, che ha, in tutte le sue varianti, la voce e il corpo di Claudio Moneta.

Nudi e crudi rimarrà in scena al Teatro della Cooperativa fino a sabato 21 giugno.

ORARIO SPETTACOLI:

lun | sab: 20.45
dom: riposo

Info e prenotazioni: 02 64749997
e-mailinfo@teatrodellacooperativa.it

Prezzi, promozioni e convenzioni

Etichette:
Offerta Libraccio 2018