Pubblicato in: Bambini

Natale per bambini: il tram dei folletti sulle tracce di Babbo Natale

Da venerdì 21 dicembre 2012, Milano si riempirà di folletti. O meglio, i piccoli aiutanti di Babbo Natale prenderanno possesso di un mezzo di trasporto alquanto insolito. Dimenticate slitte e renne, per quest’anno i folletti hanno scelto… un tram.

Rami d’abete, sonagli e stelle di Natale addobberanno un tram storico Atm che, trasformandosi in una specie di slitta, accoglierà tutti i bambini in cerca di emozionanti avventure sulle tracce di Babbo Natale.

Secondo alcune voci, infatti, Santa Klaus sarà in città la notte del 20 dicembre, per depositare i regali dei bambini di Milano in una location molto particolare: il Castello Sforzesco, che per fino alla Vigilia di Natale diverrà anche la sua dimora. I bambini viaggeranno tra le vie e le piazze di Milano a bordo del tram dei folletti, alla ricerca della slitta di Babbo Natale e del suo carico di doni. Anche se farà di tutto per nascondersi, i folletti aiuteranno bambini e genitori a decifrare le tracce che lascerà dietro di sé.

Il tram dei folletti, organizzato dall’associazione Tangiro di Roberto Cajafa, effettuerà tre corse al giorno. Le partenze avverranno sempre da piazza Castello (al civico 2) alle ore 15.00, 16.00 e 17.00. Solo per la giornata di sabato è stato programmato anche un giro serale, con partenza alle ore 20.30.

Inserita nel programma Biancoinverno del Comune di Milano, l’iniziativa “Folletti in Tram” durerà fino a domenica 23 dicembre 2012. L’ingresso è gratuito, con prenotazione obbligatoria all’indirizzo tangiroassociazione@gmail.com,  specificando nome, il numero esatto delle persone presenti (indicando quanti adulti e quanti bambini), il giorno e l’orario prescelto. Per ulteriori informazioni, telefonare al numero 342/7432524.

 

veronica.monaco@milanoweekend.it

 

Piazza Castello 2


Visualizzazione ingrandita della mappa

Forse sei interessato a: