Pubblicato in: Mostre

Mostre Milano 2012: Costantino 313 d.C. celebra l’Editto

Il Palazzo Reale di Milano ospita fino al 17 marzo 2013 la mostra Costantino 313 d.C., progettata e ideata dal Museo Diocesano. L’iniziativa espone, in sei sezioni, circa 200 oggetti preziosi frutto di studi e ritrovamenti archeologici degli ultimi decenni, nonché prestiti di reperti da musei europei e statunitensi, per raccontare la Milano capitale dell’Impero romano, la conversione dell’imperatore e i simboli del potere.

Ma soprattutto, viene celebrato il famoso Editto emesso quell’anno proprio a Milano, con il quale i due imperatori romani, Costantino I per l’Occidente e Licinio per l’Oriente, concessero ai cristiani il diritto di professare liberamente la propria fede religiosa.

La mostra, anche attraverso gli oggetti della lussuosa vita di corte e gli armamenti dell’esercito, mette in luce personaggi dell’epoca come la santa e imperatrice Elena, madre di Costantino; la forma urbana della ricca Milano antica (Mediolanum) capitale dell’Occidente e tra le principali città dell’Impero. Vengono anche presentate alcune recenti scoperte archeologiche, in parte inedite.

Milano era all’epoca la città del Palatium, l’edificio dell’imperatore e della burocrazia e delle terme, oggi la zona di Corso Vittorio Emanuele e di via Larga negli immediati dintorni del Duomo; ancora, il quartiere di Piazza Meda e la necropoli dell’area di Sant’Eustorgio (oggi nota come zona Colonne dalla Chiesa di San Lorenzo).

I reperti provengono da musei e istituzioni italiane e straniere, tra cui il Kunsthistorisches Museum viennese, il Victoria & Albert Museum e il British Museum londinesi e la Bibliothèque Nationale parigina. Tra i dipinti, è presente la Sant’Elena di Cima da Conegliano della National Gallery di Washington. I Musei Capitolini di Roma hanno prestato per la prima volta la statua di Elena seduta.

 

Orari e biglietti

Lunedì: 14.30 – 19.30 | Martedì, mercoledì, venerdì, domenica: 9.30 – 19.30 | Giovedì, sabato: 9.30 – 22.30; ultimo ingresso un’ora prima della chiusura.

Festività: lunedì 24 dicembre CHIUSO; martedì 25 dicembre 14.30-19.30; mercoledì 26 dicembre 9.30 – 19.30 (orario normale); lunedì 31 dicembre CHIUSO; martedì 1 gennaio 14.30 – 19.30; domenica 6 gennaio 9.30 – 19.30 (orario normale); lunedì 10 dicembre la mostra sarà chiusa

€ 9,00 Intero
€ 7,50 Ridotto – Minori dai 6 ai 18 anni, studenti fino ai 26 anni, visitatori oltre i 65 anni
€ 4,50 Ridotto speciale – Gruppi di studenti delle scolaresche di ogni ordine e grado
Gratuito – Minori fino ai 6 anni, un accompagnatore per gruppo, due accompagnatori per gruppo scolastico, un accompagnatore per disabile con necessità.

Etichette: