Pubblicato in: Mostre

Mostre fotografiche Milano: “Insieme possiamo moltiplicare il pane”

Insieme possiamo moltiplicare il pane è la mostra fotografica curata dalla Fondazione Progetto Arca Onlus, realtà milanese che si occupa dal 1994 di fornire aiuto e favorire l’integrazione sociale delle persone in stato di grave indigenza ed emarginazione: l’allestimento si sviluppa esternamente sulle vetrine di uno spazio concesso pro bono da Ferrovie Nord S.p.A e rientra nell’ambito degli Expo Days 2013, programma di eventi dedicati al tema della nutrizione organizzati dal Comune di Milano in vista dell’ormai prossimo Expo 2015.

Il pane come fonte di nutrimento, ma anche come simbolo della solidarietà: fino al 30 giugno alla Stazione Ferroviaria di Cadorna gli intensi scatti di Isabella Balena raccontano in tante sfumature di grigio la nascita di Progetto Arca e le sue prime attività di accoglienza, negli anni Novanta, verso chi viveva sulla strada ed era vittima di problemi di dipendenza.

Scenario nettamente diverso è quello colto nelle fotografie di Daniele Lazzaretto e Sara Battoraro, che illustrano l’attività di accoglienza, preparazione e distribuzione di pasti e assistenza alle persone senza dimora durante il periodo del Piano Emergenza Freddo

A integrare le immagini, numeri e dati forniscono un quadro completo sulla povertà e sulle nuove marginalità; tra le cifre riportate, emergono quelle riferite alle persone senza dimora a Milano -che una recente indagine Istat stima siano 13mila- e quelle riferite al Piano Freddo 2012-2013, in cui Progetto Arca ha distribuito ogni giorno 2000 pasti (tra colazione, pranzo e cena nei vari Centri diurni e notturni che gestisce e attraverso l’Unità di Strada) e offerto alloggio a 720 persone.

Ulteriori informazioni su www.progettoarca.org