Pubblicato in: Mostre

Mito e Natura: a Palazzo Reale una mostra dalla Grecia a Pompei

Mito e Natura

Il mondo classico in alcuni dei suoi aspetti meno noti è il tema portante della mostra “Mito e Natura. Dalla Grecia a Pompei” in programma a Palazzo Reale di Milano dal 31 luglio al 6 gennaio 2016.

La mostra, curata da Gemma Sena Chiesa, presenta più di 200 opere d’arte greca, magnogreca e romana che hanno in comune la rappresentazione della natura nei suoi vari aspetti e l’azione dell’uomo sull’ambiente, temi cari a Expo 2015.

Parte del programma Expo in città, l’esposizione propone al pubblico opere provenienti da musei italiani e internazionali fra cui il Museo Archeologico di Atene, il Kunsthistoriches Museum di Vienna e il Louvre di Parigi.

Il progetto espositivo è promosso dal Comune di Milano – Cultura, insieme all’Università degli Studi di Milano, l’Università degli Studi di Salerno, il Museo Archeologico di Napoli e la Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia ed è prodotto e organizzato da Palazzo Reale con la casa editrice Electa.

Tra le opere esposte vasi dipinti, statue, affreschi, terrecotte votive e oggetti di lusso tra cui argenterie e monili aurei. Tutti gli oggetti sono ordinati cronologicamente dall’ottavo sec. a.C. al secondo sec. d.C) e per temi, che compongono le 6 sezioni della mostra. Particolare attenzione è data alla produzione artistica magno greca, dell’Italia meridionale, ellenistica e romana. Un focus si concentra inoltre sui reperti archeologici di area vesuviana con opere di pittura parietale pompeiana.

Viene inoltre esposto il celebratissimo “Vaso blu” (I sec. d.C.) da Pompei ora al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, un prezioso reperto lavorato nella tecnica del vetro-cammeo, con scene di amorini vendemmianti in bianco su fondo blu. L’opera, ottenuta eccezionalmente per l’esposizione, ritornerà a Napoli dotata di una nuova vetrina antisismica e antisfondamento grazie al supporto di Fondazione Bracco.

Mito e Natura

Palazzo Reale

Orari – lunedì: 14.30-19.30
martedì, mercoledì, venerdì e domenica: 9.30-19.30
giovedì e sabato: 9.30-22.30

Ingresso – intero 12 euro (comprensivo di audio guida)
ridotto 10 euro (comprensivo di audio guida): visitatori fino a 26 anni,

Etichette:

Forse sei interessato a: