Pubblicato in: Festival

31 concerti, 7 Feste Nazionali e 5 piste per ballare: torna il Milano Latin Festival

Alessio CappuccioAlessio Cappuccio 2 settimane fa
milano latin festival 2019

Quinta edizione per uno degli eventi più variopinti dell’estate milanese: stiamo parlando del Milano Latin Festival, la rassegna che porta la cultura dei Paesi dell’America Latina edizione direttamente in Pianura Padana.

Il debutto della manifestazione sarà il 13 giugno presso gli oltre 15mila metri quadrati del Parcheggio ATM di Assago Milanofiori, per un totale di 66 giorni, ovvero fino al 17 agosto.

Qui sarà possibile fare esperienza di colori, profumi, musica, cultura, tradizioni e gastronomia dei Paesi dell’America Latina e Caraibica: quest’anno particolare attenzione viene destinata alle varietà linguistiche, trattandosi dell’Anno Internazionale delle Lingue Indigene.

In totale sono previsti 31 concerti live di alcune fra le più grandi stelle della musica latina, 32 gruppi di musiche e danze tradizionali solo per la grande festa d’inaugurazione, 7 Feste Nazionali, 23 eventi culturali nelle settimane dedicate ai diversi Paesi, 5 eventi speciali e 13 manifestazioni folkloristiche.

I locali del festival ospiteranno 5 piazze da ballo diverse, un Salsodromo con animazione e workshop di danza, 5 serate a tema che si alterneranno per tutta la durata del festival, un maxischermo da 30 metri quadrati per tifare insieme durante le partite dei Mondiali di calcio, 3 ristoranti tipici e 8 punti i street food tradizionale dove gustare tutte le sfumature della gastronomia dell’America Latina, 4 disco & cocktail bar e una Rumeria, numerosi stand che faranno rivivere i tipici mercati dell’artigianato latinoamericano, uno Spazio Bimbi e il Gran Ferragosto dei Bambini con Geronimo Stilton, la solidarietà con la Scuola Italiana di senologia Onlus, fondata da Umberto Veronesi e Claudio Andreoli e la NEO, Associazione Amici della Neonatologia dell’Ospedale Niguarda,.

Ogni settimana avrà dei giorni dedicati a un Paese diverso, con un programma sempre nuovo di eventi culturali, teatro, danza, presentazioni di libri, proiezioni, mostre e sfilate di moda.

Partenza affidata il 13 giugno alla grande Festa d’Inaugurazione che sarà dedicata a tutti coloro che lottano per difendere la propria identità, con l’eccezionale presenza di diversi gruppi, provenienti da svariati paesi dell’America Latina: gli Indios Yawalapiti del Brasile, Indios Shuar dell’Ecuador, Aztechi del Messico, Mapuche del Cile e il gruppo Cores da Bahia del Brasile, un’onda emozionale interpretata da artisti circensi e da ballerine.

Il 24 giugno, nell’ambito del programma culturale dedicato al Messico, è in programma la Conferenza “Lenguas indígenas, 68 tesoros mexicanos”. Il 16 luglio si terrà la Conferenza Magistrale “La visione dei vinti della Conquista del Messico” nell’anno del V Centenario dell’arrivo di Hernàn Cortés, a cura del Professore Antonio Aimi dell’Università degli Studi di Milano.

Inoltre si potrà assistere alle sfilate di costumi tipici dalle varie zone del Perù e i segreti curativi della medicina e della gastronomia Inca; al Carnevale Dominicano, il più antico dell’area caraibica e la più grande celebrazione della cultura della Repubblica Dominicana; e alle musiche tradizionali e sfilate di moda dall’Ecuador; alla mostra di abiti tipici dell’Impero Inca.

Milano Latin Festival 2019: eventi culturali

  • 13 giugno Mau y Ricky
  • 14 giugno Alexander Abreu y Havana D’Primera
  • 15 giugno Jacob Forever
  • 16 giugno Orquesta Guayacan
  • 20 giugno Daddy Yankee
  • 21 giugno Orishas
  • 23 giugno Bachamitodo Live
  • 27 giugno J Alvarez
  • 28 giugno Grupo Extra
  • 29 giugno Nicky Jam
  • 3 luglio Wisin y Yandel
  • 4 luglio Zion & Lennox
  • 6 luglio Noche Reggaeton
  • 8 luglio Farruko
  • 10 luglio Bad Bunny
  • 12 luglio Binomio De Oro
  • 13 luglio Yomil y El Dany
  • 14 luglio Saulo
  • 15 luglio Ozuna
  • 17 luglio Darell
  • 18 luglio ERafaga
  • 19 luglio Roberto Blades
  • 20 luglio El Alfa
  • 21 luglio Los 4
  • 22 luglio Karol G
  • 25 luglio Bryant Myers
  • 26 luglio David Calzado y su Charanga Habanera
  • 27 luglio Luis Enrique
  • 3 agosto Grupo Niche
  • 4 agosto Anitta
  • 7 agosto Manuel Turizo
  • 9 agosto Lalo Rodriguez

Milano Latin Festival 2019: il calendario delle Feste Nazionali

Ingresso gratuito sino alle 19.30 per i cittadini di cui si festeggia il Paese, presentando un documento che ne dimostri la nazionalità

  • 5 luglio Repubblica Bolivariana del Venezuela
  • 9 luglio Repubblica Argentina
  • 20 luglio Repubblica di Colombia
  • 26 luglio Dìa de la Rebeldìa Nacional Cubana
  • 28 luglio Repubblica del Perù
  • 6 agosto Stato Plurinazionale della Bolivia
  • 10 agosto Repubblica dell’Ecuador

Milano Latin Fest 2019: il calendario delle serate Folklore e tradizione

  • 14 giugno Copa de la Amistad: gruppi di folklore per l’inaugurazione della Copa America in Brasile
  • 15 giugno Yaku Raymi “Festa dell’Acqua”
  • 16 giugno Noche de Caporales
  • 21 giugno Danze tradizionali dominicane
  • 22 giugno Inti Raymi “Festa del Sole”
  • 23 giugno Festa della Marinera Peruviana
  • 27-28 giugno Honduras Ritmo di Punta!
  • 29-30 giugno Jeroky Paraguay
  • 9 luglio Concerto di Hilda Lizazaro
  • 19 luglio Fiesta del Zapateo Trujillano
  • 28 luglio Que Viva el Perù!
  • 1° agosto Dia de la Madre Tierra “La Pachamama”
  • 2 agosto Noche de Negros

Milano Latin Festival 2019: il programma dei concerti

  • 16 giugno Guajaja
  • 17 giugno Groove de la Fé de Bahia
  • 22 giugno Jimmy El Leon
  • 23 giugno The Cuban Golden Club
  • 24 giugno Javier Vasquez
  • 27 giugno Groove de la Fé de Bahia
  • 29 giugno Alexander Abreu y Havana D’Primera
  • 30 giugno Hernan Olivera
  • 1° luglio Rey De La Paz
  • 2 luglio Olodum
  • 4 luglio Prince Royce
  • 5 luglio Barbaro Fines y su Mayimbe
  • 7 luglio Daniela Mercury
  • 8 luglio Ray Sepulveda
  • 10 luglio Neguinho da Beija-Flor
  • 12 luglio Toño Rosario
  • 13 luglio Piso 21
  • 21-22 luglio Lali Esposito
  • 25 luglio Karol G
  • 26 luglio Descemer Bueno
  • 27 luglio Yomil y El Dany
  • 28 luglio Eva Ayllón
  • 29 luglio Pedro Miguel y sus Maracaibos
  • 30 luglio Bad Bunny
  • 2 agosto Chiclete Com Banana
  • 3 agosto La Maxima 79
  • 4 agosto Grupo N iche
  • 9 agosto Sebastiàn Yatra
  • 10 agosto Mirella Cesa
  • 12 agosto La Perucha Orquestra
  • 17 agosto Mercadonegro Orquestra

Tutti i concerti inizieranno alle ore 21.30 sul palco completamente coperto dell’Area Concerti, una zona che da quest’anno sarà totalmente recintata ed accessibile con lo speciale biglietto Festival+Concerto, in modo da diversificare l’offerta.

Da quest’anno è possibile acquistare in prevendita biglietti carnet da 3 o da 5 concerti, con un sensibile risparmio sul prezzo d’ingresso dei singoli concerti. MailTicket e TicketOne sono le uniche rivendite ufficiali dei biglietti per gli eventi del Milano Latin Festival.

Link per l’acquisto

Milano Latin Festival 2019: danze e piste da ballo

Sono 5 le Piazze da Ballo del Festival in cui si può vivere la notte latina al ritmo preferito: in Plaza Cuba con lo staff di Cubanissimo Show e Yass y sus Atrevidos de Milano si terranno lezioni e stage gratuiti di balli e danza cubane, uno show ogni giovedì e tanta musica ed animazione direttamente da La Isla Grande; Praça Brasil location esclusivamente dedicata alla musica ed al ballo brasiliani con DJ Kadillac Bustterfield, DJ Nellio Assumpção e DJ Muller Dos Santos; in Plaza Santo Domingo divertimento al ritmo di bachata, reggaeton, salsa, merengue, dembow e commercial; Plaza Latina, completamente rinnovata con l’animazione dei famosi DJ Dee, DJ LaMega e DJ Dylan con le loro ballerine; il Salsodromo è la piazza dedicata esclusivamente a salsa e bachata a 360° e a tutte le scuole di ballo, a cura dello staff del Camana Club.

Milano Latin Festival 2019: serate a tema

  • Martedì – Lady’s Night, dedicata a tutte le donne che avranno un ingresso scontato per tutta la notte
  • Schiuma Party per ballare e scatenarsi in una cascata di schiuma nelle torride serate estive milanesi di agosto
  • Calcio balilla: Il 14 Giugno 2019 il collettivo di artisti capitanato da Vito José Arena, inventore dell’Abrazo Futbolero, inaugurerà il primo campionato di calcio balilla in concomitanza con la Copa América 2019, che dopo sette serate di torneo terminerà il 7 luglio 2019 con la finalissima e la celebrazione del Primo Campionato di Calcio Letterario, creato dal collettivo per raccontare le storie dei 12 personaggi del Golden Dream Team, legati alla Copa América.
  • Zumba Fitness: tutti i mercoledì, venerdì e domenica dalle ore 19.30 lezione speciale di Zumba Fitness y Mas a cura degli scatenati Gabriel Ramirez e Armando Gigli. Una speciale lezione musicale di gruppo che utilizza i ritmi e i movimenti della musica afro-caraibica, combinati con i movimenti tradizionali dell’aerobica.
  • Miss in Festival: il 30 Giugno 2019 spazio alla bellezza con il concorso.
  • Radio Quisqueya in Festival: l’11 Luglio 2019 è la serata dedicata ai talenti da scoprire con la prima edizione del festival, in collaborazione con la Rubrica Kandelosa SHOW & Sapeando Andò, una serata musicale per far conoscere e promuovere il lavoro artistico del talento latino in 9 categorie distinte (Salsa, Merengue, Cumbia, Kizomba, Bachata, Pop Latino, Reggaeton, Trap, Denbow), dando la possibilità a vari artisti di esibirsi dimostrando le proprie capacità sul palco del Milano Latin Festival.
  • 5° anniversario del Festival: il 5 Luglio 2019 il Milano Latin Festival apre le porte a tutti i visitatori per una serata ad ingresso libero e gratuito all’insegna del ballo e del divertimento, con una sorpresa speciale per i più piccoli: Geronimo Stilton, il topo giornalista più amato dai bambini di tutto il mondo, sarà presente “in baffi e pelliccia” per presentare la sua nuova stratopica avventura tratta dal libro “Il Segreto di Leonardo” ed ambientata proprio a Vinci insieme al famoso genio Leonardo! Dopo lo spettacolo Geronimo sarà a disposizione dei bambini per firmare le copie del suo libro e scattare qualche foto ricordo.

Milano Latin Festival 2019: cibo e bevande

Una variegata offerta di ristoranti, degustazioni di street food, chiringuitos, caffetteria e gelateria, disco & cocktail bar e una rumeria portano alla scoperta della cultura gastronomica dell’America Latina e dei Caraibi.

  •  Il ristorante argentino “La Parrilla Gordita”
  • La cucina tradizionale brasiliana della “Churrascaria Fogo na Brasa”
  • La tradizione gastronomia della Repubblica Dominicana al “Ristorante Dominicano”
  • Gelateria “Mango Esotico”
  • La “Mojiteria Pachanga” direttamente da Cuba
  • Il Disco Bar brasiliano “Colonial”
  • Il “Morgan’s Bar Puerto de los Piratas” dai Caraibi
  • Lo “Stand Santo Domingo”
  • Churritos dal Venezuela

Milano Latin Festival 2019 per bambini

Il baby parking Grandi Giochi offrirà per tutta la durata del Festival un servizio culturale, educativo, ricreativo, incentrato sul gioco, per lasciare in custodia i bimbi in assoluta sicurezza. Il 15 agosto Grande Ferragosto dedicato ai bambini, in collaborazione con il Consolato Generale del Messico a Milano e l’Associazione Viva Mèxico, per una grande festa sul tema della “Tradición del Día de muertos en México”, con truccabimbi e la proiezione sul maxischermo dell’area concerti del film d’animazione “COCO” in lingua originale.

Milano Latin Festival 2019: orari e prezzi

  • Lunedì – Mercoledì – Giovedì e Domenica: 4 euro entro le 20.30, 8 dopo le 20.30
  • Venerdì – Sabato: 5 euro entro le 20.30, 10 dopo le 20.30
  • Martedì Lady’s Night: donne 3 euro entro le 20.30, 5 dopo le 20.30; uomini 5 euro entro le 20.30, 10 euro dopo le 20.30
  • Over 65 e Under 14: 2 euro entro le 20.30, 4 dopo le 20.30
  • Under 10: ingresso gratuito
  • 5 Luglio 2019 5° Anniversario del MLF:  ingresso gratis al Festival per tutti

Orari: dal 13 giugno al 17 agosto dalle 18.30 fino alle 02.00 (martedì, venerdì e sabato) e fino alle 01.30 (lunedì, mercoledì, giovedì e domenica).

Per maggiori informazioni sugli eventi in programma si consiglia di visitare il sito ufficiale

Etichette: