Pubblicato in: Teatro

Milano Flamenco Festival 2013: Alfonso Losa al Piccolo Studio

Dal 2 luglio, Milano si caricherà dell’energia, della forza, dei colori del flamenco per la sesta edizione del Flamenco Festival grazie a eccezionali compagnie e ospiti, e alle attività parallele che completeranno la manifestazione e che si ispirano alla memoria e libertà, i motivi conduttori di quest’anno.

Tendencias.Flamenco a tres è lo spettacolo tutto al maschile che chiuderà il prossimo 4 luglio alle ore 21.00 il Milano Flamenco Festival.

Dopo la prima edizione del 2008 torna nel capoluogo meneghino Alfonso Losa: il ballerino riconosciuto come l’erede di Farruco, il danzatore gitano che ha incarnato la tradizione del flamenco stesso, si esibirà sul palco del Piccolo Studio a mostrare non l’evoluzione del flamenco, bensì la sua espressione attraverso distinte linee di danza con un unico “aroma flamenco”.

Infatti, insieme Losa si esibiranno in questa prima internazionale Nino de Los Reyes e José Maldonado: la purezza di questi tre incredibili stili si fonde in un universo tutto al maschile che farà vibrare gli animi e la sensibilità del pubblico milanese per 75 minuti.

Milano Flamenco Festival è organizzato da Punto Flamenco, una associazione culturale che si occupa della promozione, organizzazione e realizzazione di attività ed iniziative culturali ed artistiche con particolare riferimento al flamenco.

Biglietti da € 17,00 a € 25,00; per informazioni e prenotazioni servizio telefonico 848.800.304

(max 1 scatto urbano da telefono fisso) oppure www.puntoflamenco.it