Pubblicato in: Cinema

Milano Film Festival 2013: i corti in metro a Porta Garibaldi

banner-standard2_miniLa diciottesima edizione del Milano Film Festival sta per iniziare: tutto è pronto per il 5 settembre quando, per dieci giorni, Milano diventerà la capitale del cinema indipendente e d’autore.

L’ appuntamento sarà quindi nelle sedi storiche della kermesse, dal Teatro Strehler a Parco Sempione, dal teatro dell’arte allo Spazio Oberdan per finire all’Auditorium San Fedele e a Cascina Cuccagna.

Ma non solo: sì perché con il Milano Film Festival i film sbarcano anche in metropolitana, grazie a una collaborazione con ATM. Non ci credete? Entrate oggi, 30 agosto, dalle ore 16.00 alle ore 22.00 a Porta Garibaldi: vi verrà offerta una selezione dei migliori cortometraggi protagonisti delle passate edizioni della manifestazione. Tra le proposte, tanti corti premiati ad Annecy, come “Deconstruction Workers” di Kajsa Naess (2008), oppure l’insolito thriller-dark animato “Something Left, Something Taken” di Max Porter e Ru Kuwahata (2010), oppure ancora “Anna” di Ruben Pest (2008) il delizioso film di animazione con protagonista una panoramica. Non perdete, inoltre, At Dawning” di Martin Jones; “Un novio de mierda” di Borja Cobeaga e “Vonaton”, di Barnabas Toth.

Per assistere alla proiezione no stop de I corti in metro basterà avere il biglietto o l’abbonamento per accedere ai binari della stazione M2, dove

www.milanofilmfestival.it

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!