Pubblicato in: News

Milano, 850 mila mascherine gratuite alle famiglie. Chi ne ha diritto e dove ritirarle

RedazioneRedazione 2 mesi fa
mascherine-chirurgiche-blu-min

Non perderti i nostri articoli!

Ogni giovedì avrete le news più aggiornate, insieme a idee e iniziative per vivere con serenità la quarantena.

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!

 

Il Comune di Milano ha comunicato nella giornata di oggi che a partire dal 7 settembre saranno distribuite 850 mila mascherine, consegnate a oltre 50 mila famiglie della città.

L’accordo è stato raggiunto tra il Comune e Federfarma e la società Azienda Farmacie Milanesi S.p.A. dopo la distribuzione nei mesi passati di oltre due milioni di mascherine a professionisti e categorie a rischio, tra cui commercianti, taxisti, rider, edicolanti, associazioni di pubblica assistenza e realtà del Terzo settore, oltre a quelle consegnate direttamente a casa alle famiglie milanesi che erano seguite dal Dispositivo di Aiuto Alimentare, a quelle a cui è stato consegnato il buono spesa, e a quante vivono negli immobili ERP, gestiti da MM e ALER, e tramite i Medici di medicina generale e i Pediatri di libera scelta.

Chi ha diritto alle mascherine gratuite

Le mascherine saranno garantite gratuitamente a quei nuclei familiari residenti o domiciliati nel comune di Milano che vivano in condizioni di disagio economico o sociale, che siano a maggior rischio di contagio (anziani) o che abbiamo familiari che riprendano una vita di socialità e di relazione, al di là delle ragioni lavorative (per esempio, famiglie con bambini che stanno per ritornare a scuola). L’atto prevede inoltre che la distribuzione avvenga prioritariamente tramite le farmacie aderenti all’accordo.

Il primo numero individuato riguarda circa 170mila milanesi: si tratta di 53mila nuclei familiari residenti nel Comune di Milano e con bambini sopra i 6 anni iscritti alla refezione scolastica di Milano Ristorazione. A ogni nucleo familiare sono destinate 5 mascherine per ogni componente, per un totale di circa 850mila dispositivi di protezione individuale.

Come ritirare la mascherina gratuita

Tutte le famiglie che rientrano nel primo cluster di interesse saranno informate nei prossimi giorni dal Comune, con indicazioni precise sulle farmacie più vicine alla loro residenza e sui giorni disponibili per il ritiro.

Per conoscere le farmacie aderenti si possono utilizzare anche le app LloydsFarmacia e Farmacia Aperta, per avere a disposizione orari e indirizzi di tutte le farmacie di Milano e della Lombardia.